Primi piatti/ Vegetariano/ Verdura

Spaghetti integrali al pesto

Spaghetti al pesto genovese

Nell’orto abbiamo tante piantine di basilico che usiamo per condire la pizza, la pasta la pomodoro, la panzanella e naturalmente per preparare il pesto genovese. La ricetta del “Consorzio del pesto genovese” prevede che gli ingredienti vengano lavorati a mano in un mortaio di marmo. Non avendo a disposizione questo strumento, ho amalgamato gli ingredienti nel mixer cercando di lavorarli per un periodo brevissimo per evitare problemi di ossidazione. 

Invece della classica pasta abbiamo provato il pesto con spaghetti integrali… ottima scelta!! 🙂 🙂

Ingredienti per 4 persone

25  grammi di foglioline di basilico genovese fresco 
¼ di bicchiere di olio extravergine di oliva 
3 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP
1 cucchiaio di pecorino romano, toscano, sardo o siciliano
1 spicchio d’aglio
½ cucchiaio di pinoli nazionali
1 pizzico di sale grosso
280 gr di spaghetti integrali

 

Preparazione pasta al pesto

1. Mettete nel mixer le foglie di basilico, il sale grosso e lo spicchio d’aglio. Amalgamate per qualche secondo.

2. Aggiungete i pinoli e lavorate per qualche altro secondo infine aggiungete il parmigiano e il pecorino e successivamente l’olio di oliva a filo. 

3. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolate, condite e servite.

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    Chiara
    07/11/2011 at 12:34

    Anche noi abbiamo una bella pianta di basilico sul terrazzo.. infatti spesso e volentieri facciamo il basilico fatto in casa, è buonissimo! Devo provarlo con gli spaghetti integrali!

    • Reply
      Ilaria
      07/11/2011 at 13:02

      Dal terrazzo al piatto… più fresco di così!!!
      A noi è piaciuto tantissimo con gli spaghetti integrali.

  • Reply
    Le Rocher
    07/13/2011 at 19:14

    Beh, questo si che è un piatto a km 0!

    • Reply
      Tommy
      07/13/2011 at 19:16

      E’ vero! Solo pochi metri 🙂

  • Reply
    kiarina
    07/13/2011 at 23:27

    Buoni questi spaghetti… me li mangerei in un attimo! Complimenti anche per la foto, è bellissima!

    • Reply
      Ilaria
      07/14/2011 at 08:38

      Ciao Chiara, anch’io adoro il pesto appena fatto…
      Diciamo che per le foto si cominciano a vedere gli effetti del nuovo kit di illuminazione 🙂

  • Reply
    www.nonsolopiccante.it » Lasagne al pesto
    09/27/2011 at 12:05

    […] Preparate il pesto seguendo questa ricetta e la besciamella seguendo quest’altra […]

  • Leave a Reply