Cucina regionale/ Dolci/ Lombardia/ Natalizie

Torrone morbido

Torrone morbido

Il torrone morbido è una di quelle ricette che ho sempre sognato di preparare in casa. Pensavo fosse un dolce difficile da preparare e che richiedesse una lavorazione lunga ed elaborata, invece sono rimasto sorpreso dalla semplicità della ricetta e dalla velocità di esecuzione. L’unica accortezza è quella di avere a disposizione un termometro da cucina per misurare la temperatura dello sciroppo di zucchero e del miele.

Visto che ci stiamo avvicinando all’ultimo dell’anno, credo che un pezzetto di torrone morbido non mancherà nella nostra tavola assieme a uno degli altri dolci tipici del periodo natalizio: il panforte, i ricciarelli, i cavallucci, il pandoro, l’albero di pandoro e il panettone.

Torrone morbido

Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italiana
Author: Tommy
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 10
Il torrone è un dolce natalizio tipico della città di Cremona. Con questa ricetta preparerete una versione morbida del torrone, ricca di mandorle e nocciole.
Ingredients
  • 220 gr di zucchero
  • 60 ml di acqua
  • 15 gr di glucosio
  • 130 gr di miele
  • 35 gr di albumi
  • 250 gr di nocciole spellate
  • 200 gr di mandorle spellate
  • 2 ostie[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2012/12/Torrone-morbido-8.jpg”]
Instructions
  1. Tostate le nocciole e le mandorle in forno a 120°C per 10 minuti. Lasciatele dentro a forno spento fino al momento di usarle.
  2. Mettete a scaldare 200 gr di zucchero, l’acqua e il glucosio fino alla temperatura di 144°C.
  3. Quando lo sciroppo di zucchero avrà quasi raggiunto questa temperatura cominciate a scaldare il miele fino a 124°C. Nel frattempo montate a neve ben ferma gli albumi nella planetaria assieme al rimanente zucchero.
  4. Versate lo sciroppo di zucchero a filo nella planetaria continuando a montare con la frusta a filo. Aggiungete poi il miele. Appena sarà incorporato abbassate la velocità al minimo e unite le nocciole e le mandorle calde (usate la foglia per amalgamare).
  5. Versate il composto su un’ostia, stendete e date una forma rettangolare. Mettete sopra l’altra ostia e livellate premendo con i palmi delle mani.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2012/12/Torrone-morbido-26.jpg”]
  6. Lasciate raffreddare per almeno 12 ore e tagliate con un coltello affilato.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2012/12/Torrone-morbido-39.jpg”]
Calories: 450 Fat: 30

La ricetta del torrone è davvero molto antica, sembra che sia stata portata in Italia dagli arabi. Il torrone come lo conosciamo oggi sembra essere nato a Cremona nel 1441 per onorare le nozze tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza. Con questa tradizionale ricetta, divenuta con il tempo tipica del Natale, partecipiamo al contest Ricette Antiche organizzato dal blog Ricette mon amour

Contest Ricette antiche

Dedichiamo inoltre questo post al blog La banda dei broccoli per il suo Anarchy giveaway

Anarchy giveaway

You Might Also Like

70 Comments

  • Reply
    grazia
    12/28/2012 at 19:21

    Veramente super questa ricetta ,anche io pensavo fosse + difficile preparare il torrone. da provare sicuramente.
    Buon fine anno e buon inizio.

    • Reply
      Ilaria
      12/28/2012 at 22:26

      E’ stata davvero una piacevole scoperta. L’unica cosa cui occorre prestare attenzione è la temperatura dello sciroppo e del miele. Per il resto è davvero un gioco da ragazzi… 🙂
      Una buonissima fine di anno anche a te, ma soprattutto uno splendido 2013!

  • Reply
    Federica
    12/28/2012 at 19:39

    Anch’io ho sempre pensato che il torrone fosse complicato da fare ma dopo la tua premessa quasi quasi mi lascio tentare. Ti è venuto un capolavoro, alltro che Sp….ri!!! Un bacione e un modno di auguri per un meraviglioso 2013 😀

    • Reply
      Ilaria
      12/28/2012 at 22:30

      Oggi Tommy si è svegliato con l’idea di fare il torrone, ma pensavamo che sarebbe stato complicato da fare… così abbiamo iniziato con mezza dose. Poi vedendo la semplicità della preparazione e soprattutto dopo averlo assaggiato siamo subito usciti a procurarci altre mandorle per fare il bis. Lo regaleremo per l’ultimo dell’anno.
      L’unica cosa fastidiosa è dover poi rigovernare tutti gli attrezzi… lo sciroppo di zucchero non lo si stacca più!! 🙂
      Un grandissimo bacio anche a te e un mondo di Auguri.

  • Reply
    melania
    12/28/2012 at 20:11

    Io passo per prendere un pezzo del vostro torrone ….
    e per lasciare tanti auguri di buon anno!!

    • Reply
      Ilaria
      12/28/2012 at 22:31

      Io ho sempre detto che il torrone non mi piaceva… invece questo fatto in casa è decisamente buono. Quindi te ne offriamo volentieri un bel pezzettone.
      Tantissimi Auguri per un meraviglioso 2013 anche a te!

  • Reply
    labandadeibroccoli
    12/28/2012 at 21:24

    grazie per aver partecipato! in bocca al lupo 🙂

    • Reply
      Ilaria
      12/28/2012 at 22:32

      Ciao, benvenuta nel nostro blog.
      E’ stato un vero piacere partecipare al tuo giveaway. Crepi il lupo!!
      Ti rinnovo gli Auguri per uno splendido 2013.
      A presto.

  • Reply
    elena
    12/28/2012 at 22:57

    Ma sembra davvero facile… quasi quasi ci provo…mi mancano solo le ostie… ne ho solo di piccole dimensioni…complimenti, bravissimi!

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 14:54

      Infatti è davvero facile… da non crederci. La cosa più difficile è ripulire lo sciroppo di zucchero solidificato all’interno della casseruola… 🙂

  • Reply
    Ely
    12/28/2012 at 22:57

    Ma che meraviglia di torrone! La tentazione di provare a farlo è tanta… proprio tanta… eppure sono certa che come il vostro non mi verrebbe mai! Complimenti veri e sinceri! Ha l’aria di essere squisito 😀 Che questo nuovo anno vi porti le cose più belle che potreste mai desiderare… tanta pace, armonia, tenerezza, miracoli e stupore! Vi voglio tanto bene. Davvero. Un abbraccio forte, buon 2013! <3

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 15:00

      Ti verrebbe sicuramente perfetto. Anche per noi il primo tentativo era migliorabile, ma ci è piaciuto così tanto che ci siamo subito messi a preparare il secondo… attrezzandoci anche di uno stampo (artigianalissimo, fatto con quello che avevamo in casa). Infatti il secondo torrone siamo riusciti a farlo più alto del primo.
      Tante care cose anche a te, che il 2013 sia l’anno che tutti quanti stiamo aspettando… pieno di Amore, gioie, soddisfazioni, pace e armonia. Un grandissimo abbraccio. Faremo un brindisi anche per te. Un bacio.

  • Reply
    delizia divina
    12/29/2012 at 10:02

    che bel torrone…complimenti!!!

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 15:35

      Era da tanto che lo volevamo provare a fare…
      Buon 2013!

  • Reply
    Artu
    12/29/2012 at 14:36

    Ormai è ora di lasciarvi gli auguri di buon anno. Speriamo che il 2013 sia un anno davvero stupendo per tutti. Purtroppo io ho iniziato male il 2012 e l’ho finito peggio….a parte l’avventura del regionale non ho nessun esperienza positiva.
    Anzi a ben pensarci direi che questo torrone potrebbe un po’ lenire le mie ferite! Un toccasana per il cuore e l anima a pezzi!

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 15:38

      Tesoro, che succede? Mi fai preoccupare se mi dici queste cose. Diciamo che il 2012 è un anno un po’ da dimenticare, non rimane che sperare in un 2013 migliore (e viste le premesse non potrà che essere così…). Anche per me è stato un anno di alti e bassi, ma da un paio di mesi abbondanti mi sembra che esistano solo momenti bassi. Sto combattendo con una difficilissima decisione che non riesco a prendere e nessuno può purtroppo lenire le sofferenze che questa decisione porta con se.
      Ti lascio qui gli Auguri, ma spero di riuscire a passare da te più tardi. Un bacione.

  • Reply
    Paola Bacci
    12/29/2012 at 15:24

    Semplicemente meraviglioso!!! Tantissimi auguri di buon anno!!!

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 15:39

      Grazie mille! Contraccambiamo anche noi gli Auguri per uno splendido 2013.

  • Reply
    elena
    12/29/2012 at 17:55

    adoro il torrone ma meno ne mangio meglio è !!

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 20:39

      Io invece non ne mangiavo, prima di assaggiare questo fatto in casa, perché quello che si acquista è o troppo duro o troppo appiccicoso. Questo è il giusto mix che piace anche a me… 🙂

  • Reply
    Chiara
    12/29/2012 at 18:44

    morbido è la mia passione , meno male che è irraggiungibile dalle mie manine se no…….Un abbraccio ed un augurio perchè il 2013 sia generoso di belle cose, salute e felicità!

    • Reply
      Ilaria
      12/29/2012 at 20:40

      Questo torrone viene morbido ma non appiccicoso come quello che si acquista. Dovresti proprio provarlo. Adesso è diventato anche la mia passione… e dire che io neanche lo mangiavo il torrone! 😉
      Tantissimi Auguri anche a te per uno splendido 2013!

  • Reply
    donaflor
    12/29/2012 at 22:52

    il torrone è uno di quei dolci che mi fanno tornare bambina…quanti ne preparava mia madre!
    e questo così morbido è di una goduria unica! buonissimo! siete stati bravissimi
    vi auguro di cuore un mondo di felicità per il 2013!
    un bacione grande Ilaria e Tommy

    • Reply
      Tommy
      12/30/2012 at 10:36

      Grazie carissima!
      Ti auguriamo un meraviglioso 2012 🙂
      Un abbraccio forte forte!

    • Reply
      Ilaria
      12/30/2012 at 11:54

      Ovviamente ti auguriamo un meraviglioso 2013… ma anche gli ultimi due giorni del 2012 vivili alla grande! 🙂
      Un bacio.

  • Reply
    grazia
    12/29/2012 at 23:32

    Pesa che ho tutti gli ingredienti in dispensa..perfino il glucosio difficile, almeno per me, da trovare!!
    Ricambio di core gli auguri e ti auguro un seerno 2013!!!

    • Reply
      Tommy
      12/30/2012 at 10:37

      Ciao Grazia, il glucosio lo abbiamo trovato casualmente al supermercato dopo aver girato mezza Toscana 🙂

      TI auguriamo uno stupendo 2013!

  • Reply
    vickyart
    12/30/2012 at 00:16

    buonissimo il torrone!! l’ho fatto l’anno scorso ma con il bimby 😀 non avevo il termometro :-p l’ho preso da poco e spero di riuscirlo a fare! comunque ti è venuto benissimo! ciao carissimi tanti auguri anche a voi di buon anno!

    • Reply
      Tommy
      12/30/2012 at 10:38

      Noi non abbiamo il bimby ma è un “aggeggio” che mi incuriosisce 🙂
      Un forte abbraccio!

  • Reply
    Any
    12/30/2012 at 00:30

    Mi piace mangiarlo ma non l’ho mai fatto. Qui da te sembra tutto cosi facile…complimenti di nuovo.

    • Reply
      Tommy
      12/30/2012 at 10:40

      Effettivamente anche io credevo fosse un dolce complicato invece sono rimasto sorpreso dalla sua semplicità 🙂
      Un abbraccio e buon 2013!

  • Reply
    Mary
    12/30/2012 at 09:40

    Ma si…tanto non sarà il torrone a farci metter su qualche altro etto ?? Dico bene ? Scherzi a parte..il torrone morbido mi piace un sacco, e questo ha un aspetto meraviglioso !
    Colgo l’occasione per lasciarvi i miei auguri per un 2013 meraviglioso..che possa portarci cose belle…e che ci faccia stare bene, sempre !
    Un abbraccio forte !

    • Reply
      Tommy
      12/30/2012 at 10:42

      AH ah ah, non credo proprio che sarà il torrone a rovinarci la linea 🙂
      Ricambiamo gli auguri, speriamo che il 2013 porti buone cose a tutti!

      Un abbraccio!

  • Reply
    ombretta
    12/30/2012 at 11:11

    Anche io ho sempre pensato che fosse difficile prepararlo ma se mi dici che e’ fattibile mi piacerebbe provarci:9 il tuo e’ perfetto e bello noccioloso!!!!
    ti faccio anche gli auguri per un buon fine anno e per un nuovo anno che vi possa dare cio’ che desiderate!!!
    un bacione

    • Reply
      Ilaria
      12/30/2012 at 11:57

      Provandolo a fare abbiamo invece scoperto che è di una semplicità unica. Basta avere un termometro e il gioco è fatto.
      Ancora tantissimi Auguri!!!!

  • Reply
    nelcuoredeisapori
    12/30/2012 at 17:39

    cosa vedono i miei occhi!! adoro il torrone morbido,complimenti per la ricetta e Auguri di Buon anno!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:19

      Con questa ricetta ho imparato anch’io ad apprezzare il torrone… che fino a ora evitavo sempre di mangiare.
      Contraccambiamo anche noi gli Auguri.

  • Reply
    Giovanna
    12/30/2012 at 18:17

    Adoro il torrone, anche se lo mangio solo nel periodo natalizio, considerata la mia propensione per i cibi salati, non ho mai pensato di farlo.
    Il vostro è davvero ben riuscito, molto invitante, bravi! Ho preso nota della ricetta! 🙂
    Un bacio e un augurio di un 2013 sereno e gioioso!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:20

      Per fortuna che certi dolci si trovano quasi esclusivamente in questo periodo altrimenti sarebbe una rovina… 🙂

  • Reply
    Tonia
    12/30/2012 at 19:21

    Complimenti è perfetto per festeggiare il nuovo anno, augurissimi a te e Tommy Buon 2013 !!!!!!!!!!!!!!!!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:21

      Grazie mille! Speriamo che finalmente il 2013 sia un anno buono per tutti.

  • Reply
    sabina
    12/30/2012 at 20:27

    ma davvero avete fatto voi questo torrone così perfetto????
    Siete geniali e non vi smentite mai, parlo al plurale anche se mi sembra di aver letto che l’autore oggi è Tommy.
    Per Ilaria invece: ho letto il commento che mi hai lasciato e mi dispiace davvero tanto tanto, è orribile vederli soffrire. Anche noi siamo spesso dal veterinario per flebo, e medicinali vari…mah….
    Un abbraccio fortissimo e grazie

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:25

      L’idea del torrone è stata di Tommy poi lo abbiamo cucinato assieme perché ci sono un po’ di cose che devono essere fatte in contemporanea… della serie sincronizziamo gli orologi e mettiamoci all’opera!
      E’ davvero un periodaccio. Sto combattendo tra la ragione e il cuore e non riesco a sconfiggere il cuore, così porto avanti la situazione facendole delle flebo e delle vitamine. Ma la ragione sa che il cuore non potrà vincere ancora per molto. E’ straziante. Credimi, la voglia di festeggiare è ben al di sotto delle zero.
      Spero che Elsa si sia un po’ ripresa, piccolina. Quei loro occhi dicono tutto in certi momenti.
      Un bacione.

  • Reply
    Mila
    12/30/2012 at 21:49

    Prima o poi dovrò provare anch’io a fare il torrone….
    Intanto ne approfitto per ricambiare gli auguri per un fantastico 2013!!!!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:27

      Devi provarlo perché è una ricetta davvero molto semplice e il risultato è ottimo.
      Tantissimi Auguri, con tutto il cuore.

      • Reply
        Mila
        01/01/2013 at 15:23

        Ma non vorrei fare un macello!!!!

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    12/30/2012 at 21:54

    wowww vi è venuto benissimo!Mi manca il termometro sar l’unica a non averlo vero?hihihihi complimenti!!

    Un abbraccio grandissimo ragazzi tanti auguri a voi e famigliaa buon 2014 ehm 2013 ricco di pace,amore,serenità e lavoro…ciaooo

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:30

      Per noi è stata la prima volta che lo abbiamo usato. Credo si possa fare anche senza il termometro, basta aspettare che so sciroppo di zucchero bolla a tutta, a quel punto il tempo di scaldare il miele (che fa velocissimo) e ci siamo.
      Tantissimi Auguri anche a voi.Che il 2013 sia finalmente l’anno buono che porta a tutti solo gioie e felicità.
      Un bacione.

  • Reply
    CuorediSedano
    12/30/2012 at 21:57

    Troppo buono!
    Complimenti è spettacolare!!!
    Non resta che prendere nota e in lista per il prossimo anno.
    Grazie e Auguroni anche a voi!

    • Reply
      Ilaria
      01/03/2013 at 20:24

      Grazie mille!! Mi sa che noi replichiamo per la befana… 🙂

  • Reply
    carla emilia
    12/30/2012 at 22:11

    Ciao ragazzi, siete bravissimi, questo torrone è perfetto. Auguri di cuore anche a voi, buon anno!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:32

      Grazie tesoro, siamo rimasti davvero stupiti da quanto sia facile fare il torrone. Pensavamo che fosse un’impresa… invece è davvero molto semplice.
      Un bacione e tantissimi Auguri.

  • Reply
    la cucina di Molly
    12/31/2012 at 09:07

    Che meraviglia, non avevo mai pensato di poterlo fare in casa, vi è venuto benissimo, complimenti! Auguri per un Nuovo Anno pieno di felicità, un abbraccio!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:34

      E’ stata un’idea dell’ultimo minuto… e abbiamo scoperto che è davvero molto semplice. Chi se lo immaginava?!
      Tanta felicità anche a te!

  • Reply
    i pasticci di caty
    12/31/2012 at 09:43

    Che meraviglia…ho sempre voluto imparare a fare il torrone…non ho la planetaria però…mi sapresti consigliare un’alternativa? Un bacione tesoror e buon anno!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:38

      Lo puoi fare anche con le normali fruste elettriche. L’impasto è un po’ appiccicoso quando unisci lo sciroppo di zucchero, quindi non preoccuparti se vedi che si addensa. Quando poi aggiungi la frutta secca puoi benissimo mescolare con un cucchiaio di legno.
      Un bacione anche a te!

  • Reply
    Emanuela
    12/31/2012 at 10:11

    Mamma che bello! E’ perfetto!!!
    Tanti auguri ragazzi! Che il 2013 sia un anno felicissimo per la vostra famiglia!
    Vi abbraccio!

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:40

      Grazie! La seconda volta è venuto anche meglio… 🙂
      Contraccambiamo anche noi gli Auguri sinceri per un felice nuovo anno.

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    12/31/2012 at 10:45

    bellissimo il torrone, complimenti, tantissimi auguri di buon anno

    • Reply
      Ilaria
      12/31/2012 at 17:41

      Grazie tesoro.
      Tantissimi Auguri anche da parte nostra. Che il 2013 sia un anno pieno di felicità.

  • Reply
    celeste
    12/31/2012 at 19:44

    Ehi, ma sembra comprato, è perfetto!! Brava davvero 🙂 Vi faccio, anzi vi facciamo, Nebbia vuole sempre partecipare a quello che faccio, i nostri migliori auguri di buon anno, che sia meraviglioso!!! Un abbraccio grande grande

    • Reply
      Ilaria
      01/01/2013 at 13:53

      Grazie a entrambi per gli Auguri. E’ sempre bello fare le cose in due… 🙂

  • Reply
    Marica Bochicchio
    01/01/2013 at 10:11

    Buon Anno!
    Che piacere conoscerti… poi il torrone che non ho mai fatto sarà tra le prossime ricette… farò la tua!

    Saluti golosi Marica

    • Reply
      Ilaria
      01/01/2013 at 13:54

      Ciao e benvenuta! Ti consiglio davvero di provarlo, è sorprendentemente buono.
      Un abbraccio e Buon Anno!!!!

  • Reply
    Caro
    01/01/2013 at 19:41

    favoloso!! il torrone morbido è la mia passione! 😉 vi auguro un bellissimo 2013 ragazzi! un bacione! 🙂

    • Reply
      Ilaria
      01/03/2013 at 20:28

      Io non lo mangiavo prima di aver assaggiato questo torrone. Adesso ho una “scusa” in più per mangiare dolci… 🙂

  • Reply
    fausta
    01/06/2013 at 17:53

    oh il torrone! L’anno scorso l’avevo fatto anch’io, ma quest’anno… me lo sono dimenticato :(((
    Mi godo il vostro che è davvero meraviglioso e “professionale”!
    Un augurio di un buon 2013; di cuore. Ciao 🙂

    • Reply
      Tommy
      01/07/2013 at 22:10

      Grazie! L’ho fatto per la prima volta e me ne sono innamorato 🙂 Comunque sei in buona compagnia, io mi sono dimenticato di preparare e ricciarelli 🙁
      Un abbraccio e buon 2013!

  • Reply
    marinella
    01/18/2013 at 17:55

    praticamente perfetto, complimenti!!!

    • Reply
      Ilaria
      01/19/2013 at 19:07

      Grazie carissima. Io l’ho davvero apprezzato… e mi sa che non aspetterò il prossimo Natale per rifarlo… 🙂
      Buon fine settimana.

    Leave a Reply