Antipasti/ Condimenti/ Contorni

Salsa buglionata piccante… questa volta per palati più delicati

 Salsa buglionata piccante

So benissimo che la salsa bomba ha messo a durissima prova le vostre papille gustative e che alcuni di voi hanno ancora la bocca in fiamme (e mi state ancora maledicendo). Per questo motivo ho pensato di proporre una versione soft, aggiungendo tante verdure fresche e togliendo quasi totalmente il peperoncino. Ho detto quasi totalmente…

Questa salsa in versione meno piccante è particolarmente adatta per preparare crostini rustici, da servire come contorno ad una fetta di carne cotta ai ferri oppure per accompagnare fette di roast beef.

0 da 0 voti
Salsa buglionata piccante
Preparazione
15 min
Cottura
45 min
Tempo totale
1 h
 
Piatto: Contorno
Cucina: Italiana
Keyword: peperoncino, piccante
Porzioni: 8 persone
Calorie: 200 kcal
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 2 habanero chocolate
  • 1 cayenna
  • 3 pomodori maturi
  • 2 carote
  • 2 peperoni dolci
  • 2 melanzane
  • 3 zucchine
  • 2 patate
  • 2 coste di sedano
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • timo
  • sale
  • olio evo
  • acqua
Istruzioni
  1. Lavate la verdura e pelate le carote. Tagliate a pezzetti grossolani.
  2. Fate soffriggere un battuto di aglio, cipolla e prezzemolo.
  3. Aggiungete le verdure tritate al soffritto e fate rosolare. Dopo qualche minuto aggiungete il concentrato di pomodoro e il timo.
  4. Portate a cottura aggiungendo acqua se necessario. Salate a vostro piacimento.
  5. Prima di servire, pestate leggermente le verdure per dare la giusta consistenza.
Valori nutrizionali
Salsa buglionata piccante
Quantità per porzione
Calorie 200
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie.

Potrebbe interessarti

16 Commenti

  • RIspondi
    cinzia
    01/12/2012 at 14:49

    la devo provare sicuramente,e’ troppo gustosa e versatile!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      01/12/2012 at 18:38

      Tommy non sa proprio resistere al peperoncino… e così ogni tanto si inventa qualcosa!

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    09/09/2011 at 08:03

    Buongiorno!!buon w.e…un bacione!!

    • RIspondi
      Tommy
      09/09/2011 at 08:20

      Ciao Tina, buon w.e. anche a te!

  • RIspondi
    CarlottaD
    09/09/2011 at 07:57

    Ehm… delicata??? devo rivedere il mio senso del delicato :)))

    • RIspondi
      Ilaria
      09/09/2011 at 08:15

      Hai ragione, il palato “bruciato” di Tommy non fa testo in fatto di peperoncino… 😉

    • RIspondi
      Tommy
      09/09/2011 at 08:20

      E’ il mio senso del delicato che è da rivedere 🙂

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    09/08/2011 at 23:00

    che buona!!sarà anche leggerina..ma la trovo molto gustosa..da provare.Notte

    • RIspondi
      Ilaria
      09/08/2011 at 23:26

      Rispetto alla piccantezza a cui è abituato Tommy questa salsa lui la definisce “delicata”.
      Grazie per la visita cara.

  • RIspondi
    Sara
    09/07/2011 at 23:17

    Io la rifarei uguale alla tua, aglio e cipolla compresi, dev’essere super questa salsa! Bravissima!!! Baci

    • RIspondi
      Tommy
      09/08/2011 at 10:45

      Aglio e cipolla mi piacciono ma non posso abusarne 🙁

  • RIspondi
    stefania
    09/07/2011 at 10:45

    buonissima salsa, io adoro il piccante e la salsa bomba l’ho adorata tantissimo tanto che ho riscritto la ricetta nel mio quadernino personale, ma visto che in famiglia alla maggior parte piace un piccante più soft credo che questa salsa buglionata andrà alla grande. Mi accodo anche io a monica che diminuisce la cipolla, l’aglio no, quello mi piace troppo quando è cotto. Bacioni

    • RIspondi
      Tommy
      09/08/2011 at 10:45

      Questa è decisamente più leggera … anche se preferisco di gran lunga la salsa infuocata 🙂

  • RIspondi
    Monica - Un biscotto al giorno
    09/07/2011 at 09:51

    mi sono persa l’altra versione ma questa non è male! Io toglierei come sempre aglio e cipolla… ma va beh è una fissa mia 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      09/07/2011 at 10:00

      Condividiamo la tua fissa anche noi… dove possibile ne facciamo a meno o riduciamo al massimo la quantità di aglio e cipolla.

    • RIspondi
      Tommy
      09/07/2011 at 10:20

      Sì sì, vero … cipolla e aglio in abbondanza mi fanno stare male una giornata!

    Lascia un commento