Cucina regionale/ Primi piatti/ Toscana/ Vegetariano

Cucina Regionale Toscana: Insalata di farro della Garfagnana

Insalata di farro della Garfagnana

Eccoci nuovamente al lunedì e al nostro consueto appuntamento con la cucina regionale. Protagonisti di questo viaggio virtuale per l’Italia sono i piatti freddi… e viste le temperature che hanno messo in ginocchio un po’ tutte le regioni (soprattutto all’inizio della scorsa settimana) questi piatti sono i benvenuti sulle nostre tavole.
Abbiamo pensato di rivisitare un piatto che avevamo già proposto lo scorso anno cambiando però il condimento. Non si tratta di un tipico piatto toscano, quello che è tipico della nostra regione in questo caso è l’ingrediente principale, ovvero il farro della Garfagnana che avevamo già proposto in un’altra puntata della cucina regionale. Lo abbiamo usato per preparare un’insalata fredda di farro condita con una caprese di pomodoro e mozzarella a cui abbiamo aggiunto anche qualche oliva verde e nera. Avevamo preparato anche dei fagioli cannellini da aggiungere al condimento, ma ce li siamo purtroppo dimenticati nel frigorifero… 🙁 
Per un tocco ancora più fresco abbiamo aggiunto qualche erbetta aromatica proveniente dal terrazzo. 

Il merito di questa insalata di farro è tutto di Tommy, che è rientrato dal mare in forma splendida e con tanta voglia di cucinare. Basti pensare che ieri pomeriggio ha persino voluto accendere il forno per preparare un dolce… mah, secondo me ha preso troppo sole al mare!!!

Cibo e Regioni

“Mogli e buoi dei paesi tuoi”

Siamo davvero curiosi di scoprire cosa hanno preparato le nostre amiche. Ogni piatto freddo è un prezioso suggerimento visto il caldo di questi giorni. Purtroppo Yrma non ha potuto partecipare questa settimana e quindi ci sentiamo orfani del Trentino Alto Adige…

CALABRIA: Caponata di pesce spada di Rosa ed Io 
CAMPANIA: Fresella di Le Ricette di Tina
SICILIA: Pesto alla trapanese di Cucina che ti passa
LOMBARDIA: Vitello tonnato di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: Insalata di polpi e calamari di Semplicemente Buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Bacalà a la triestina in bianco di Nuvole di farina
PIEMONTE: Carne battuta al coltello di La Casa di Artù
EMILIA ROMAGNA: Rifreddo alla bolognese di Zibaldone Culinario
PUGLIA: Insalata di riso ai frutti di mare di Breakfast da Donaflor
LAZIO: Pizza prosciutto e fichi di Chez Entity
LIGURIA: Condiggion di Un’arbanella di Basilico
UMBRIA: Imbrecciata estiva di 2 Amiche in Cucina
MARCHE: Insalata di baccalà di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Melanzane sott’olio di In Cucina da Eva
TOSCANA: Insalata di farro della Garfagnana di Non Solo Piccante

Farro della Garfagnana


Tempo: 1h Persone: 4 Calorie a persona: 390 Difficoltà: diffic

Ingredienti

  • 250 gr di farro della Garfagnana
  • 1 pomodoro maturo
  • 1 mozzarella fior di latte
  • 3o gr di olive nere 
  • 30 gr di olive verdi
  • 50 gr di fagioli cannellini o zolfini cotti
  • menta
  • basilico
  • timo
  • origano
  • sale
  • olio evo

Insalata di farro della Garfagnana

Preparazione insalata di farro della Garfagnana

1. In una casseruola cuocete il farro in abbondante acqua salata per circa 15′. Scolate e raffreddate sotto l’acqua corrente. 

2. Preparate una dadolata con il pomodoro e la mozzarella. Tagliate e rotelle le olive private del nocciolo.

3. In una ciotola unite il condimento al farro. Se gradite aggiungete i fagioli cannellini cotti. Aggiustate di sale e insaporite con qualche foglia di menta e di basilico, un pizzico di origano e il timo.

Insalata di farro della Garfagnana

Con questa ricetta partecipiamo al contest Mangiamo in spiaggia? organizzato dal blog Nastro di raso

Contest Mangiamo in spiaggia?

Potrebbe interessarti

67 Commenti

  • RIspondi
    tina
    06/27/2012 at 21:31

    allora vi state preparando per l’arrivo di caronte,vero?ottima ricetta:)

    • RIspondi
      Ilaria
      06/28/2012 at 22:22

      Secondo me è già arrivato perché oggi non si resisteva fuori! E’ stata una giornata caldissima fin dal mattino.

  • RIspondi
    donaflor
    06/26/2012 at 22:54

    ma che ottima insalata con il farro…Tommy hai preparato un ottimo piatto estivo ! ma sapete che per la mia insalata di mare stavo pensando proprio al farro o al grano che sicuramente sono più leggeri del riso… solo che avevo del riso da smaltire!
    Ilaria immagino quanto avrai gustato questa insalata!
    un grande a bacio a voi

    • RIspondi
      Ilaria
      06/28/2012 at 22:22

      L’ho gustata tantissimo. Mi sono persino rifatta!!
      Il farro è anche un ingrediente dietetico, il che non guasta proprio… 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Ely
    06/26/2012 at 20:16

    Un applauso a Tommy per questa meravigliosa insalata di farro! Assolutamente da copiare, quante belle idee per l’estate! Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      06/28/2012 at 22:20

      Con un’insalata così semplice è riuscito a far mangiare un piatto freddo (che non fosse gelato 😉 ) anche a me.
      Un bacione.

  • RIspondi
    Emanuela
    06/26/2012 at 11:01

    Ottima!!! Ma sai che anche dalle mie parti si usa farla in questo modo!?
    Un bacione!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/28/2012 at 22:18

      Mia mamma aggiunge anche capperi, acciughe e cetrioli (oltre a ricordarsi di mettere i fagioli… 🙂 ), ma io la preferisco più semplice. Addirittura anche solo con pomodoro e mozzarella.
      Un bacione anche a te.

  • RIspondi
    Mary
    06/26/2012 at 10:45

    Questi piatti, mi fanno andare letteralmente fuori di testa 🙂
    Buona giornata 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/28/2012 at 22:17

      Con il caldo di oggi ci sarebbe voluta altro che insalata di farro per rinfrescarsi un po’…

  • RIspondi
    ombretta
    06/26/2012 at 06:34

    Questo viaggio nelle regioni mi piace un sacco!!! E anche questo piattino così fresco e gustoso ed e’ davvero una bella idea anche come pranzo al sacco:-) baci

    • RIspondi
      Ilaria
      06/28/2012 at 19:31

      Effettivamente Tommy approfitta sempre per il pranzo in ufficio quando facciamo l’insalata di farro, che preferiamo di fra lunga al classico riso.
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    celeste
    06/25/2012 at 22:27

    Ciao ila, fai bene a far fare il lavoro “pesante” a lui, devo pur scontare il fatto che è stato al mare e tu no, giusto? 😉 Scherzo ovviamente, però questo farro è esattamente come lo preparo io, della Garfagnana per giunta, il migliore. Pochi semplici ingredienti dal sapore certo e fresco, una delizia per il palato.

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:07

      Eccerto che deve faticare adesso… 😛
      Dalle nostre parti non si può proprio rinunciare al farro della Garfagnana, no?! Non sono una grande amante delle insalate fredde, ma con questi pochi ingredienti mi è davvero piaciuto (pochi anche perché qualcuno ce lo siamo dimenticati nel frigo… 🙂 ).
      Un abbraccio grande grande!

  • RIspondi
    carla emilia
    06/25/2012 at 22:10

    Ciao Tommy, allora come stai, tutto passato? Spero di sì. Qui le cose non vanno benissimo, l’operazione di mia mamma è andata bene ma non ha recuperato granché perché la retina è sofferente e prima dell’operazione non si poteva vedere. Così quanto prima dovrà fare anche l’altro occhio e soprattutto dobbiamo sperare che da quello recuperi davvero. Sono abbacchiata. Il profumo della vostra insalata mi tira un po’ su. Un abbraccio anche a te Ila, ciao belli vi abbraccio

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:09

      Oh tesoro, mi dispiace leggere che le cose non stanno migliorando con l’occhio di tua madre. E’ una vera disdetta quando riponi tante speranze in un intervento chirurgico e poi non ne vedi i risultati positivi. Speriamo cheper l’altro occhio vada meglio e che possa recuperare una buona vista almeno da quello.
      Ti abbracciamo forte e attendiamo notizie più positive.

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:28

      Ciao carissima, mi dispiace per la mamma, spero di cuore che possa recuperare al più presto!
      Per quanto mi riguarda sto meglio anche se ho la sensazione di non esserne fuori del tutto. Gli esami che ho fatto hanno escluso ogni familiarità e malattie di altro genere e probabilmente i miei sbalzi di pressione sono dovuti a fattori di stress e accumulo… e al fatto che alcune cose non sono come vorrei che fossero. Il fatto di non riuscire a cambiare queste cose mi tiene in uno stato di tensione costante… passerà. Mettiamola così… almeno fin quando di punto in bianco non perdo la pazienza e decido 🙂

  • RIspondi
    la cucina di Molly
    06/25/2012 at 21:34

    Con questo caldo questa insalata è l’ideale,e poi è così fresca e gustosa, mi piace molto!Ciao

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:10

      Gli aromi hanno dato molta più freschezza all’insalata di farro. Li aggiungeremo sicuramente anche la prossima volta.
      Un bacio.

  • RIspondi
    nel cuore dei sapori
    06/25/2012 at 20:09

    Gustosissima e sana questa insalata di farro,complimenti!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:10

      Grazie tesoro… con questo caldo ci voleva proprio un piatto freddo! 🙂

  • RIspondi
    elena
    06/25/2012 at 19:16

    e bravo Tommi..la vacanza ti ha rimesso a nuovo..mi fa piacere, questa insalatina è splendida e adattissima al periodo. Ho sorriso alla dimenticanza dei fagioli, perchè capita anche a me…spesso!
    La scorsa estate avevo organizzato una grigliata sul balcone e avevo grigliato verdure per due ore nel pomeriggio..be, mi sono dimenticata di servirle, quando ho aperto il frigo per il dolce e le ho viste mi sono sentita male!!!!!! bacioni!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:14

      Anche a casa mia capita spesso di dimenticarsi qualche piatto nel frigo… di solito la regina delle dimenticanze di questo tipo è mia mamma. Io invece mi scordo di mettere degli ingredienti… 🙂
      Abbiamo preparato questa insalata per il pranzo di domenica visto che eravamo soli, abbiamo fotografato il piatto e poi ci siamo messi a mangiare. A un certo punto mi è venuta quella strana sensazione di aver scordato qualcosa… eh sì, proprio loro, i fagioli… quei fagioli che avevo minacciato tutti di non mangiare la sera prima per poterli utilizzare con il farro 🙂 🙂 Sono la peggio!! 😉
      Buona serata.

  • RIspondi
    ELENA
    06/25/2012 at 18:03

    è buonissimo e complimenti per i fagioli molti se ne dimenticano quando lo preparano

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:14

      Mal comune mezzo gaudio… Allora non sono la sola a dimenticarli nel frigo!! 🙂

  • RIspondi
    artù
    06/25/2012 at 16:28

    Il vostro piatto è molto invitante, fresco ed adattissimo alle temperature di questi giorni….
    ps. preferisco un’insalata di farro rispetto alla classica con riso, sapete??

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:16

      Anch’io preferisco il farro perché rimane più duro rispetto al riso. Dai sù, lo confesso… l’insalati di riso non la mangio proprio perché il riso mi piace solo caldo… 😉

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    06/25/2012 at 16:06

    e bravo a Tommy!adesso Ila vedi di ricaricarti tu hahahaah!ciaoo ragazzi

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:17

      Io lo lascio cucinare primi e secondi, ma il mestolo per i dolci me lo riprendo… 🙂
      La prossima settimana ferie anche per me. Ne ho proprio bisogno, non ce la faccio più con il ritmo che ha preso il lavoro in queste ultime settimane.
      Un abbraccio e buona notte.

  • RIspondi
    lory b
    06/25/2012 at 15:25

    Con questo caldo.. è perfetta!!!!
    Buona, sana e gustosa, più di così!!! 🙂
    Un bacio grande e felice settimana!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:18

      Effettivamente ci voleva proprio un piatto freddo per superare le temperature africane della scorsa settimana.
      Un bacione anche a te!

  • RIspondi
    stefania
    06/25/2012 at 14:46

    Ricca, leggera, sana e nutriente, proprio una bella insalatona!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 23:19

      Mi piace l’insalata di farro, ma la preferisco con pochi ingredienti… e per non esagerare qualcuno me lo scordo pure in frigo… 🙂
      Un abbraccio tesoro!

  • RIspondi
    2 amiche in cucina
    06/25/2012 at 14:39

    complimenti, ottima anche per una scampagnata, baci

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:19

      Giusto! Penso proprio che a Ferragosto andremo (come di consueto) a fare una scampagnata in Pratomagno … probabilmente questa insalata verrà con noi 🙂
      Buona settimana

  • RIspondi
    sabrina
    06/25/2012 at 14:28

    Adoro questa ricetta ed è festa quando la preparo per tutta la mia famiglia. Un abbraccio

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:18

      Anche in casa nostra piace molto il farro. Lo cuciniamo spesso assieme ad altri legumi oppure assieme al minestrone di verdura.

  • RIspondi
    marisa
    06/25/2012 at 14:04

    oggi anche io insalata fredda…ma preparato il farro ad insalata :)) Un abbraccio

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:16

      Preferisco il farro al riso (come piatto freddo) perché ha un sapore che gradisco molto!
      Un abbraccio e una buona settimana

  • RIspondi
    maripatty
    06/25/2012 at 14:03

    buona e fresca davvero l’ideale in queste giornate calde! ciao e buon inizio settimana:)

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:15

      Verissimo, un piatto fresco e ideale in queste calde giornate.
      Buona settimana anche a te

  • RIspondi
    melania
    06/25/2012 at 14:02

    Lasciamelo dire …un signor piatto!!!
    Fresco gustoso leggero ….e chi più ne ha più ne metta.
    Grande tTmmy.

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:14

      Grazie cara! Anche se non sono un amante dei piatti freddi, l’insalata di farro mi piace e la mangio volentieri. Buona settimana

  • RIspondi
    elly
    06/25/2012 at 13:25

    Bentornato alla grande Tommy! Che spettacolo st’insalata di farro! Lo adoro e nella mia dispensa se ne trova sempre una scorta, sia d’inverno che d’estate! Mi piace questa versione con la caprese e il profumo delle aromatiche! Ilaria… immagino tu abbia gradito sia il ritorno che l’insalata!!!! Un bacione ragazzi, a presto!

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:13

      Sono tornato in grande forma e ho subito seminato il panico in cucina! Forno acceso, fornelli a fiamma alta e sbattitore a manetta… ne avevo proprio voglia!

  • RIspondi
    Isabella
    06/25/2012 at 13:10

    Che bei colori e che bontà!!!

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:11

      Grazie cara, un piatto fresco per un’estate che si preannuncia caldissima 🙂

  • RIspondi
    paola
    06/25/2012 at 12:55

    ciao! Grazie di aver partecipato al mio contest e di avermi dato modo di conoscere questo bellissimo blog 🙂
    Adoro il farro da consumare in insalata (ma anche nelle zuppe…) per cui inserisco subito la ricetta!
    a presto

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:10

      Ma prego! E’ un piacere condividere una nostra ricetta e partecipare al tuo contest!
      A prestissimo!

  • RIspondi
    Semplicemente Buono
    06/25/2012 at 12:09

    Complimenti Tommy, splendida ricetta fresca e con poche calorie per queste giornate così calde con un prodotto poco conosciuto e che molti non sanno come apprezzare. Bellisima ricetta.
    Ciao.
    Elisa e Laura

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:08

      Ciao ragazze, grazie davvero! Adoro il farro, mi fa impazzire la sua consistenza croccante e il suo gusto! Spero di poterlo rifare prestissimo!

  • RIspondi
    Claudia
    06/25/2012 at 10:32

    Buonissima…. davvero!!!! baci e buon lunedì 😀

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:06

      Grazie 1000! A noi il farro piace un sacco anche se devo ire lo preferisco in versione “calda”.

  • RIspondi
    Babi
    06/25/2012 at 10:21

    Bravo Tommy, per fortuna qualcuno si è già goduto le ferie ed è tornato ricaricato, le mie pile stanno finendo!! Però un piatto così mi ricaricherebbe per bene, mi piace moltissimo il farro e poi il vostro della Garfagnana è di una qualità eccellente. Grazie ragazzi, buona settimana, Babi

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:05

      Ciao Babi, purtroppo anche se sono appena rientrato dalle ferie sono già bollitissimo: come puoi vedere mi sono dimenticato i fagioli in frigo 🙂
      Una buona settimana anche a te!

  • RIspondi
    Yrma
    06/25/2012 at 09:43

    Ragazzi!!!super ricetta!!!!fresca e veloce….Ideale!!!!Un mega abbraccio!!!!e…anche se non ce l’ho fatta per oggi…vi segui sempre con tanto affetto!!!!!

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:04

      Ciao Yrma, ci sei mancata a questo appuntamento! Ma dai, ti rifarai presto!
      Una buona settimana!

  • RIspondi
    In cucina da Eva
    06/25/2012 at 09:38

    Adoro il farro! poi così è ottimo!!! leggero e gustoso! ciao da Eva

  • RIspondi
    Raffy
    06/25/2012 at 09:25

    ci faccio un pensierino per il pranzo di oggi… complimenti! adoro il farro!

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:01

      Io l’ho portato a lavoro e ho pranzato con un bel piatto di farro 🙂

  • RIspondi
    Federica
    06/25/2012 at 09:19

    Fresca, leggera, gustosa, sana…non manca niente a questa super insalata. A parte i fagioli dimenticati :)) Scherzo! Però l’idea di aggiungere anche i cannellini mi sconfinfera assai e non me la lascio sfuggire. Un bacione, buona settimana

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:01

      Già, i fagioli! Maremma come sono bollito! Ce ne siamo ricordati dopo cena 🙂
      Vabbé! Buona settimana anche a te!

  • RIspondi
    gunther
    06/25/2012 at 09:17

    è un ottima idea e non solo da portare in spiaggia complimenti

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:00

      Grazie 1000!! Preferisco di gran lunga il farro al riso, lo trovo più saporito e soprattutto lo preferisco come consistenza.

  • RIspondi
    Renata
    06/25/2012 at 09:09

    Lo capisco a Tommaso……. il sole ricarica e in questa insalata emerge tutta l’Estate con il mare e la spiaggia
    Buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    Complimenti ragazzi….Un bacione e buona settimana

    • RIspondi
      Ilaria
      06/25/2012 at 13:59

      Quindi capisci perché ho lasciato fare tutto a lui, no? Io che non ho fatto mare per una settimana sono infatti un po’ scarica… diciamo che sto per esaurire le batterie. Fortuna che la prossima settimana vado anch’io a crogiolarmi sotto il sole… 🙂
      Un abbraccio tesoro!

    Lascia un commento