Lievitati/ Pane & co.

Pane fatto in casa con lievito di birra

Il pane fatto in casa è diventato a tutti gli effetti il simbolo della quarantena anti covid-19. Devo confessare che anni fa, quando riuscivo ad aggiornare il blog con costanza, ho provato spesso a realizzare il pane fatto in casa, purtroppo con risultati abbastanza imbarazzanti. Solamente i panini al latte e i burger buns sono ricette che ho potuto pubblicare serenamente, perché ormai collaudate e di certa riuscita.

Complice mia sorella, in questo periodo di clausura mi sono lasciato tentare nuovamente dalla panificazione. Ho quindi provato numerose ricette per realizzare un pane fatto in casa decente. Devo dire che questa variante con incordatura dell’impasto, cotta oggi alle 13, ha riscosso un buon successo influendo positivamente sulla mia autostima e sul mio umore, ultimamente non proprio al massimo.

Sostanzialmente si stratta di un procedimento semplice, un po’ lungo a dire il vero ma che vi darà belle soddisfazioni e un profumatissimo pane.

Considerato il tempo abbastanza lungo di attesa, vi dico più o meno la mia tabella di marcia per avere un pane pronto all’ora di pranzo.

  • Alle ore 18:00 preparo l’impasto del pane.
  • Alle ore 19:30 circa passo in frigo.
  • Alle ore 7:30 del mattino tolgo l’impasto dal frigo.
  • Alle ore 8:00 faccio la prima piega.
  • Alle ore 8:30 la seconda piega.
  • Alle ore 9:00 la terza piega e formo la pagnotta.
  • Alle ore 11:00 trasferisco su teglia infarinata e formo il filoncino. Questa operazione è importante per non avere un pane piatto. Allungate delicatamente la pasta e con le mani raccogliete l’impasto.
  • Alle 11:10 inforno dopo aver preriscaldato il forno statico a 240°.
  • Alle 12:30 sforno e lascio intiepidire.

“Andrà tutto bene, dd”.

0 da 0 voti
pane-fatto-in-casa-quadrato
Pane fatto in casa
Preparazione
15 min
Cottura
1 h
Lievitazione
14 h
 

Ricetta Pane fatto in casa con lievito di birra

Piatto: lievitati, Pane
Cucina: Italiana
Keyword: idratazione, lievito, lievito di birra, pane
Calorie: 1468 kcal
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 400 g farina Manitoba
  • 300 g acqua a temperatura ambiente
  • 8 g lievito di birra fresco (oppure 4g disidratato)
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale facoltativo
Istruzioni
  1. Nella ciotola dell'impastatrice mettete l'acqua a temperatura appena tiepida, lo zucchero e stemperate il lievito.

    Avviate l'impastatrice con il gancio a bassa velocità.

    Aggiungete in tre/quattro volte la farina all'acqua e lasciate impastare per 2 minuti. Aggiungete il sale.

  2. Alzate la velocità dell'impastatrice e portate ad incordatura. Trasferite l'impasto in una ciotola non troppo larga e leggermente unta. Lasciate riposare l'impasto a temperatura ambiente per 60 minuti coperto da pellicola.

  3. Trasferite in frigo per 12 ore a 5°.

    Trascorso il tempo, l'impasto dovrà essere aumentato di volume e presentare bolle tipiche della lievitazione.

    pane con lievito di birra
  4. Riprendete l'impasto dal frigo, fate acclimatare a temperatura ambiente per 30 minuti. Poi trasferitelo delicatamente sopra un piano leggermente infarinato. Formate un rettangolo cercando si sgonfiarlo il meno possibile.

    Fate le pieghe a tre per tre volte, lasciando riposare per 30 minuti fra una piega e l'altre.

    pane con lievito di birra
  5. Dopo l'ultima piega, date forma di una pagnotta cercando di chiudere i bordi del rettangolo sotto alla pagnotta.

    Mettete la pagontta a lievitare a temperatura ambiente per almeno 2 ore coprendo con la pellicola. Io lascio sull'asse di legno dove impasto.

    pane con lievito di birra
  6. Trascorso il tempo, prelevate delicatamente l'impasto e ribaltate delicatamente la pagnotta in una placca da forno ben infarinata, avendo cura di lasciare la parte della chiuisura verso l'alto. Questo piccolo accorgimento conferirà al pane un aspetto più rustico e gradevole.

    L'impasto a questo punto si sarà leggermente allargato. Date una forma a filoncino cercando di raccogliere l'impasto delicatamente.

  7. Preriscaldate il forno, adagiando una ciotola d'acqua sul fondo.

    Infornate a 240° statico per 20 minuti e poi 220° per altri 20 minuti.

    E' consigliabile tiogliere la ciotola d'acqua trascorsi i 40 minuti e terminare la cottura con altri 10 minuti a forno ventilato e sportello leggermente aperto.

    Per un risultato più croccante, spegnte il forno e lasciate raffreddare il pane all'interno, sempre con lo sportello leggermente aperto, altrimenti sfornare e lasciate raffreddare sopra una griglia.

    pane-fatto-in-casa-02
Valori nutrizionali
Pane fatto in casa
Quantità per porzione
Calorie 1468 Calorie derivate da grassi 54
% della quantità giornaliera*
Fat 6g9%
Grassi saturi 1g6%
Sodio 515mg22%
Potassio 688mg20%
Carbohydrates 297g99%
Fiber 19g79%
Zucchero 3g3%
Proteine 50g100%
Calcio 2844mg284%
Ferro 134mg744%
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie.

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Lascia un commento