Lievitati/ Pane & co.

Burger Buns

Burger-buns

Burger Buns

I panini per hamburger, i famosi Burger Buns americani, possono essere preparati in casa con ottimi risultati? Direi proprio di sì, a patto di usare la ricetta giusta. Da quando abbiamo scoperto qui questi Burger Buns abbiamo cominciato a organizzare serate a base di hamburger… e pensare che prima di adesso avevo mangiato sì e no due o massimo tre hamburger in vita mia… 🙂 Diciamo che non sono proprio una fanatica del McDonald’s…

Burger-buns

Ricordo ancora benissimo il primo hamburger che ho mangiato (e come fare a scordarlo!!). L’ho mangiato durante un viaggio a Londra con Tommy, qualche anno fa, allo Shakespeare pub. Il nome dell’hamburger avrebbe dovuto già metterci in guardia dai rischi che stavamo per correre, Big Ben Burger, ma da bravi turisti ignari del pericolo ci siamo fatti tentare. Nonostante io avessi tolto qualche ingrediente non ho idea di come sia possibile ingerire tutta quella roba. La lista completa prevedeva: Burger Buns, insalata, pomodoro, formaggio, bacon, cipolla fritta, due hamburger di carne e un bell’uovo fritto. Il tutto ovviamente accompagnato da un’abbondante porzione di patate.
Più che il tempo per mangiarlo sono servite ore per digerirlo… Nonostante questo “piccolo inconveniente” è stata una bella avventura, tanto è vero che ricordiamo questo fatto sempre con tante risate.

Burger-buns

Se anche voi volete farvi tentare e provare a preparare gli hamburger in casa la ricetta di questi Burger Buns non vi deluderà.

5 da 12 voti
Burger-buns
Burger Buns
Preparazione
3 h 20 min
Cottura
15 min
Tempo totale
3 h 35 min
 
I Burger Buns sono i classici panini che vengono usati per preparare gli hamburger. Cospargeteli di semini per vere un effetto perfetto.
Piatto: Pane
Cucina: Americana
Porzioni: 8
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 450 g di farina manitoba
  • 180 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra
  • 30 g di zucchero
  • 30 g di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • sale
Per la copertura
  • 1 uovo
  • semi di sesamo
Istruzioni
  1. Sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida.
  2. Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e impastare per una decina di minuti, fino a quando l'impasto diventa soffice e liscio.
  3. Coprire la ciotola con una pellicola trasparente (facendo dei buchi per far traspirare) e far lievitare per 2 ore al caldo. L'impasto è pronto quando ha raddoppiato il proprio volume.
    Burger-buns
  4. Rovesciare l'impasto su una spianatoia e sgonfiarlo leggermente facendo pressione con i palmi delle mani.
  5. Formare dei panini del peso di 110 grammi ciascuno. Mettere i panini a lievitare direttamente nella carta da forno ben distanziati tra loro. Lasciar lievitare per 1 ora.
  6. Prima di informare spennellare la superficie dei panini con l'uovo sbattuto e spolverare la superficie con i semi di sesamo.
    Burger-buns
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per 15 minuti.

Potrebbe interessarti

22 Commenti

  • RIspondi
    grazia
    07/22/2014 at 19:30

    Li ho provati ottimi davvero.Il post esce domani con la tua menzione.
    Buona serata.

    • RIspondi
      Ilaria
      07/22/2014 at 22:25

      Che bello… li hai fatti!!! Sono davvero felicissima che ti siano piaciuti e siano venuti bene.
      Sono proprio curiosa, non vedo l’ora di arrivare a domani…

  • RIspondi
    grazia
    06/30/2014 at 11:33

    Io spesso mangio al mac per motivi logistici,però ultimamente mi piace preparare da me cose tipicamente industriali e i burgher ban sono uno di questi.
    Davvero belli i tuoi.
    Buona settimana.

    • RIspondi
      Ilaria
      07/02/2014 at 22:39

      Questi panini fatti in casa danno davvero una bella soddisfazione… sono addirittura più buoni di quelli che si mangiano fuori casa.
      Devi proprio provarli.

  • RIspondi
    Giovanna- Gourmandia
    05/19/2014 at 14:50

    Prendo la ricetta e la faccio alla prima occasione. Sembrano finti per quanto sono belli…. Grazie, Giovanna

    • RIspondi
      Ilaria
      05/20/2014 at 13:04

      Noi abbiamo già fatto il bis e il tris… troviamo sempre qualcuno che vuole assaggiare questi panini.
      E si mantengono bene anche per il giorno successivo, quindi puoi pure abbondare con le dosi… 🙂
      Buona settimana.

  • RIspondi
    annalisa
    05/10/2014 at 20:54

    Che meraviglia Ilaria…praticamente perfetti!!! Buon we ciaooo

    • RIspondi
      Ilaria
      05/12/2014 at 13:10

      Grazie mille!! Vale proprio la pena prepararli in casa se si vuole fare un’abbuffata di hamburger… 🙂
      Buona settimana.

  • RIspondi
    Terry
    05/10/2014 at 17:00

    Belli, semplicemente belli i tuoi panini. Ci credo che ci avete messo una vita a digerire tutta quella roba! Anche io non sono tipa da McDonals, pero’ questi panini si possono farcite con tante altre cose buonissime, mica solo con hamburgher. Buon week end

    • RIspondi
      Ilaria
      05/12/2014 at 13:09

      In effetti sono dei panini molto morbidi e profumati… ci sta praticamente bene tutto assieme… 🙂

  • RIspondi
    Emanuela
    05/08/2014 at 11:54

    Beh si, effettivamente a Londra si corre questo rischio….però che buoni quei panini ricchissimi….ogni tanto ci stanno pure bene! 🙂
    Perfettissimi i vostri burger buns! Davvero belli!
    Un bacione Ila! <3

    • RIspondi
      Ilaria
      05/09/2014 at 19:25

      È vero, qualche volta uno stravizio ci sta proprio bene. E poi quando sono fatti in casa diventano “salutari” anche gli hamburger… 🙂
      Un bacio e buon fine settimana.

  • RIspondi
    Giovanna
    05/07/2014 at 22:57

    Che buoni, mi hai fatto venire voglia di mettere subito le mani in pasta! Un bacio

    • RIspondi
      Ilaria
      05/09/2014 at 19:24

      Non ne rimarrai delusa… te lo assicuro… 🙂
      Buon fine settimana.

  • RIspondi
    Chiara
    05/07/2014 at 07:45

    me li vedo già farciti…..devono essere deliziosi ! Un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      05/07/2014 at 13:04

      Alcuni dei nostri amici li hanno talmente tanto imbottiti da fare invidia al Big Ben Burger… 🙂

  • RIspondi
    delizia divina
    05/06/2014 at 21:40

    buoni e bellissimi…fanno gola!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/07/2014 at 13:03

      Non ti rimane che mettere le mani in pasta… 🙂
      Buona giornata.

  • RIspondi
    edvige
    05/06/2014 at 18:02

    Sei una tentatrice, amo gli hamburger ma me li permetto saltuariamente e mai con un panino intero mezzo purtroppo non vanno bene per me nessuno dei due. Prendo nota della ricetta. Buona serata

    • RIspondi
      Ilaria
      05/07/2014 at 13:02

      Io invece non mangio mai gli hamburger quando sono fuori. E in casa mi sono fatta tentare solo perché era tutto fatto in casa con carne macinata quasi sul momento.
      E devo dire che alla fine ho fatto anche il bis… 🙂
      Un vero peccato che non li puoi mangiare. Meritano davvero l’assaggio.
      Un bacio.

  • RIspondi
    Claudia
    05/06/2014 at 15:50

    Bè.. direi che sono perfetti.. m’hanno fatto anche venire una gran fame.. smackkk

    • RIspondi
      Ilaria
      05/07/2014 at 13:01

      Sono davvero molto soffici e saporiti. In questo caso sentirsi dire che sono come quelli che si compra sembra quasi un’offesa… 😉
      Non può non venire fame al pensiero, hai proprio ragione… e vista l’ora stai facendo venire fame anche a me!

    Lascia un commento