BBQ/ Carne

Arista affumicata

arista-affumicata

Molte volte ho pensato di cucinare per i miei genitori e per mia figlia carne di maiale affumicata. E’ una cosa che gradiscono e sapere che posso renderli felici con un piatto (anche se non perfettamente riuscito) mi fa stare bene. Purtroppo la diffusione del covid-19 non permette alle nostre famiglie si stare assieme, pertanto ho preparato nel mio weber un bel pezzo di arista affumicata, che ho mangiato e apprezzato, mandandolo virtualmente sulla tavola di chi vorrei fosse con me in questo momento.

La ricetta dell’arista affumicata è molto semplice. Si tratta di procurarsi un pezzo di arista con osso di circa 2 kg, aglio, rosmarino e un rub (io ho usato la ricetta qui) per insaporire. La difficoltà principale è quella di mantenere la temperatura del weber costante attorno sui 150°: questo permette di avere una cottura delicata, carne morbida e con il giusto grado di umidità all’interno. Con un po’ di pratica possiamo ottenere risultati apprezzabili. Per cuocere il pezzo della ricetta (circa 2kg) ho utilizzato circa 1/2 ciminiera di bricchette weber. Ne ho aggiunte altre 4 a metà cottura.

Se siete alle prime armi con questo tipo di cottura, vi consiglio di non alzare troppo spesso il coperchio per controllare la cottura. Rischiate di abbassare eccessivamente la temperatura. Fidatevi della sonda e del termometro del weber.

In questo articolo troverete una breve introduzione alla cottura al barbecue.

“Andrà tutto bene, dd”.

0 da 0 voti
arista-affumicata-08-q
Arista affumicata
Preparazione
1 h
Cottura
4 h
Riposo frigo
12 h
 

Ricetta arista affumicata con rub

Piatto: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: affumicatura, arista, bbq
Porzioni: 8 persone
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 2 kg Arista
  • Olio extra vergine
  • Rosmarino
  • 4 spicchi Aglio
  • 40 g rub
Istruzioni
  1. Preparate il rub per l'arista. Io ho seguito la ricetta qui.

  2. L'arista deve essere preparata la sera prima. Incidete la carne lungo l'osso senza staccarla completamente. Insaporite con l'aglio fresco che avrete spezzettato e abbondante rosmarino. Legate con uno spago da cucina.

    arista-affumicata-01
  3. Ungete la carne con l'olio di oliva e distribuite il rub coprendo tutta la carne. A questo punto mettete l’arista in frigo a riposare.

    arista-affumicata
  4. Circa 2 ore prima di inziare la cottura, togliete l'arista dal frigo e lasciatela a temperatura ambiente.

  5. Cuoceremo l'arista con metodo indiretto con l’obiettivo di mantenere circa 150 gradi costanti per tutto il tempo. Io ho acceso poco più di mezza ciminiera di bricchette weber, che ho sistemato negli apposoti contenitori posizionati ai lati.

    ciminera
  6. Disponete l'arista al centro e mettete una manciata di legno da affumicatura sulle bricchette ardenti.

  7. Inserite la sonda del termometro al centro dell'arista e impostate l'avviso a 50 gradi.

    Chiudete il coperchio e godetevi lo spettacolo.

  8. Controllate la temperatura, se sale troppo chiudete le prese d'aria, se troppo bassa aprite al massimo e aggiungete 4/5 bricchette.

    Non appena il termometro segnalerà il raggiungimento dei 50 gradi, avvicinate l’arista alla brace senza metterla in cottura diretta dalla parte dell’osso. Impostate adesso 65 gradi sul termometro.

  9. Raggiunti i 65 gradi, temperatura ideale per la cottura, togliete l'arista dal barbecue, staccate la carne dall'osso e affettate.

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Lascia un commento