Finger food/ Secondi piatti

Polpette di quinoa e pollo

Polpette di quinoa e pollo

Mi sono “innamorata” delle polpette di quinoa qualche mese fa, al loro primo assaggio. E da quel momento ho sempre pensato di provare a unire all’impasto anche della carne di pollo. Il primo esperimento con la quinoa sono state le polpette di quinoa e zucchine, poi ho provato con quelle ai finocchi e infine sono arrivata a quelle con il pollo, alle quali ho aggiunto anche un po’ di bietole per dare una nota di colore all’interno dell’impasto.

Polpette di quinoa e pollo

Il risultato è stato decisamente molto buono, e anche con la frittura queste polpettine hanno mantenuto la loro leggerezza. Se poi volete essere salutisti “a tutti i costi” potete evitare la frittura e cuocere le polpette di quinoa e pollo in forno. Ma come si può rinunciare al fritto?!
Queste polpette sono uno dei pochi fritti buono sia caldo che freddo… un motivo in più per provarle…

Polpette di quinoa e pollo

5 da 8 voti
Polpette-di-quinoa-e-pollo
Polpette di quinoa e pollo
Preparazione
1 h 30 min
Cottura
15 min
Tempo totale
1 h 45 min
 

Le polpette di quinoa e pollo sono una vera delizia. Possono essere preparate di piccole dimensioni e servite come finger food o un po' più grandi per essere usate come secondo piatto.

Piatto: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Quinoa
Porzioni: 2
Calorie: 279 kcal
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 100 g quinoa
  • 100 g petto di pollo
  • 70 g bietole lessate
  • sale rosso delle Hawaii
  • pepe bianco
  • maggiorana
  • curcuma
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • olio di semi di arachidi
Istruzioni
  1. Mettere la quinoa in ammollo per un'ora. Scolare e cuocere in 240 grammi di acqua salata buttando la quinoa nella pentola quando l'acqua inizia a bollire. Cuocere per 10 minuti (vi consiglio comunque di seguire i consigli riportati sulla confezione per la corretta cottura della vostra quinoa). Scolare bene la quinoa eliminando l'eventuale acqua in eccesso (ma non ne dovrebbe rimanere molta) con un colino a buchi fitti. Far raffreddare completamente.


  2. Nel frattempo cuocere in padella o sulla griglia il petto di pollo fatto a fettine aggiungendo un pizzico di sale. Tagliare le fette di pollo in piccoli pezzi e tritarlo.


  3. Sminuzzare con una mezzaluna anche le bietole che avrete scaldato in padella con qualche cucchiaio d'acqua.


    Polpette-di-quinoa-e-pollo
  4. In una terrina mescolare la quinoa con il pollo tritato, le bietole e l'uovo intero. Aggiustare di sale e pepe, aggiungere la maggiorana, la curcuma e 2 cucchiai di pangrattato. Impastare bene con le mani verificandone la consistenza provando a formare una polpetta. Se l'impasto non dovesse stare assieme aggiungere un altro po' di pangrattato.


  5. Formare delle polpette e passarle nel pangrattato.

Valori nutrizionali
Polpette di quinoa e pollo
Quantità per porzione
Calorie 279 Calorie derivate da grassi 54
% della quantità giornaliera*
Grassi Totali 6g 9%
Grassi saturi 1g 5%
Colesterolo 113mg 38%
Sodio 166mg 7%
Potassio 629mg 18%
Carboidrati totali 33g 11%
Fibra alimentare 4g 16%
Proteine 21g 42%
Vitamina A 45.2%
Vitamina C 13.4%
Calcio 5.4%
Ferro 19.4%
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie. I valori nutrizionali riportati nella scheda hanno un carattere puramente indicativo. Pertanto potrebbero essere errati e non completi.

 

Polpette-di-quinoa-e-pollo

Potrebbe interessarti

18 Commenti

  • RIspondi
    Mimma Morana
    03/26/2014 at 07:59

    ….non intendo rinunciare al fritto, specilamente per un piatto così goloso!!!!
    bravissima!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/26/2014 at 13:13

      Anch’io mi faccio sempre tentare dal fritto alla fine… e non potrebbe essere diversamente visto che è troppo buono per resistergli.

  • RIspondi
    elly
    03/20/2014 at 10:26

    Ilaria! Bella idea mi hai dato. Probabilmente le dovrò fare in forno con una panatura alle mandorle… mi sa che te la rubo per la mia fmd!!! Bacio!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/20/2014 at 19:30

      Sono davvero contenta di averti dato un’idea interessante. Aspetto curiosa di vedere la panatura alle mandorle con la quinoa…
      Un bacione anche a te!

  • RIspondi
    vickyart
    03/17/2014 at 23:30

    ok mi mancano le bietole ma ho tutto il resto devo solo proverle 😀 devono essere buonissime!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/18/2014 at 07:29

      Hai mai sentito raccontare di polpette che non lo fossero… 🙂 Il fritto è uno di quei misteriosi “segreti” che rende tutto deliziosamente squisito.

  • RIspondi
    Terry
    03/17/2014 at 15:47

    Sai che mi state proprio incuriosendo con la Quinoa? Vedo ricette varie in giro e mi piacerebbe proprio assaggiarla. belle le tue polpette 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      03/18/2014 at 07:27

      Noi l’abbiamo ricevuta in omaggio qualche tempo fa e dopo il primo assaggio incuriositi abbiamo cominciato ad apprezzarla.
      Dire che sapore abbia non è facile, è infatti quasi insapore, ma nel complesso è davvero molto gradevole.
      A breve, con l’arrivo della bella stagione, la proveremo anche ad insalata. Mi sa che anche così non è niente male.
      Attendo allora i tuoi esperimenti con la quinoa… 🙂

  • RIspondi
    Silvia Brisi
    03/16/2014 at 13:53

    Ma sono buonissime!! Brava!!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/16/2014 at 19:49

      Grazie mille! Le polpette, in qualsiasi versione le si prepari sono sempre dei “diavoli tentatori”…
      Un bacio.

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    03/14/2014 at 16:59

    Fantastiche!!! Adoro le polpette di pollo, poi la quinoa la sto imparando ad apprezzare! Si si da provare 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      03/16/2014 at 19:47

      Le polpette di pollo, senza la quinoa, mi mancano… le devo assolutamente provare. Sono nella lista da tempo e prima o poi arriverà anche il loro momento.
      Buona domenica sera!

  • RIspondi
    Claudia
    03/14/2014 at 14:27

    Io laquinoa non l’homai assaggiata.. cmq sia..amo le polpette e son sicura queste molto salutari mi piacerebbero senz’altro.. baci e buon w.e. 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      03/16/2014 at 19:46

      Non puoi non assaggiarla allora… lasciati tentare!
      Un bacio.

  • RIspondi
    Lilli nel paese delle stoviglie
    03/14/2014 at 12:44

    Adoro la quinoa e anche le polpette, buonissime! che voglia!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/16/2014 at 19:45

      Le polpette sono davvero troppo tentatrici… 🙂
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Iva
    03/14/2014 at 00:06

    Non ho mai utilizzato la quinoa, ma dovrò cominciare al più presto, queste polpettine sono molto appettitose!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/14/2014 at 07:22

      Condivido… devi almeno provarla.

    Lascia un commento