Dolci/ Torte

Torta alle nocciole

torta-alle-nocciole

Torta alle nocciole

La torta alle nocciole è una di quelle torte che non ti stancheresti mai di mangiare. L’intenso profumo delle nocciole, infatti, invita a dare sempre un morso in più. La torta alle nocciole è molto semplice da preparare, basti pensare che questa torta è stata preparata da Matilde, la piccolina di casa.

A casa nostra le nocciole non mancano mai: per fortuna abbiamo un amico che ha dei noccioli in giardino e ogni anno ne andiamo a raccogliere, come bravi scoiattoli, un sacco bello pieno. Facciamo seccare le nocciole per qualche mese e poi, armandosi di una buona dose di pazienza, mia mamma le schiaccia tutte (questo è il suo compito…). A me spetta invece la tostatura in forno in modo da poter privare le nocciole della loro pellicina. In questo modo, mettendo le nocciole tostate in grandi barattoli di vetro, le conserviamo di anno in anno senza alterarne il sapore.

5 da 13 voti
torta-alle-nocciole
Torta alla nocciole
Preparazione
20 min
Cottura
40 min
Tempo totale
1 h
 
La torta alle nocciole è semplice da preparare, ideale con una tazza di tè.
Piatto: Dolce
Cucina: Italiana
Porzioni: 8
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 220 g di farina 00
  • 200 ml di latte
  • 75 g di burro
  • 120 g di nocciole macinate
  • 1 bustina lievito
  • zucchero a velo
Istruzioni
  1. Montate le uova intere assieme allo zucchero usando la frusta a filo (oppure uno sbattitore) fino a ottenere un composto soffice e spumoso.
  2. Abbassate la velocità della frusta al minimo e aggiungete il latte appena tiepido e successivamente il burro fuso intiepidito.
  3. Montate la frusta a foglia e cominciate a incorporate lentamente, alla minima velocità, la farina setacciata assieme al lievito (potete usare un cucchiaio se non disponete di un'impastatrice). Aggiungete infine la farina di nocciole e amalgamate delicatamente.
  4. Versate l'impasto in una tortiera di 25 cm di diametro imburrata e leggermente infarinata. Cuocete per 40 minuti a 175°C verificando la cottura con uno stuzzicadenti.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare sopra una griglia. Quando la torta sarà completamente fredda cospargete la superficie con una bella spolverata di zucchero a velo.
    torta-alle-nocciole
  6. Decorate a piacimento la vostra torta alle nocciole 🙂
    torta-alle-nocciole

 

Potrebbe interessarti

26 Commenti

  • RIspondi
    lory b
    03/13/2014 at 15:50

    Qua in Piemonte è la torta della domenica ed ogni famiglia ha la sua versione 🙂
    Buonissima… quasi quasi corro in cucina a prepararla 🙂
    Un abbraccio!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/13/2014 at 19:39

      Con le vostre nocciole non si può non farsi tentare. Che bello poterne mangiare una fetta (anche due vah) tutte le domeniche. Quasi quasi mi faccio il giro di tutte le famiglie piemontesi per provarle tutte… 🙂

  • RIspondi
    Cinzia
    03/13/2014 at 09:29

    Ecco anche il mio piccolo, e non solo lui!.. Adora le nocciole e questa torta deve essere proprio buonissima!!! Complimenti a Matilde e proverò la sua super ricettina!! Un abbraccio forte e vi auguro una splendida giornata, qui di sole e cielo azzurro finalmente!!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/13/2014 at 13:35

      Anche da noi da qualche giorno si è finalmente rivisto il sole… serviva proprio per renderci un po’ più allegri.
      Io e il tuo piccolino mi sa che ci litigheremmo le nocciole… 🙂

  • RIspondi
    grazia
    03/13/2014 at 08:46

    Buongiorno :)… cominciare la giornata con una fetta di questa torta predispone ad una bella giornata.

    • RIspondi
      Ilaria
      03/13/2014 at 13:28

      Hai ragione, la giornata non potrebbe cominciare meglio! 🙂

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    03/12/2014 at 17:31

    Dev’essere deliziosa!Adoro le nocciole 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      03/13/2014 at 07:57

      Come fare a non adorarle… io non c’è la faccio proprio!
      Buona giornata.

  • RIspondi
    segreti casalinghi
    03/12/2014 at 09:55

    ma e’ bellissima, complimenti!!! ne voglio una fettaaaa!! 😀
    bacioni buona giornata 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      03/12/2014 at 13:21

      Accomodati pure… ma fai in fretta perché al gusto di nocciola dura tutto poco in casa nostra… 🙂
      Buona giornata.

  • RIspondi
    elly
    03/12/2014 at 09:26

    Devo ammettere di avere un debole per i dolci con le nocciole. Subito dopo i pistacchi… Ma ne farei veramente una scorpacciata. In realtà ho fatto adesso una scorpacciata di nocciole perché nella mia dieta ci stanno come spuntino… hihihih. Certo se intorno ci fosse stata quella torta il discorso sarebbe stato molto più appetibile! E complimenti alla cucciola di casa! Abbraccio a tutti!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/12/2014 at 13:20

      A chi lo dici… io vedo nocciole ovunque. Quando prendo un gelato tra i gusti che scelgo la nocciola è d’obbligo!
      Che bello lo spuntino a base di nocciole… io ogni tanto ne mangio qualcuna prima di andare a letto. Giusto per addormentarsi a “bocca buona!”.
      Un bacio.

  • RIspondi
    Yrma
    03/11/2014 at 21:14

    Ma che brava Matilde!!! Io sono pigra…pur avendo le nocciole dall’albero di mio cognato…spesso le uso per mangiare e non per cucinare (lo ammetto, sono da sberle!). Insomma questa torta è un classico irrinuncibile, da provare!;)

    • RIspondi
      Ilaria
      03/12/2014 at 13:19

      Schiacciare, sgusciare, tostare e pelare le nocciole è di una noiosità che non ti dico… però alla fine vedere tutte quelle belle nocciole spellate all’interno di quei barattoloni e bellissimo…
      Poi però mi viene sempre una gran voglia di usarle.
      E ammetto che ne mangio tantissime così già pronte: tostate e pelate… una goduria!!! 😉
      Forza e coraggio pigrona… il prossimo anno devi fare come gli scoiattolini!
      Un bacio.

  • RIspondi
    Chicca
    03/11/2014 at 17:51

    io sono stata un pò più golosona 😛 ho aggiunto le gocce di di cioco…comunque la vostra torta di nocciole è stupenda!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/12/2014 at 13:16

      E’ vero… per questa volta ci hai “battuti” in termini di golosità… recupereremo… 😛

  • RIspondi
    delizia divina
    03/11/2014 at 14:31

    che buona…troppo golosa con le nocciole!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/12/2014 at 13:16

      E chi può resistere alle nocciole!! 😉

  • RIspondi
    Consuelo
    03/10/2014 at 20:48

    Che fortuna avere questa fonte sicura e sana di nocciole..io sono costretta a pagarle a peso d’oro x averle di qualità 🙁 Questa torta deve essere strepitosa..mi viene l’acquolina al solo pensiero 😛

    • RIspondi
      Ilaria
      03/11/2014 at 07:19

      La frutta secca ha un prezzo davvero improponibile, se pensi a quanto costa non la si userebbe mai. Soprattutto se fai la conversione nelle vecchie amate lire ne rimani sconvolta… in euro non rende così bene!
      È una vera fortuna avere queste nocciole perché io le metterei ovunque… 🙂

  • RIspondi
    batù
    03/10/2014 at 20:00

    …essendo piemontese non posso che darti perfettamente ragione su tutto!!! una meravigliosa torta la tua 🙂 spesso io la preparo con le nocciole di un albero che abbiamo in giardino, sono piccolissime, divento cretina a sgusciarle e pelarle ogni tanto penso di essere masochista…. ehehehe quindi salterei volentieri questo passaggio e mi tufferei sulla tua cara!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/11/2014 at 07:15

      Non so se sia più noioso sgusciare o pelare le nocciole… però sono troppo buone per farsi scoraggiare!
      Per fortuna le nostre sono grandi quindi si fa un po’ prima… 🙂
      Buona settimana.

  • RIspondi
    SimoCuriosa
    03/10/2014 at 12:11

    ma che brava! sarà semplice ma a me le torte così sono quelle che piacciono di più!
    e ci credo che viene bona se c’hai i noccioli…!
    un bacione e buona settimana

    • RIspondi
      Ilaria
      03/10/2014 at 13:32

      Non ti sto però a raccontare la fatica ogni volta che bisogna tostare chili e chili di nocciole… non si finisce più. Il peggio poi è sfregare assieme le nocciole calde per eliminare le pellicine. Devo dire però che è un ottimo trattamento per le mani… ti viene una pelle morbida nei palmi… 🙂

  • RIspondi
    Claudia
    03/10/2014 at 11:14

    Le nocciole son la frutta secca che piùmipiace nei dolci.. pensa te.. Chisà che bontà lavostra torta.. si vede che è tanto soffice.. baci e buon inizio settimana 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      03/10/2014 at 13:30

      Alle nocciole non riesco a resistere… le uso anche per prendere le medicine!!
      E poi quel profumino di nocciole che invade tutta la cucina non ha eguali!

    Lascia un commento