Cucina regionale/ Dolci/ Natalizie/ Toscana

Cucina Regionale Toscana: Dolci natalizi toscani

Buon Natale 2012

Siamo quasi a Natale… sembra incredibile, mi pare solo ieri che scrivevamo il post per augurare a tutti un Buon Natale e invece 365 giorni son passati (eh sì, ne è passato persino uno in più visto che era un anno bisestile…).
E non può esserci Natale senza cucinare qualche dolcetto tipico di questa festività. In Toscana la tradizione natalizia ci porta soprattutto a Siena, qui si trovano infatti i principali dolcetti tipici: panforte, cavallucci e ricciarelli.

Il tema di oggi della cucina regionale, eccezionalmente anticipata al venerdì, è proprio incentrato sui dolci natalizi. E chissà che vedendo le prelibatezze che vi proporranno le varie regioni non vi venga voglia di provare a preparare qualcosa per l’imminente Natale?!!

Cibo e Regioni

“Quattrino risparmiato, due volte guadagnato.”
(E di questi tempi riuscire a risparmiare è proprio un miracolo…) 

“In tre si può decidere assai bene se uno è assente e quell’attro ‘n viene”


Ma cominciamo a scoprire cosa si nasconde nelle varie regioni d’Italia che ci tengono compagnia nell’appuntamento di oggi.

CALABRIA: I Petrali di Rosa ed Io
SICILIA: Cassata siciliana di Cucina che ti passa
LOMBARDIA: La bisciola di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: Il pandoro di Verona di Semplicemente Buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Kugelhupf o cuguluf di Nuvole di farina
EMILIA ROMAGNA: Panettone di Zibaldone Culinario
TRENTINO ALTO ADIGE: Lo Zelten di A Fiamma Dolce
PUGLIA: Le carteddàte di Breakfast da Donaflor
LIGURIA: Pandoçe di Un’arbanella di Basilico
UMBRIA: Pasta dolce di 2 Amiche in Cucina
MARCHE: Zuccotto natalizio di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Turcinille e Dolci Natalizi Abruzzesi di In Cucina da Eva
VALLE D’AOSTA: Mecoulen, il Pane di Natale di L’Appetito Vien Mangiando
SARDEGNA: Dolci natalizi mandorle e uvetta: pabassinas sardi di Vickyart
BASILICATALe cartellate di Pasticciando con Magica Nanà
MOLISEMostaccioli molisani di La Cucina di Mamma Loredana
TOSCANA
: Dolci natalizi toscani di Non Solo Piccante

 

Stavolta non abbiamo dosi o procedimenti da indicare in questo post, per tutti i dettagli vi rimandiamo alle singole ricette.

Cominciamo con il PANFORTE DI SIENA

Panforte di Siena

… continuiamo con i RICCIARELLI

Ricciarelli

… e concludiamo con i CAVALLUCCI.

Cavallucci

Potrebbe interessarti

53 Commenti

  • RIspondi
    Artu
    01/04/2013 at 21:11

    Mi ero persa negli impegni lavorativi e non ero ancora riuscita a passare in questo post. Mi spiace tanto di non essere riuscita a partecipare a questo appuntamento!

    Interessante questo trionfo di dolci toscani!

    • RIspondi
      Ilaria
      01/12/2013 at 12:19

      Come vedi anche noi siamo un po’ presi in quest’ultimo periodo… quindi non preoccuparti.
      Dai, c’è ancora un altro appuntamento… 🙂
      Buon weekend.

  • RIspondi
    Valentina
    12/24/2012 at 13:11

    Ragazzi cari non poteva che essere questo l’ultimo appuntamento dell’anno della rubrica, si conclude in dolcezza! Sono tutti buonissimi e non può essere Natale senza biscotti! Passo per farvi tanti auguri di buon Natale, passate delle splendide feste e un bacione grande grande 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 16:03

      Grazie carissima, ti auguriamo di trascorrere un felice Natale e un meraviglioso 2013!

      Un abbraccio

  • RIspondi
    nelcuoredeisapori
    12/24/2012 at 12:50

    C’è l’imbarazzo della scelta!!! che acquolina!!! Buon Natale e felice anno nuovo!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:53

      Grazie!! Buon Natale e felice 2013 anche a te!

  • RIspondi
    lory b
    12/24/2012 at 11:22

    Quanti biscotti buoni buoni!!!!!!!!!!! Rispondo a Tommaso che mi chiedeva dove ho acquistato lo stampino per i biscotti.
    Qui a Torino abbiamo la fortuna di avere un negozio super fornito di tutto e vende anche online
    http://www.cantavenna.it/
    Mille Auguri a Voi tutti e tantissimi baci!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:52

      Grazie Lory! Sono settimane che lo cerchiamo per lungo e per largo! Cavolo che negozio fornito, adesso ci faccio un bel giro 🙂

      Un abbraccio e Buon Natale!

  • RIspondi
    le mezze stagioni
    12/24/2012 at 08:44

    Tanti tanti auguri per un sereno natale 🙂 :*

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:46

      Grazie! Ricambiamo con tanto affetto! 🙂

  • RIspondi
    titty
    12/24/2012 at 08:11

    mi piacerebbe provarle tutte :)) un po alla volta lo farò. Buon Natale Ilaria!!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:46

      Grazie Titty! Un buon Natale anche a te!

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    12/23/2012 at 22:53

    Un resoconto niente male ahahahah..ciaoo ragazzi vi auguro un sereno Natale a voi e famiglia un abbraccio affettuoso ciaoo e auguriiiiii

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:44

      Ciao carissima!!!! Anche noi ti auguriamo di trascorrere un felice Natale e un grandioso 2013 assieme a tutti i tuoi cari!!

      Un abbraccione !!

  • RIspondi
    Tonia
    12/23/2012 at 22:12

    TUTTE BELLISSIME RICETTE, MI VIENE VOGLIA DI PROVARLE TUTTE ,PERò NELLA LISTA MANCANO I DOLCI DELLA CAMPANIA …MI CHIEDEVO COME MAI..??

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:45

      Purtroppo la Campania non è riuscita a partecipare 🙁
      Buon Natale!

  • RIspondi
    Emanuela
    12/23/2012 at 22:07

    Buon Natale anche a voi ragazzi!!!
    E complimenti per queste belle proposte!:)

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:42

      Grazie carissima, ricambiamo con tanto affetto!

  • RIspondi
    sabrina
    12/23/2012 at 19:02

    A me rimane solo l’imbarazzo della scelta!!! Grazie per le ricette che annoto subito nel mio nuovo ricettario. Un abbraccio e buone feste

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:42

      Per non sbagliare li preparerei tutti e tre 🙂
      Un abbraccio a tantissimi auguri!

  • RIspondi
    grazia
    12/23/2012 at 18:52

    Non c’è che l’imbarazzo della scelta..nel dubbio mi salvo tutte le ricette..l’aspetto è bellissimo sulla loro bontà non si discute!!
    Un bacione a tanti affettuosi auguri di buone feste!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:40

      Anche a te tantissimi auguri di Buon Natale e Buon 2013!

  • RIspondi
    m4ry
    12/23/2012 at 18:28

    Quest’anno ho fatto lo sciopero dei biscotti !! Però, quei cavallucci mi intrigano proprio…la verità è che io credevo di poter fare chissà cosa in questi giorni, e invece mi sto rendendo conto che non riuscirò a combinare proprio nulla..che rottura ! Bacioo

    • RIspondi
      Ilaria
      12/24/2012 at 15:39

      Invece io mi sono messo sotto… ho preparato il panettone, il panforte e i cavallucci 🙂

      Un abbraccio e buone feste!

  • RIspondi
    Federica
    12/22/2012 at 08:20

    I cavallucci non mi scappano appena riprendo possesse della cucina dopo Natale. Sono gli unici ad essere rimasti ancora fuori e non si può 🙂 Un abbraccio grande ragazzi e un mondo di auguri per un Natale sereno e un nuovo anno ricco di soddisfazioni. A presto

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:59

      Tommy li ha fatti ieri i cavallucci, non ha potuto resistere fino a Natale. Mi sa che nelle prossime due settimane faremo il bis… e forse anche il tris… 🙂
      Un grande abbraccio.

  • RIspondi
    Federica
    12/22/2012 at 08:19

    Appena riprendo possesso della mia cucina dopo Natale i cavallucci non mi sfuggono. Sono già in lista :D! Dopo aver fatto tutti gli altri non possono restarmi fuori.
    Un abbraccio grande ragazzi e un mondo di auguri per un Natale sereno e un nuovo anno ricco di soddisfazioni. A presto

  • RIspondi
    Babi
    12/21/2012 at 22:50

    Con i ricciarelli mi avete steso completamente, li devo assolutamente provare, sono splendidi! Grazie e buone feste, a presto, Babi

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:57

      I ricciarelli sono davvero molto buoni, non possono proprio mancare sulla tavola di Natale.
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    In cucina da Eva
    12/21/2012 at 22:35

    Scusatemi ma passo solo ora! Buon Natale e buone feste!!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:56

      Tesoro, sei stata più rapida di me… io ancora non sono riuscita a passare, metto adesso piede nel blog. Spero di riuscire quanto prima.
      Buona serata.

  • RIspondi
    elena
    12/21/2012 at 22:24

    bellissima carrellata …ma i ricciarelli sono i miei preferiti..e ora che ho una ricetta giusta giusta chi mi ferma più???
    bacioni e tanti auguri di buon Natale!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:55

      C’è un posto vicino Siena che prepara dei ricciarelli strepitosi (per tutto l’anno). Bisognerebbe proprio scoprire il loro segreto… 🙂
      Un caro abbraccio.

  • RIspondi
    carla emilia
    12/21/2012 at 21:11

    Ciao carissimi, qui c’è tutta la bontà dei dolci toscani! e non saprei proprio quale scegliere… si può fare un assaggio di tutto? considerato che è anche l’ultimo appuntamento dovrò pure consolarmi 😉 Tantissimi auguri di un sereno Natale, a presto un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:54

      Certo che si può fare… anzi, va assolutamente fatto. Anche a casa nostra per Natale c’è sempre la distesa di questi dolci sulle tavole.
      Un bacione anche a te.

  • RIspondi
    Renata
    12/21/2012 at 18:24

    che bella carrellata
    Tutti dolci che conosco ma mai fatti…forse forse..con le vostre
    ricette magari ci provo…..
    Un grande abbraccio
    e buon Natale

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:53

      Non sapevo fossero così conosciuti questi dolci anche fuori dalla Toscana… 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    2 Amiche in Cucina
    12/21/2012 at 17:41

    complimenti, tutti buonissimi, preparo i ricciarelli, ma mai osato fare il panforte, che a mio marito piace molto, forse è l’anno che lo faccio contento, un bacio e Buon Natale

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:52

      Se assaggia il panforte fatto in casa tuo marito non vorrà più quello che si acquista. E’ tutta un’altra cosa… 🙂
      Un abbraccio grande.

  • RIspondi
    donaflor
    12/21/2012 at 16:47

    eh…ma qui è tutto un tripudio di dolcezze una più buona dell’altra!
    io so bene cosa scegliere…un pezzo di ogni dolce…troppo golosi per resistere! e poi chi non li conosce questi dolci… sono famosissimi!
    bravissimi
    vi auguro un mondo di ogni bene e un felice Natale
    bacioni

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:51

      Anche da noi si fa un piccolo assaggio di tutti e tre nel giorno di Natale… e poi si continua così anche per i giorni a seguire… 🙂
      Un bacione anche a te.

  • RIspondi
    loredana
    12/21/2012 at 15:21

    Adoro i dolci toscani e non potrò fare a meno di provare il Panforte!”!
    Intanto ti lascio i miei più cari auguri di buone feste!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:50

      Il panforte che si fa in casa è nettamente più buono di quello che si acquista, che di solito contiene più canditi che nocciole.
      Un bacio.

  • RIspondi
    Semplicemente buono
    12/21/2012 at 14:44

    Non ci avete fatto mancare proprio niente, con questo post possiamo scegliere la delizia che ci piace di più. Tantissimi auguri di buone feste!
    Buone vacanze.

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:49

      Come nella buona tradizione natalizia sulla tavola non possono mai mancare questi dolci.
      Buon fine settimana.

  • RIspondi
    Ely
    12/21/2012 at 11:30

    Una cosa più buona dell’altra… evviva la toscana ed evviva voi, ragazzi. Vi voglio bene.. e spero possiate passare delle feste meravigliose, con tutto il mio cuore. <3 Un abbraccio stretto e.. credo che i Ricciarelli siano nella 'wish list' da fare!! 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:48

      C’è un posto vicino Siena dove fanno dei Ricciarelli strepitosi… chissà qual è il loro segreto… 🙂
      Grazie mille per il tuo affetto tesoro. Ti mando un grande, grandissimo bacio.

  • RIspondi
    ombretta
    12/21/2012 at 10:41

    A casa nostra i miei genitori vanno pazzi per il panforte io invece per i cavallucci 🙂 qui c’è l imbarazzo della scelta!!!!
    Buone feste con tutto il cuore:)
    Un abbraccio

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:47

      Io invece non amo molto i dolci di Natale. Il mio dolce della tradizione per il Natale è la torta della nonna… 🙂
      Un grande abbraccio anche a te.

  • RIspondi
    Cucina che ti passa - Rumi-
    12/21/2012 at 10:17

    Un bel trionfo di dolci! Avete fatto bene a pubblicare così, adesso c’è l’imbarazzo della scelta!
    bravissimi e buon natale!

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:46

      Purtroppo non avevamo avuto molto tempo da dedicare alla ricerca di nuovi dolci toscani per le feste di Natale, così abbiamo pensato di pubblicare un piccolo resoconto… 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    vickyart
    12/21/2012 at 10:03

    non ho ancora fatto i ricciarelli, mi mancano! ottime proposte! ciaooo p.s. ci sono anch’io 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      12/22/2012 at 21:44

      Quando abbiamo schedulato il post il tuo titolo non c’era ancora, come molti altri. Poi non ho più avuto modo di dedicarmi al blog, lo aggiungiamo appena troviamo 5 minuti.
      Un caro abbraccio.

    Lascia un commento