Antipasti/ Vegetariano/ Verdura

Involtini di melanzane, fagiolini e pecorino

Involtini di melanzane e fagiolini

Accendere il forno di questi tempi non è stata proprio una bella idea, fa un caldo terribile ma abbiamo i miei genitori a cena e abbiamo poco tempo per preparare la cena.

Adoro il sapore del pecorino fuso, adoro le melanzane e i fagiolini … quindi ho cercato di unire le tre cose preparando questi involtini di melanzane gratinati in forno, con fagiolini e pecorino.

Vi auguriamo un buon Ferragosto, ci rivediamo martedì prossimo con i piatti che prepareremo in questo lungo weekend! A presto!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 2 melanzane
  • 2 fette di pecorino
  • 20/25 fagiolini lessati
  • sale 
  • olio evo
  • aceto balsamico 

 

Preparazione involtini di melanzane

1. Tagliate le melanzane a fette e dopo averle disposte su un piatto, salatele abbondantemente. Mettete sopra un altro piatto con sopra un peso per 30 minuti in modo che fuoriesca l’acqua.

2. Su ogni fetta di melanzane sistemate tre o quattro fagiolini e un pezzetto di pecorino.

3. Arrotolate e fermate con 3 stuzzicadenti, disponete su una leccarda e passare in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.

5. Servite  con un filo d’olio di oliva e qualche goccia di aceto balsamico.

Potrebbe interessarti

29 Commenti

  • RIspondi
    Mimma Morana
    06/11/2013 at 06:43

    ciaooo!!!! strepitoso questo abbinamento e, soprattutto, nuovo!!! lo provo di sicuro!! bravissima!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/11/2013 at 22:08

      Si presentano anche molto bene in tavola… si capisce che ho un debole per gli involtini…??
      Buona serata.

  • RIspondi
    Chiara
    08/14/2011 at 17:10

    la prendo al volo, ha un aspetto magnifico ! buon Ferragosto!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:58

      Ciao Chiara, grazie per la visita. Siamo contenti di poterti suggerire qualche piccola idea.
      Buon ferragosto anche a te cara.

  • RIspondi
    Valeria
    08/14/2011 at 13:05

    Gli ingredienti mi piacciono molto e la foto completa il quadro, ottimo 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:57

      Grazie Valeria.

  • RIspondi
    Le Rocher
    08/14/2011 at 11:44

    Ottima ricetta, sfiziosa e di effetto! Conquista occhi e palato!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:57

      Grazie per i complimenti e per la visita.

  • RIspondi
    ombretta
    08/14/2011 at 11:22

    Che bella idea! Poi a me le melanzane piacciono in qualsiasi maniera:-) buona domenica

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:56

      Terremo presenti i tuoi gusti… 🙂 Proprio ieri ci hanno suggerito qualche piatto sfizioso da fare con le melanzane. A breve li proveremo.
      Buona domenica e buon ferragosto anche a te.

  • RIspondi
    Nel cuore dei sapori
    08/14/2011 at 10:37

    Una ricetta tanto sfiziosa e originale! complimenti per l’idea!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:55

      Ciao… grazie per essere passata a trovarci ed esserti aggiunta ai nostri lettori.

  • RIspondi
    marifra79
    08/13/2011 at 23:25

    Bella presentazione! Non avevo mai pensato ad utilizzare le melanzane per gli involtini, però! Un abbraccio e buon ferragosto

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:54

      Grazie per essere passata nella nostra cucina.
      E’ stata un’improvvisata dell’ultimo minuto che è piaciuta tantissimo a tutti.

  • RIspondi
    Mirty Quibibes
    08/13/2011 at 23:01

    Facile e soprattutto molto stuzzicante!
    Da provare sicuramente!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:52

      Facilissima… e soprattutto occorrono solo pochi minuti di forno, che in estate non è da sottovalutare.

  • RIspondi
    Esme
    08/13/2011 at 21:03

    Ciao piacere di conoscerti e grazie di esserti fermata nella mia cucina, complimenti per il tuo blog è veramente molto carino ..e questo piatto ottimo e con una splendida presentazione. Da oggi ti seguo anch’io. Buon ferragosto !

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:51

      Ciao Esme, grazie per essere passata a trovarci e per esserti aggiunta ai nostri lettori. Anche io prenoto un posto nella tua cucina!!

  • RIspondi
    Sara
    08/13/2011 at 20:33

    Bella ricetta leggera e gustosa, i piatti che più prediligo d’estate! Buon ferragosto!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/14/2011 at 19:50

      Ciao Sara, hai ragione… in estate si preferiscono piatti veloci e leggeri. Per fortuna tutta la verdura di stagione ci viene in aiuto dandoci la possibilità di inventare sempre qualcosa di nuovo.

  • RIspondi
    simo
    08/13/2011 at 16:48

    Mi piace davvero tanto questo piattino verduroso e fresco ed anche come lo hai presentato!
    Buona estate!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/13/2011 at 17:10

      Ciao Simo, grazie per la visita.
      Buon ferragosto!!

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    08/13/2011 at 15:26

    Che buoni!!!io nn bado alle temperature..accendo il forno anche con questo caldo hihihi li proverò grazie!!Buon Ferragosto!!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/13/2011 at 15:54

      Coraggiosa!!! Io avrei anche voglia di buttarmi in qualche nuovo esperimento ma poi le temperature del lato giorno della casa salgono vertiginosamente… Dovrei accendere il forno e poi scappare!!! Oppure sono gli altri che mi fanno scappare se mi azzardo ad accenderlo… 🙂 🙂
      Ricambio il buon ferragosto.

  • RIspondi
    cinzia
    08/13/2011 at 14:29

    ..volevo dire “offerte” !

  • RIspondi
    cinzia
    08/13/2011 at 14:29

    ottima idea i fagottini, e si presta anche ad altre “offere” da frigo 😉
    da provare!

    • RIspondi
      Ilaria
      08/13/2011 at 15:52

      Ciao Cinzia, grazie per essere passata nella nostra cucina virtuale ed esserti aggiunta ai nostri lettori.

  • RIspondi
    Penna e Forchetta
    08/13/2011 at 13:13

    Le ricette più “semplici” sono spesso le migliori perchè sono anche le più originali. Come questa ad esempio. Deve essere una vera delizia.

    • RIspondi
      Ilaria
      08/13/2011 at 13:26

      E’ stata un’idea dell’ultimo secondo realizzato con quello che offriva il nostro frigo.

    Lascia un commento