Primi piatti/ Vegetariano

Uno spaghetto facile facile……ma buono buono……

Spaghetti con melanzane, pomodori san marzano, cipolla di Tropea e pecorino: un mix mediterraneo tutto gusto proposto dal cuoco Stefano della locanda Toscani da Sempre (http://www.toscanidasempre.it).

 

Ingredienti per 4 persone

2 melanzane viola
1 cipolla di Tropea
6 pomodori San Marzano
qualche foglia di basilico
250 gr di pasta (spaghetti)
Sale
Olio evo
Pecorino fresco


Preparazione:

1. Tagliare a quarti delle belle melanzane viola, condirle con un filo d’olio buono e passarle in forno a 100 gradi per 40 minuti.

2. Intanto sbucciare le Tropea fini e farle andare in padella con un filo d’olio sempre buono e non avere fretta: devono cuocere per gli stessi 40 minuti a fiamma bassa.

3. Pelare e ridurre a filettoni i pomodori, avendo cura di lasciarli il più integri possibile, aggiungere delle belle foglie di basilico ben lavate e un po’ di sale.

4. Trascorso il tempo di cottura della cipolla, aggiungere le melanzane e i pomodori. Intanto cuocere gli spaghetti in acqua bollente e salata, avendo cura di acquistare una buona qualità di pasta.

5. Scolarli al dente e saltarli nella salsa, chiudere il piatto con una bella grattata di pecorino fresco, ma non freschissimo.


Potrebbe interessarti

5 Commenti

  • RIspondi
    Tommy
    06/07/2011 at 23:04

    Anche io le adoro … non vedo l’ora che inizi la produzione delle piante nell’orto 🙂

  • RIspondi
    Federica
    06/07/2011 at 20:44

    Gran bel primo piatto, saporito e gustoso. Adoro le melanzane. Buona serata

  • RIspondi
    sulemaniche
    06/07/2011 at 08:38

    ho giusto qualche san marzano quasi pronto nell’orto, interessante da provare! piacere di conoscerti,ma come posso fare a seguirti??

    • RIspondi
      Tommy
      06/07/2011 at 08:49

      Ciao! Piacere nostro!

    • RIspondi
      Tommy
      06/07/2011 at 09:04

      Dunque, come avrai notato siamo giovani giovani 🙂 Siamo on line da poco più di due mesi e ancora dobbiamo finire di organizzare tutte le cose.
      Giusto ieri sera stavo preparando il widget Google Friend Connect (che ho appena attivato).
      Quindi, per il momento puoi seguirci tramite i FEED oppure tramite Friend connect.

    Lascia un commento