Condimenti

Olive nere sotto sale

olive nere sotto sale

Un metodo semplice per conservare le olive nere è quello si metterle sotto sale. L’occasione di preparare le olive si è presentata lo scorso anno, quando il nostro vicino di casa Piero ci ha regalato una cassetta di olive nere (più o meno 15 kg…).

Il procedimento è semplicissimo e permette di avere un fantastico condimento da usare in cucina per tutto l’anno. Le trovo ottime aggiunte all’arrosto, al pollo cotto in forno, al cinghiale oppure come stuzzichino (leggermente amaro) da usare come aperitivo.

L’aggiunta di agrumi (nel mio caso arancia e bergamotto) si sposa bene con il gusto delle olive, almeno per il mio palato.

Purtroppo i tempi di attesa sono lunghi per avere le olive nere pronte: occorreranno frequenti operazioni di capovolgimento delle caraffe e almeno tre mesi di riposo in un luogo buio.

Trascorso il tempo di riposo, vedrete che le olive saranno diventate grinzose, avranno perso la parte acquosa e gran parte dell’amaro che le caratterizza da crude. Una veloce passata sotto l’acqua per rimuovere l’eccesso di sale e via in padella.

Il sale e le bucce degli agrumi che rimarranno nella caraffa quando le olive nere saranno terminate, non vanno assolutamente buttate via. Mettete in un colino a maglia fine per un’ora, aggiungete aglio a pezzetti, pepe macinato, rosmarino, scorza di limone a piacere. Passate in forno ad asciugare come descritto qui. Macinate e usate per condire.

 

5 da 1 voto
olive-nere-sotto-sale
Olive nere sotto sale
Preparazione
1 h 30 min
Riposo
90 d
Tempo totale
1 h 30 min
 

Ecco un metodo semplice per preparare le olive nere sotto sale. Le olive così preparate si conservano per molto tempo. Sono ottime aggiunte agli arrosti, ai piatti di cacciagione oppure servite come antipasto, condite con un pizzico di peperoncino e una spolverata di origano.

Piatto: Condimento
Cucina: Italiana
Keyword: condimento, olive
Porzioni: 20 persone
Calorie: 146 kcal
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 2 kg olive nere
  • 500 g sale grosso integrale
  • 2 arance
  • 2 bergamotto
  • pepe
  • 5 spicchi aglio
Istruzioni
  1. Lavate le olive ed asciugatele con un canovaccio pulito. 


  2. Lavate arance e bergamotto e con l'aiuto di un coltello affilato, prelevate la buccia. Tagliate a strisce sottili e mettete da parte. 


  3. Sbucciate l'aglio e dividete gli spicchi in quattro parti. Mettete il sale in una ciotola e aggiungete gli spicchi d'aglio, la scorze degli agrumi e il pepe macinato. 


  4. Prendete delle caraffe capienti che avrete accuratamente lavato e asciugato (solitamente uso quelle da 1 litro con il coperchio a leva). Riempite alternando uno strato di sale ad uno strato di olive. 

    Chiudete e lasciate riposare al buio per 3 mesi, avendo l'accortezza di mescolare le olive una volta alla settimana. 

Valori nutrizionali
Olive nere sotto sale
Quantità per porzione (90 g)
Calorie 146 Calorie derivate da grassi 135
% della quantità giornaliera*
Grassi Totali 15g 23%
Grassi saturi 2g 10%
Sodio 1124mg 47%
Potassio 46mg 1%
Carboidrati totali 4g 1%
Fibra alimentare 3g 12%
Proteine 1g 2%
Vitamina A 8%
Vitamina C 2.9%
Calcio 6.1%
Ferro 3.2%
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie.

olive-nere bergamotto

Potrebbe interessarti

2 Commenti

  • RIspondi
    zia Consu
    10/05/2018 at 19:21

    Che bello tornare a leggerti e che ricetta fantastica che proponi! Complimenti e a presto

    • RIspondi
      Tommy
      10/05/2018 at 19:27

      Ehi ciao! Anche per me è un piacere immenso tornare a scrivere 🙂
      Un abbraccio e a presto!

    Lascia un commento