Carne/ Secondi piatti

Petto di pollo arrotolato al forno

Petto di pollo arrotolato al forno

Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno

Se c’è un piatto che va bene per tutte le occasioni questo è sicuramente il petto di pollo arrotolato. Lo si prepara velocemente, è carino da vedersi quando lo si affetta, consente di sfamare tante persone e può essere mangiato sia caldo che freddo… quindi va bene anche per un pic nic o per chi pranza in ufficio.

Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno

Di solito prepariamo il petto di pollo arrotolato con rosolatura sul fornello, ma questa volta abbiamo deciso di provare a cuocerlo in forno, così da preparare assieme anche delle patate al forno.
Il risultato finale che si ottiene con il petto di pollo arrotolato al forno è molto simile a quello che si ottiene con la rosolatura in tegame. 

Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno

Oltre alla cottura solo sul fornello o solo in forno, c’è però anche la via di mezzo… ovvero prima una veloce rosolatura nel tegame per formare la crosticina esterna e poi si conclude la cottura in forno a temperature medie in modo da mantenere la carne all’interno morbida.

Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno

Petto di pollo arrotolato al forno
 
Recipe Type: Secondo piatto
Cuisine: Italiana
Author: Tommy
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6
Il petto di pollo arrotolato al forno presenta una cottura alternativa a quella classica sul fornello, senza perdere niente della sua bontà.
Ingredients
  • 1 petto di pollo grande
  • 100 g di mortadella
  • scamorza
  • sale
  • pepe
  • aglio
  • rosmarino
  • salvia
  • olio evo
  • 1 bicchiere di brodo di carne
  • patate
Instructions
  1. Dividere il petto di pollo in due parti seguendo la linea centrale. Tagliare i due mezzi petti di pollo a fette non troppo sottili, aprendo a libro.
  2. Distendere i petti aperti sul piano di lavoro e insaporire con sale e pepe. Distribuire su ciascuna parte le fette di mortadella e la scamorza tagliata a fette.
  3. Arrotolare su se stesse le singole fette e legare con lo spago, avendo cura di chiudere le estremità con uno stecchino per evitare che la scamorza esca durante la cottura.
  4. Sistemare i rotoli su una teglia da forno dopo aver insaporito esternamente con sale e pepe.
  5. Aggiungere le patate pelate e tagliate a pezzetti. Irrorare con abbondante olio e aggiungere rosmarino e salvia a piacere.
  6. Cuocere in forno a 190°C per 35/40 minuti. Ruotare i rotoli ogni 10 minuti in modo da cuocere il pollo in modo uniforme creando una crosticina esterna croccante. Durante la cottura, se necessario, bagnare i rotoli di pollo con un po’ di brodo di carne caldo per mantenere morbida la carne.
  7. [img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2016/04/Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno-3.jpg” width=”576″ height=”384″ class=”aligncenter size-full” title=”Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno” alt=”Petto-di-pollo-arrotolato-al-forno”]
 

 

You Might Also Like

21 Comments

  • Reply
    Claudia
    11/25/2016 at 18:48

    Non l’ho mai fatto così.. in effetti è davvero gustoso!! smack e buon w.e. :-*

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:52

      Anche per noi è stata la prima volta, di solito cuociamo il petto di pollo arrotolato sul fornello.

  • Reply
    giovanna bianco
    11/25/2016 at 21:50

    anche io faccio gli involtini con il petto di pollo, proverò a farli con il tuo ripieno, veramente invitanti!!!

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:53

      Gli involtini di pollo sono un must… non si possono non preparare.
      E poi potendo variare il ripieno hanno un gusto sempre diverso.

  • Reply
    zia consu
    11/25/2016 at 22:03

    Questo piatto farebbe la felicità di mio marito..te la devo copiare 😛

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:54

      Come dargli torto… anche a me piace tantissimo il petto di pollo ripieno… 🙂

  • Reply
    Enza
    11/26/2016 at 15:15

    buonissimo…tra i miei piatti preferiti
    baci

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:54

      Anche nella mia lista dei piatti preferiti è molto ben posizionato…

  • Reply
    Chiara
    11/27/2016 at 23:53

    ha un aspetto molto succulento e quelle patate poi….Non c’è niente come un buon arrosto a mettere d’accordo tutti quelli che amano la carne ! Buona settimana

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:55

      Da noi in Toscana l’arrosto non può proprio mancare… 🙂

  • Reply
    Laura De Vincentis
    11/28/2016 at 08:01

    Come rendere super goloso un petto di pollo! Bella idea per una cena sfiziosa! 🙂 Un bacio

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:55

      Il pollo è una delle mie carni preferite, ma riconosco che con un po’ di ripieno è molto più saporito e gustoso.

  • Reply
    Serena
    11/30/2016 at 01:42

    Ottimo questo secondo facile, ricco e saporito, bravissima!

    • Reply
      Ilaria
      12/01/2016 at 13:57

      Per le cene della settimana i piatti veloci da preparare sono sempre preferibili… e chi c’è il tempo da dedicare alla cena??! 🙂

  • Reply
    ipasticciditerry
    12/04/2016 at 16:56

    Sai che pur adorando il pollo, il petto arrotolato non l’ho mai fatto? E’ un ottima idea, un alternativa alle altre mille ricette con il petto di pollo che conosco e che spesso preparo nella mia cucina. Grazie per l’idea. Buona domenica

    • Reply
      Ilaria
      12/07/2016 at 23:48

      Allora devi proprio provarlo… diventerà uno dei tuoi piatti preferiti! 🙂
      Buon 8 dicembre.

  • Reply
    Gunther
    12/06/2016 at 22:40

    Un ottimo piatto con un buon rapporto qualità prezzo

    • Reply
      Ilaria
      12/07/2016 at 23:49

      Hai ragione… buono e a buon prezzo… 🙂

  • Reply
    Cristina
    12/11/2016 at 21:01

    Bellissimi da vedere e immagino anche buonissimi da mangiare!
    Complimenti!

    • Reply
      Ilaria
      12/13/2016 at 21:24

      Davvero molto buono… mi piace sempre molto il petto di pollo arrotolato… 🙂

  • Reply
    balconcine
    01/05/2017 at 00:20

    wow!
    hai reso un normale petto di pollo, un piatto delle feste!
    Questa te la copio assolutamente!

  • Leave a Reply