Primi piatti/ Veloci

Spaghetti al tartufo estivo

Spaghetti al tartufo estivo

Spaghetti al tartufo estivo

La ricetta degli spaghetti al tartufo estivo con le uova di quaglia ci è venuta in mente durante un week end che abbiamo trascorso in Umbria. I tartufi sono molto diffusi in questa meravigliosa regione e abbiamo avuto modo di assaggiare numerosi piatti. Fra questi, quello che più ci ha colpiti è stato un piatto di spaghetti al tartufo estivo, varietà dal gusto non troppo marcato.

Durante il nostro soggiorno a Deruta, piccolo paese alle porte di Perugia, abbiamo avuto anche il piacere di scoprire le meravigliose maioliche che gli artigiani del luogo creano con le loro mani.
Così, complice il tempo non proprio clemente di qualche settimana fa, una mattina ci siamo dedicati alla scoperta di queste opere d’arte. Abbiamo visitato numerose botteghe e laboratori, ma quella che ci ha colpiti maggiormente è stata la Premiata Fabbrica Maioliche Tradizionali Peccetti Gino, dove abbiamo acquistato i piatti che vedete in queste foto. Non vi nascondo che siamo rimasti incantati dai colori, dalle forme e dalla bellezza dei loro prodotti. Non so dire quanto tempo ci abbiamo messo a scegliere i piatti da portarci a casa… c’era veramente l’imbarazzo della scelta! Se passate in zona, vi consiglio una sosta 🙂

ceramiche Deruta

5 da 15 voti
Spaghetti al tartufo estivo
Spaghetti al tartufo estivo
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Piatto: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 280 gr di spaghetti
  • 2 tartufi estivi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 6 uova di quaglia
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio evo
Istruzioni
  1. Spazzolate accuratamente i tartufi.
  2. In una padella scaldate l'olio d'oliva e l'aglio. Appena inizierà a soffriggere abbassate la fiamma e aggiungete un tartufo tagliato a lamelle finissime, sminuzzando leggermente.
  3. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolate e saltate in padella assieme al tartufo.
    Spaghetti al tartufo estivo
  4. Alzate la fiamma e aggiungete le uova di quaglia leggermente sbattute. Aggiungete il formaggio.
    Spaghetti al tartufo estivo
  5. Cuocete per pochi secondi, impiattate e condite con l'altro tartufo tagliato a lamelle finissime.
    Spaghetti al tartufo estivo

 

Potrebbe interessarti

36 Commenti

  • RIspondi
    Roz
    06/23/2013 at 23:31

    What a perfect recipe for summer Ilaria! You are so blessed to have the truffles fresh from Umbria! I dream of visiting Deruta some day to discover the beautiful artisan handmade majolica tiles. I would spend much money!

    I love this recipe and if truffles in season when we are in Rome next May, 2014, and if I find in the markets, I will prepare !!!

    baci, baci,
    Roz

    • RIspondi
      Ilaria
      06/24/2013 at 21:03

      The Deruta’s majolica are really really expensive… but their cost is justified because they are beautiful! It is really difficult to choose which one to buy. 🙂
      It is not easy to find fresh truffle. Usually we ask to people we trust in… to buy truffles is a long story… 🙂

  • RIspondi
    simona
    06/20/2013 at 00:02

    Ilaria le maioliche sono favolose…. e gli spaghetti non sono da meno… idea molto interessante e originale… complimenti:*
    un abbraccio 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/21/2013 at 13:55

      Quelle maioliche le avrei prese tutte… hanno dei colori così belli. E direi che anche le foto ci guadagnano, praticamente il piatto già riempie da solo tutto l’obiettivo… 🙂
      Figurati che ho cominciato a mangiare il tartufo anch’io… prima non lo potevo neppure annusare!!! Galeotto fu il viaggio a Perugia nel mese dei tartufi estivi… 🙂

  • RIspondi
    Cristina
    06/19/2013 at 22:35

    Che delizia!
    Buona serata 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/19/2013 at 23:47

      Grazie mille tesoro!
      Buona serata anche a te.

  • RIspondi
    CuorediSedano
    06/19/2013 at 19:24

    Ottimo piatto dall’aspetto molto invitante e maioliche fantastiche!
    Complimenti!

    • RIspondi
      Tommy
      06/19/2013 at 20:51

      Grazie cara! Le maioliche sono veramente belle!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    Raffy
    06/19/2013 at 12:52

    non amo il tartufo, ma è davvero una golosa versione…

    • RIspondi
      Tommy
      06/19/2013 at 13:36

      Mi rendo conto che il sapore e l’odore del tartufo sono qualcosa di particolare;.)
      A presto

  • RIspondi
    Giovanna
    06/19/2013 at 11:42

    Che bel post! Adoro l’Umbria e impazzisco per il tartufo!
    I vostri spaghetti sono splendidi.
    Un bacio

    • RIspondi
      Tommy
      06/19/2013 at 13:34

      L’Umbria è meravigliosa, è una regione molto ospitale e con tantissime cose da vedere … e da mangiare!!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    la cucina di Molly
    06/19/2013 at 09:29

    Che bei piatti e anche la posata abbinata è splendida! Ottimo primo, adoro il tartufo, mi piace questo abbinamento con le uova di quaglia!Un abbraccio!

    • RIspondi
      Tommy
      06/19/2013 at 13:33

      Pensa, Ilaria è riuscita a mangiare i tartufi e dire che sono buoni 🙂
      Un abbraccio

  • RIspondi
    elena
    06/19/2013 at 08:35

    che bellissimo piatto i miei complimenti davvero è speciale!!

  • RIspondi
    Zenzero Blu
    06/18/2013 at 23:00

    Adoro il tartufo, posso venire da te a gustare questi favolosi spaghettini?

    • RIspondi
      Tommy
      06/19/2013 at 08:26

      Ma certo! Accomodati pure 🙂

  • RIspondi
    carla emilia
    06/18/2013 at 22:43

    I tartufi bianchi, neri, estivi, invernali…. me li mangio tutti e direi voluttuosamente 😉 quindi sono già a tavola! Baci a presto

    • RIspondi
      Tommy
      06/18/2013 at 22:55

      Il tartufo o lo ami o lo odi… io decisamente lo amo!!!!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    06/18/2013 at 21:25

    Ma che belli ragazzi,stupendi!!Anche gli spaghetti ovviamente sono fantastici!Un abbraccio

    • RIspondi
      Tommy
      06/18/2013 at 22:55

      Vedessi quanti piatti… una roba da far girare la testa!!! Li avrei comprati tutti!!!!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    speedy70
    06/18/2013 at 19:46

    Ottimi, ho un debole per il tartufo!!!!

    • RIspondi
      Tommy
      06/18/2013 at 22:54

      Anche io ho un debole per il tartufo… lo adoro!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    Valentina
    06/18/2013 at 19:05

    Un piatto delizioso e schiccosissimo!! E siete così bravi nelle foto che che ogni volta che passo da voi mi viene l’acquolina! Mai usate le uova di quaglia ma tutti mi dicono che sono buonissime e che si prestano a tantissimi buon piatti..
    Prendo spunto e vi abbraccio forte forte!
    ciaoooo

    • RIspondi
      Tommy
      06/18/2013 at 22:53

      Grazie Vale, sei troppo buona 🙂
      Abbiamo scoperto le uova di quaglia da poco… sono carine da vedersi, poi sono piccolissime e si prestano a tante preparazioni.
      Qualche settimana fa le ho “affrittellate” (cioè cotte in padella) e le ho servite sopra un nido di spinaci e pinoli… belline da vedersi e veramente buone!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    Claudia
    06/18/2013 at 16:53

    E’ tipo una carbonara con tartufo!!!!! mi piace anche l’idea delle uova di quaglia.. le trovo deliziose!!! smack

    • RIspondi
      Tommy
      06/18/2013 at 22:50

      Grazie!!! Le uova di quaglia sono veramente deliziose:-)

  • RIspondi
    Asmita
    06/18/2013 at 15:22

    This looks so delicious! I usually buy truffle butter and use that in my pasta. I love the idea of using truffles and quail eggs. Would love to taste this!

    • RIspondi
      Tommy
      06/19/2013 at 13:40

      Thank you!!! I’ve never tried truffle butter, I usually buy fresh truffles but I think I will try it on tuscan bread 🙂

  • RIspondi
    Giulia
    06/18/2013 at 14:56

    Mai usate le uova di quaglia!! bellissima spaghettata!! da provare!gnammy! buona giornata!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/18/2013 at 22:47

      Noi le abbiamo “scoperte” da poco. Sono molto buone e poi sono carinissime da vedere 🙂

  • RIspondi
    lory b
    06/18/2013 at 14:40

    I piatti sono meravigliosi… complimenti ottima scelta 🙂 Il contenuto, molto appetitoso, insomma tantissimi complimenti, sempre un piacere passare da voi!!!
    Buon pomeriggio!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/18/2013 at 21:46

      Non ti dico quanto ci abbiamo messo a scegliere quei piatti… ci piacevano tutti!
      Buona serata.

  • RIspondi
    vado...in cucina
    06/18/2013 at 14:10

    adoro il tartufo, anche se quello estivo è un pò meno saporito, la tua pasta la mangerei molto volentieri 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      06/18/2013 at 21:44

      E’ vero, il tartufo estivo è meno saporito di quello invernale, ma ha comunque un buonissimo profumo. E poi questo riesco a mangiarlo anch’io perché non è così forte come l’altro.

    Lascia un commento