Biscotti/ Dolci

Pan di stelle

Pan di stelle

Pan di stelle

Sono sicura che tutti avete assaggiato, almeno una volta, i pan di stelle del Mulino Bianco. E se come me ne siete dei veri fan vi sarete anche voluti cimentare nella prova della ricetta. La ricetta ufficiale dei pan di stelle mi sa che è segreta come quella di tanti altri prodotti, neanche il sito del Mulino Bianco la cita infatti a differenza di quelle di altri loro famosissimi biscotti. E quindi non rimane che provarci facendo qualche esperimento. Quello che è sicuro è che ci sono cacao e nocciole…
I biscotti che vi presento oggi, la mia prima versione dei pan di stelle, gli assomigliano molto da un punto di vista visivo, ma ancora per il gusto manca qualcosa. Direi che mancano un po’ di nocciole e la prossima volta proverò a usare solo cacao eliminando il cioccolato fuso che secondo me rende l’impasto un po’ troppo compatto.
Ma le prove non si fermeranno certo a questo primo esperimento… 🙂 Qualcuno di voi ha scoperto la ricetta segreta???

Pan di stelle

4.86 da 7 voti
Pan di stelle
Pan di stelle
Preparazione
40 min
Cottura
40 min
Tempo totale
1 h 20 min
 
Biscotti che ricordano i classici Pan di stelle del Mulino Bianco. Davvero molto simili...
Piatto: Biscotti
Cucina: Italiana
Porzioni: 8
Chef: Ilaria
Ingredienti
Per i biscotti
  • 500 gr di farina
  • 150 gr burro ammorbidito
  • 300 gr di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di miele
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di cacao amaro
  • 40 gr di latte
  • 70 gr di panna
  • 40 gr di nocciole spellate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • sale
Per la decorazione
  • zucchero semolato q.b.
  • 1 albume
  • 200 gr di zucchero a velo
Istruzioni
  1. Mettere le nocciole spellate e lo zucchero in un frullatore e azionarlo a intermittenza fino a ridurre le nocciole in polvere. Aumentare la velocità e continuare a frullare fino a ottenere una crema liscia.
  2. In una terrina capiente, con un cucchiaio di legno, montare il burro ammorbidito con lo zucchero a velo fino a ottenere una crema bianca e spumosa. Aggiungere la crema di nocciole che avete preparato in precedenza e amalgamare. Unire il tuorlo e quando l'impasto sarà uniformato aggiungere il latte, la panna e il miele.
    Pan di stelle
  3. Nel frattempo struggere il cioccolato fondente e farlo intiepidire.
  4. Aggiungere il cacao setacciato e il cioccolato fuso all'impasto mescolando bene. Infine unire, poco alla volta, la farina setacciata assieme al lievito. Impastare bene aiutandosi con le mani. Trasferire l'impasto su una spianatoia infarinata e formare una palla.
  5. Stendere l'impasto allo spessore di mezzo cm e tagliare dei biscotti rotondi.
  6. Trasferire i biscotti su una teglia ricoperta con carta forno e cospargere la superficie con dello zucchero semolato.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 15 minuti. Sfornare i biscotti e farli raffreddare. Saranno necessarie più infornate.
  8. Se volete potete decorare i biscotti come se fossero dei pan di stelle. Montare a neve un albume e incorporare delicatamente lo zucchero a velo mescolando dal basso verso l'alto. Trasferire la glassa in una sac-à-poche con beccuccio piccolo da decorazione e decorare la superficie dei biscotti con delle piccole croci, che assomiglieranno a tante piccole stelle...
    Pan di stelle

 

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    marialarese
    06/17/2013 at 08:58

    Non ci posso credere Ila, davvero li hai fatti tu? Bhe, posso dire che sono spendidi… davvero galattici:) Per il gusto credo che raggiungere quello di un prodotto industriale sia impossibile (usano un sacco di aromi e prodotti per noi irrecuperabili pultroppo…. o perfortuna :))

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:28

      Per fortuna… hai detto bene! I prodotti fatti in casa sono comunque sempre più salutari di quelli che si acquistano che, per quanto possano usare materie di qualità, sono pur sempre ricchi di conservanti.

  • Reply
    fausta
    06/17/2013 at 09:07

    magari non saranno proprio “loro” ma per me sono una bellissima “imitazione”. Se metto la parola tre virgolette è perché sono convinta che siano assai meglio dell’originale, già così, senza altre variazioni. Quanto all’aspetto… sono perfetti! Sei stata davvero brava! Un abbraccio 🙂

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:30

      Gli originali sono un po’ più friabili di quest versione… secondo me ci vuole solo cacao, senza il cioccolato fondente. Li riproverò!
      Un abbraccio anche a te.

  • Reply
    Emanuela
    06/17/2013 at 09:30

    Non ho mai provato a farli, però ora mi hai fatto venire una grande curioità! 😉 Sono bellissimi!
    Un bacione, buona settimana!

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:31

      Con questa dose ne è venuta una quantità industriale… degna della produzione Mulino Bianco… 🙂
      Un bacione anche a te carissima!

  • Reply
    Claudia
    06/17/2013 at 11:01

    Ma son più belli degli originali!!!!! e quanto saranno buoni! smack e buona settimana 🙂

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:31

      E’ stato divertente cercare di imitarli… 🙂

  • Reply
    Mary
    06/17/2013 at 13:10

    E dai ! ma guarda che perfezione ! Ricetta tutta da provare..anche perché questi sono i biscotti preferiti della mia dolce metà 🙂
    Bacione e buon lunedì !

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:33

      Sono anche i miei preferiti… anche se non li acquisto spesso perché quando sono in giro per la casa mi viene sempre voglia di mangiare qualcosa di dolce! 😀
      Buona settimana.

  • Reply
    cucinalà
    06/17/2013 at 13:12

    Nooooo bellissimi! Ancora più belli degli originali! Ora i pan di stelle son buoni, ma vuoi mettere questi fatti in casa? Non c’è paragone!
    Brava!

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:34

      Il gusto è ancora un po’ diverso… c’è da lavorare… 🙂 Bisognerà riprovare, e non mi dispiace per niente pasticciare di nuovo!
      Buona settimana.

  • Reply
    Raffy
    06/17/2013 at 14:07

    bellissimiiiiiiiiii!! perfetti, golosi… li voglio tuttiiiiiiiiiiii!!!

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:34

      Ai pan di stelle non si può proprio resistere… 🙂

  • Reply
    Babe
    06/17/2013 at 14:34

    Oddio oddio oddio che meraviglia!!!!
    Sono cresciuta mangiandoli!!! *.*

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:35

      Io continuo ancora a mangiarli… peccato che adesso si cresca solo in larghezza e non più in altezza… 😛

  • Reply
    Asmita
    06/17/2013 at 17:59

    Absolutely adorable and I am sure taste fabulous!

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:37

      Ciao Asmita, you are welcome in our blog.
      I love the commercial version of these biscuits, so I would like to try them in an homemade version.
      See you soon.

  • Reply
    ombretta
    06/17/2013 at 20:02

    ilaria io non ho scoperto la ricetta, e non ho mai provato a farli anche se li adoro!!! pero’ i tuoi son uguali!!!! anche se farai altre prove intanto mi segno questa:)
    un bacione

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:38

      Intanto ci siamo avvicinati con la forma… per le dosi c’è ancora da fare qualche mix… ma mica mi arrendo alla prima tappa! 🙂 Intanto questi ce li siamo già finiti e adesso con la scusa di provare la versione 2 ce ne faremo un’altra bella abbuffata!
      Un bacione anche a te.

  • Reply
    Ginger
    06/17/2013 at 21:31

    Che belli!!!!! Sembrano quelli originali!!!!!!!!!!!!!!

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 21:39

      Grazie!! E’ un bellissimo complimento.
      Un bacione.

  • Reply
    delizia divina
    06/17/2013 at 22:40

    ma che brava…davvero ottimi!!!

    • Reply
      Ilaria
      06/17/2013 at 23:04

      Grazie! Sono diventata un’esperta di stelline oramai… 🙂

  • Reply
    vickyart
    06/18/2013 at 01:27

    ma sono davvero carini!!! mi dovrò attrezzare! meglio questi che quelli comprati, miia figlia ne va matta! bravissima!

    • Reply
      Ilaria
      06/18/2013 at 13:26

      Ne vado matta anch’io!! I pan di stelle sono tra i miei biscotti preferiti.

  • Reply
    Roz
    06/18/2013 at 02:33

    Ilaria,
    Per i vostri bellissimi biscotti, io amo tutti i deliziosi ingredienti di cioccolato, panna, miele e nocciole. Come dolce e delizioso questi biscotti deve assaggiare! Sarò in Italia a maggio 2014 e sarà in visita a Roma, Venezia, Firenze e Modena (dove mi recherò di nuovo la mia famiglia!) Sono così entusiasta di tornare nella mia terra natale!

    Baci alla mia bellissima amica, Ilaria!
    xoxo
    Roz

    • Reply
      Ilaria
      06/18/2013 at 13:30

      I’m very happy to hear you will be in Italy also next year. Maybe we could also meet when you will be in Florence, if you have time! 🙂
      I like chocolate and hazelnut too. I need my daily part every day!
      Congratulations for your improving Italian.

      Un bacio.

  • Reply
    daniela
    06/18/2013 at 09:09

    Ciao Ilaria hai un bellissimo blog ben curato anche nella grafica e quante buone cose prepari.Complimenti.

    • Reply
      Ilaria
      06/18/2013 at 13:31

      Ciao Daniela, benvenuta nel nostro blog e grazie mille per i bellissimi complimenti che ci hai fatto.
      Non è sempre facile andare incontro ai gusti degli altri… sia nella grafica che nel cibo… 🙂
      A presto! Buona giornata.

  • Reply
    lory b
    06/18/2013 at 14:37

    Oooohhhhhh, spettacolo!!!!
    Con tutto il cuore, complimenti 🙂

    • Reply
      Ilaria
      06/18/2013 at 20:56

      Era da tempo che volevo provare a farli in casa. E’ stato davvero molto divertente cimentarsi in questo esperimento.

  • Reply
    Mila
    06/19/2013 at 10:47

    Ilaria mi sono dovuta mettere gli occhiali per rendermi conto che non erano davvero quelli commerciali!!!! Complimenti

    • Reply
      Ilaria
      06/19/2013 at 23:44

      Effettivamente a prima vista potrebbero ingannare… 🙂

  • Reply
    terry
    06/19/2013 at 17:41

    Però a vedereli sono proprio uguali!! Bravissima

    • Reply
      Ilaria
      06/19/2013 at 23:44

      Simili… dai!! 🙂

  • Reply
    marinella
    06/24/2013 at 09:36

    ma sono assolutamente perfetti..e sembrano anche più golosi degli originali 🙂

    • Reply
      Tommy
      06/24/2013 at 19:57

      Gli assomigliano davvero tanto… ma ancora manca qualcosina perché il gusto sia simile a quello degli originali. Comunque come primo esperimento siamo soddisfatti!! 🙂

    Leave a Reply