Pesce/ Secondi piatti/ Veloci

Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

L’orata al cartoccio è una ricetta che nel mio immaginario associo all’estate e soprattutto al mare. Ci sono tanti ricordi delle mie estati passate al mare assieme alla mia famiglia… La cottura al cartoccio era un modo per cuocere il pesce che talvolta pescavamo o che più spesso ci veniva regalato da alcuni amici pescatori durante le lunghe estati che trascorrevamo al mare.

L’orata al cartoccio, grazie alla sua particolare cottura, conserva tutti gli aromi del pesce e delle erbe aromatiche che si usano per la profumazione, la carne inoltre grazie al vapore che si crea e si mantiene all’interno dell’involucro rimane morbida e delicata. L’orata al cartoccio è un piatto che si prepara velocemente ed esige una cottura breve, il che lo rende ideale anche nei periodi estivi.

Allo stesso modo si può preparare anche il branzino e la mormora, che sono pesci di dimensioni adatte alla cottura al cartoccio. Se invece cercate un modo alternativo per cuocere l’orata potete provare anche con l’orata all’acqua pazza.

5 da 4 voti
Orata al cartoccio
Orata al cartoccio
Preparazione
15 min
Cottura
20 min
Tempo totale
35 min
 
L'orata al cartoccio è una preparazione veloce e semplice che consente di mantenere il pesce morbido e delicato.
Piatto: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 1
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 1 orata
  • 1 spicchio d'aglio
  • 10 pomodori ciliegini
  • maggiorana
  • rosmarino
  • prezzemolo
  • erba cipollina
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Pulite l'orata togliendo le interiora e le branchie. Tagliate le pinne poi lavate sotto l'acqua corrente.
  2. Adagiate l'orata sopra un foglio di carta da forno abbastanza grande.
  3. Insaporite l'interno del pesce con un rametto di rosmarino, 1/4 di spicchio d'aglio, qualche foglia di maggiorana, due fili di erba cipollina e qualche foglia di prezzemolo. Salate e pepate.
  4. Cospargete il pesce esternamente con aglio, prezzemolo, maggiorana e erba cipollina. Aggiustate di sale e pepe.
  5. Mettete intorno al pesce i ciliegini incisi a croce. Irrorate di olio e chiudete il cartoccio arrotolando bene i bordi.
    preparazione orata al cartoccio
  6. Passate in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti.
  7. Servite l'orata al cartoccio con il sugo di cottura.
    Orata al cartoccio cotta

 

Potrebbe interessarti

30 Commenti

  • RIspondi
    marinella
    05/30/2013 at 16:42

    buono…adoro il pesce e questa preparazione mi sembra leggera e gustosa…complimenti

    • RIspondi
      Ilaria
      05/30/2013 at 23:27

      Si tratta davvero di un piatto salutare, leggero e molto gustoso…
      Baci.

  • RIspondi
    adele
    05/27/2013 at 12:20

    Buonissima…ne sento quasi il profumooo !!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/27/2013 at 22:04

      Ma dai… arriva fino a lì??!! 🙂
      Buona serata.

  • RIspondi
    le mezze stagioni
    05/26/2013 at 07:23

    l’orata è uno dei pesci che preferisco! Cucinata così poi sarà perfetta! Buona domenica!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/27/2013 at 22:00

      Anche per Tommy l’orata al cartoccio è uno dei suoi piatti preferiti. Stavolta se l’è pappata tutta da solo… 🙂

  • RIspondi
    daniela64
    05/23/2013 at 17:23

    E’ favolosa l’orata preparata al cartoccio, è leggera e questo metodo di cottura la rende molto saporita, complimenti allo chef. Un saluto Daniela.

    • RIspondi
      Ilaria
      05/23/2013 at 23:34

      Lo chef ringrazia… 🙂 🙂 🙂
      Buona serata.

  • RIspondi
    batù
    05/23/2013 at 16:37

    assolutamente d’accordo! io preferisco di gran lunga i piatti preparati in modo semplice in modo da esaltare il sapore e non coprirlo. Io voto 10 e lode 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      05/23/2013 at 23:33

      Spesso la semplicità è il miglior segreto in cucina… 🙂
      Buona serata.

  • RIspondi
    Giovanna
    05/23/2013 at 11:30

    La faccio spessissimo in qualunque stagione, ma anche a me l’orata ricorda l’estate.
    Al cartoccio, con tante erbe aromatiche, è la mia cottura preferita!
    Un bacio

    • RIspondi
      Ilaria
      05/23/2013 at 13:31

      E’ strano come dei piatti cotti in forno possano far pensare all’estate quando invece tutti vorremmo scappare dalle nostre cucine infuocate… 🙂
      Un bacio anche a te.

  • RIspondi
    Federica
    05/23/2013 at 06:53

    Sia che anche a me fa lo stesso effetto? Associazione all’estate. Ma se il tempo continua così di cartocci mi sa che ne vedo ben pochi. Meglio pensare a infornare va 🙂 Io ci aggiungo anche un letto di patate tagliate sottili sottili :D! Un bacio, buona giornata

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:34

      Non ho ricordanza di aver trascorso un mese di Maggio così. Beh, in fondo mi va anche bene, visto che sono sommerso di lavoro e non ho tempo neanche di respirare…

      Un abbraccio

  • RIspondi
    Zenzero Blu
    05/22/2013 at 17:41

    Un secondo veramente fantastico, complimenti alla cuoca!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/23/2013 at 13:30

      Per il pesce è tutto merito del cuoco… 🙂

  • RIspondi
    Chiara
    05/22/2013 at 16:54

    è il modo migliore per gustare pesci delicati come questo! Un abbraccio

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:32

      Concordo! Una buona giornata!

  • RIspondi
    Claudia
    05/22/2013 at 15:52

    Ahhhh ma è buonissima l’orata.. cotta così al cartoccio me la preparara spesso Ric.. :-))) Bravissimi.. smackk

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:30

      Io invece la preparo per me e per la mia bambina… Un abbraccio!

  • RIspondi
    la cucina di Molly
    05/22/2013 at 15:52

    L’orata è un pesce che si adatta benissimo a questo tipo di cottura, è gustoso,trattiene tutto il suo sapore di mare, mantenendosi umido, è delizioso, complimenti! Un abbraccio!

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:28

      Adoro aprire il cartoccio e sentire gli aromi che emanano tutto il loro profumo!
      Un abbraccio

  • RIspondi
    Raffy
    05/22/2013 at 13:05

    quanto mi piaceeeeeeeee!!

  • RIspondi
    elena
    05/22/2013 at 11:13

    adoro il cartoccio mamma mia che buona questa orata

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:27

      In genere adoro tutte le cotture che conservano i sapori e gli aromi. Mi piacciono anche gli spaghetti cucinati al cartoccio…

  • RIspondi
    Mary
    05/22/2013 at 10:56

    L’adoro preparata così ! Un bacio e buona giornata 🙂

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:26

      Grazie! Un abbraccio e una buona giornata anche a te!

  • RIspondi
    CuorediSedano
    05/22/2013 at 09:27

    Ottimo secondo piatto aromatico con il profumo del mare!
    Complimenti!

    • RIspondi
      Tommy
      05/23/2013 at 08:26

      Grazie! A me piace tantissimo il pesce cucinato così!

    Lascia un commento