Pesce/ Secondi piatti

Orata all’acqua pazza

Orata all'acqua pazza

Orata all’acqua pazza

L’orata all’acqua pazza è un classico piatto della cucina partenopea che prevede la cottura del pesce con pomodoro, vino, prezzemolo e aglio.

L’orata all’acqua pazza è una ricetta semplice e veloce da realizzare e può essere preparata anche con altri pesci di piccole/medie dimensioni (branzino e mormore sono preferibili). La cottura all’acqua pazza dona la pesce un gusto delicato e la carne rimane molto morbida e fragrante.

Orata all’acqua pazza
Recipe Type: Secondo piatto
Cuisine: Italiana
Author: Tommy
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6
Orata all’acqua pazza, un secondo piatto di origine partenopea molto semplice ma dal gusto inconfondibile.
Ingredients
  • 2 orate (da 1 kg circa l’una)
  • 1 e 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/3 di bicchiere d’acqua
  • 20 pomodori datterini o ciliegini
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • olio evo
Instructions
  1. Eviscerate e squamate le orate, lavatele sotto un getto d’acqua fredda e asciugatele.
  2. Insaporite l’interno delle orate con un battuto di aglio e prezzemolo, sale e pepe.
  3. Adagiate le orate in una teglia da forno, versate il vino e l’acqua, un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un cucchiaio di prezzemolo tritato.
  4. Aggiungete i pomodori, aggiustate di sale e pepe e cuocete in forno a 200°C per 25 minuti bagnando spesso il pesce con il sugo di cottura.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2013/03/Orata-allacqua-pazza-6.jpg” alt=”Orata all’acqua pazza” width=”576″ height=”384″ class=”aligncenter size-full wp-image-13071″]
  5. Sfornate le orate all’acqua pazza, pulite togliendo la pelle e le lische e servite con il sugo di cottura, i pomodori e una spolverata di prezzemolo fresco tritato.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2013/03/Orata-allacqua-pazza-4.jpg” alt=”Orata all’acqua pazza” width=”384″ height=”576″ class=”aligncenter size-full wp-image-13069″]

 

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    elena
    04/12/2013 at 13:28

    adoro questo piatto le orate cucinate così sono il mio piatto preferito

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:13

      Io le ho scoperte da poco, ma mi sono piaciute un sacco!!

  • Reply
    Raffy
    04/12/2013 at 13:49

    che buonaaaaaaa!!! la adoro.. la mangiamo spesso così a casa mia…

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:14

      Anche in casa nostra questo piatto è stato apprezzato. Anche se l’ho scoperto da poco lo riproporrò sicuramente.

  • Reply
    Mary
    04/12/2013 at 16:27

    E’ favolosa ! Al ristorante la mangio sempre così…e ora grazie a voi, me la posso fare a casa 😉
    Un abbraccio 🙂

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:17

      Un collega buongustaio mi ha consigliato di provare il pesce cucinato così 🙂 Ne avevo sentito parlare ma non avevo mai provato a prepararla …

  • Reply
    Emanuela
    04/12/2013 at 20:37

    Buonissime!
    Quanto mi piacciono preparate con i pomodori freschi in estate!
    E poi secondo me questa ricetta esalta tutto il profumo del mare!
    Un bacione e buona serata! 🙂

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:18

      Concordo, è una cottura delicata che esalta il sapore del pesce 🙂

  • Reply
    delizia divina
    04/12/2013 at 21:03

    buona ottimo secondo di pesce!

  • Reply
    carla emilia
    04/13/2013 at 21:08

    All’acqua pazza non resisto! Sapete che una volta che l’ho preparata e ho abbondato con il sughetto, il giorno dopo l’ho usato per fare un risotto? Era squisito, provate. Un abbraccio a presto

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:19

      Hai avuto un’ottima idea!! La prossima volta ci proverò!!!

  • Reply
    marisa
    04/14/2013 at 08:22

    Non amo mangiare e cucinare il pesce…ma queste foto fanno venire l’acquolina anche a me 🙂

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:20

      Sei in buona compagnia … Ilaria non può neanche vederlo 🙂

  • Reply
    elena
    04/14/2013 at 23:18

    e’ il piatto ideale per mio marito…io sono un po’ restia…pesce sì, ma non troppo …e tu Ilaria che mi dici?
    bacioni ragazzi e buona settimana!

    • Reply
      Tommy
      04/15/2013 at 16:20

      Rispondo io per Ilaria 🙂 ODIA IL PESCE … TUTTO IL PESCE 🙂

      U n abbraccio e una buona settimana!

    Leave a Reply