Alici sotto sale

Alici sotto sale

Oggi vi propongo un piatto molto semplice da realizzare ma che richiede qualche ora di attesa per la preparazione.

Si tratta di un antipasto a base di alici tenute sotto sale per qualche ora, molto appetitoso e gustoso. Può essere accompagnato con capperi, olive nere oppure pomodori secchi sott’olio.

Le alici così preparate si conservano per alcuni giorni in frigo in un contenitore ricoperte di olio.


Ingredienti per 8 persone

1 kg di alici freschissime
500 gr sale fine
Prezzemolo
1 spicchio d’aglio
2 bicchieri di aceto bianco
2 bicchieri di acqua
30 gr di capperi
Pepe
Peperoncino


Preparazione alici sotto sale

1. Pulite le alici eliminando la testa e la lisca centrale e le pinne. Lavatele accuratamente e asciugatele distendendole su un canovaccio.

2. Distendete una manciata di sale sul fondo di un piatto piano e adagiateci sopra un primo strato di alici. Ricoprite di sale. Distendete un nuovo strato di alici alternando al sale. Continuate fino fino a quando non avrete finito le alici. L’ultimo strato deve essere composto da sale.

3. Mettete sopra al piatto un tagliere di legno e mettete sopra una pentola piena d’acqua fredda. Il peso aiuterà la salatura delle alici.

4. Trascorse 5/6 ore togliete le alici dal sale e mettetele a mollo per 10 minuti in una ciotola con metà acqua e metà aceto bianco. Mescolate spesso con una forchetta.

5. Preparate un battuto di aglio, prezzemolo e capperi.

6. In una ciotola alternate uno strato di alici, un pizzico di battuto, dell’olio di oliva, una spolverata di pepe e un pizzico di peperoncino fin quando le alici non saranno terminate. Servite accompagnando con capperi e un goccio di aceto balsamico.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...