Biscotti/ Cucina regionale/ Dolci/ Liguria

Canestrelli

Canestrelli

Sarò una dei pochi, ma confesso che non ho mai acquistato i canestrelli in vita mia! Eppure mi sono passate sotto il naso centinaia di confezioni di questi biscotti andando a fare la spesa, ma alla fine la mia scelta è sempre caduta su altre tipologie di biscotti per la colazione.

Canestrelli

Ammetto però che l’aspetto di questi biscotti, con quella loro abbondante nevicata di zucchero a velo sulla superficie, mi ha sempre attirata tantissimo. Quei fiorellini perfetti, ben imbiancati, abbastanza spessi, ma molto soffici sembravano proprio perfetti per essere immersi in una tazza di latte fumante.

Canestrelli

Alla fine mi sono lasciata tentare anch’io da questi biscotti. E se canestrelli dovevano essere, almeno che fossero dei biscotti fatti in casa!
Con mia grande sorpresa ho scoperto che i canestrelli sono preparati con il tuorlo dell’uovo sodo. E chi se lo sarebbe mai immaginato??!

Canestrelli

5 da 27 voti
Canestrelli
Canestrelli
I canestrelli sono dei biscotti tipici della cucina ligure preparati con tuorli di uova sode. Caratterizzati da una consistenza morbida e croccante, belli a vedersi grazie alla loro forma a fiorellino e la superficie imbiancata dallo zucchero a velo.
Piatto: Dolce
Cucina: Italiana
Keyword: biscotti
Porzioni: 6
Calorie: 424 kcal
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 3 uova
  • 150 g farina 00
  • 150 g maizena
  • 60 g zucchero a velo
  • 140 g burro
  • 3 cucchiai latte
  • sale
  • zucchero a velo vanigliato
Istruzioni
  1. Mettere un pentolino d'acqua fredda le uova e portare a ebollizione facendo cuocere per 8 minuti (da conteggiare a partire dal bollore dell'acqua).


  2. Far intiepidire le uova sotto il getto dell'acqua fredda in modo. Sbucciare le uova e tagliarle a metà separando il tuorlo dall'albume. Far raffreddare completamente.


  3. Passare i tuorli sodi da un colino usandolo come grattugia.


    Canestrelli
  4. Su una spianatoia, formare una fontana con le due farine e lo zucchero a velo. Mettere al centro il burro diviso a cubetti e unire i tuorli grattugiati, il latte e un pizzico di sale.


  5. Impastare velocemente tutti gli ingredienti formando un panetto liscio. Avvolgere nella pellicola e far riposare in frigorifero per 30 minuti.


  6. Stendere l'impasto su una spianatoia infarina allo spessore di 1 cm. Tagliare i biscotti a forma di fiorellino con il foro centrale.


  7. Mettere i biscotti in una teglia con carta forno e cuocere a 170°C in forno preriscaldato per 30 minuti. Lasciar raffreddare i biscotti all'interno della teglia.

Valori nutrizionali
Canestrelli
Quantità per porzione
Calorie 424 Calorie derivate da grassi 189
% della quantità giornaliera*
Grassi Totali 21g 32%
Grassi saturi 12g 60%
Colesterolo 132mg 44%
Sodio 201mg 8%
Potassio 57mg 2%
Carboidrati totali 52g 17%
Zuccheri 9g
Proteine 5g 10%
Vitamina A 14%
Calcio 2.2%
Ferro 9.2%
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie. I valori nutrizionali riportati nella scheda hanno un carattere puramente indicativo. Pertanto potrebbero essere errati e non completi.

 

Canestrelli

Potrebbe interessarti

48 Commenti

  • RIspondi
    Gunther
    12/06/2016 at 22:43

    devo dire che mi piace molto come hai preparato i canestrelli come hai trattato le uova da unire all’impasto

    • RIspondi
      Ilaria
      12/07/2016 at 23:51

      E’ stata la prima volta che ho preparato dei biscotti con il tuorlo delle uova sode… e devo dire che all’inizio avevo qualche dubbio, ma questi dubbi si sono dissipati al primo morso.
      Buon 8 dicembre!

  • RIspondi
    gwendy lanuti
    11/25/2016 at 12:39

    io invece li ho sempre comprati e devo dire che i tuoi sono venuti una favola!!!!!!
    Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      11/25/2016 at 13:10

      Allora adesso devi fare il passo successivo e provare a farli in casa…

  • RIspondi
    Federica
    11/25/2016 at 01:24

    I miei biscotti preferiti e come sempre la tua fantastica ricetta *.* Segno, annoto e non vedo l’ora di provare a farli *.* <3

    • RIspondi
      Ilaria
      11/25/2016 at 13:08

      Per me è stato il primo assaggio… non li avevo mai acquistati, anche se ovviamente li conoscevo… e come potrebbe essere altrimenti visto che sono buonissimi??!

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    11/23/2016 at 18:15

    I miei biscotti preferiti!! 🙂

  • RIspondi
    Alice
    11/23/2016 at 16:02

    Mia figlia li adora sono in assoluto i suoi preferiti, ti sono venuto perfetti!
    baci
    Alice

  • RIspondi
    speedy70
    11/21/2016 at 15:43

    Sono bellissimi, perfetti!!!!

  • RIspondi
    Vale
    11/21/2016 at 13:44

    ma come sono buoni?… oltre che bellissimi…….! Ti sono venuti perfetti! Buona settimana

    • RIspondi
      Ilaria
      11/21/2016 at 21:27

      Sono davvero molto buoni, concordo… 🙂

  • RIspondi
    carla emilia
    11/21/2016 at 10:41

    Bravissima Ilaria, sembrano usciti da una delle nostre pasticcerie storiche!!! Un abbraccio grande grande 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      11/21/2016 at 21:24

      Detto da una ligure doc come te è un grandissimo complimento.
      Grazie cara.

  • RIspondi
    Enza
    11/20/2016 at 16:49

    buonissimi i canestrelli…segno la ricetta.Grazie!!
    un bacio

    • RIspondi
      Ilaria
      11/20/2016 at 20:30

      Hai ragione, sono davvero molto buoni.
      Buona serata.

  • RIspondi
    La cucina di Molly
    11/19/2016 at 07:43

    Belli e golosi questi canestrelli, non ho mai provato ad usare il rosso d’uovo lesso nella frolla, devo rimediare! Buon fine settimana, baci!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/19/2016 at 15:15

      UNa prima volta ci vuole sempre… anche per la frolla con il tuorlo cotto… 🙂

  • RIspondi
    DANIELA
    11/18/2016 at 22:58

    Mi piacciono tantissimo e non li ho mai fatti! Vedendo i tuoi, così perfetti, mi è venuta una voglia terribile di canestrelli 🙂
    Bravissima!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/19/2016 at 15:14

      Allora devi provarli assolutamente!
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    LAURA CARRARO
    11/18/2016 at 19:15

    Ma che bene ti sono venuti e sicuramente più buoni di quelli comperati, bravissima….mi tentano molto!!!
    Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      11/19/2016 at 15:13

      Non ho termini di paragone con quelli che si comprano perché non li ho mai assaggiati. Ma questi fatti in casa sono davvero molto buoni.

  • RIspondi
    annalisa
    11/18/2016 at 18:35

    Sono perfettissimi e chissà che scioglievolezza al palato….Bravissima cara Ilaria!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/19/2016 at 15:09

      Sono ideali per la colazione: inzuppati nel latte diventano ancora più buoni.

  • RIspondi
    Mila
    11/18/2016 at 10:25

    Meglio di quelli comperi senza ombra di dubbio!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/18/2016 at 13:07

      Sicuramente! Almeno sono fatti con prodotti sani.

  • RIspondi
    daniela64
    11/18/2016 at 10:07

    Bellissimi e buonissimi i tuoi canestrelli . Ne prendo uno e ti invio ungrande abbraccio, Daniela.

    • RIspondi
      Ilaria
      11/18/2016 at 13:04

      Contraccambio l’abbraccio e ti lascio prendere un altro biscotto… 😉

  • RIspondi
    segreti casalinghi
    11/18/2016 at 08:57

    sono bellissimi, complimenti!! 🙂 bacioni e buon weekend 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      11/18/2016 at 13:03

      Grazie cara e buon fine settimana anche a te.

  • RIspondi
    saltandoinpadella
    11/17/2016 at 14:09

    Li ho fatti pochissime volte perchè in generale preferisco i biscotti più rustici, ma in effetti hanno una scioglievolezza davvero particolare. Sono perfetti per il thè del pomeriggio

    • RIspondi
      Ilaria
      11/17/2016 at 21:15

      Io ho una simpatia particolare per i biscotti. Mi piace farli, guardarli e mangiarli… 🙂
      Anche per me non sono tra i miei preferiti, ma si tratta di gusti personali ovviamente. Per fortuna siamo tutti un po’ diversi.

  • RIspondi
    Marisa Malomo
    11/16/2016 at 22:52

    Li ho fatti anche io senza uova lesse 😉 Foto stupende 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      11/17/2016 at 13:21

      Effettivamente ho visto in giro che alcune ricette non prevedono il tuorlo sodo, ma usano l’uovo crudo. Proverò sicuramente anche la versione alternativa… tanto i biscotti non vengono mai a noia!

  • RIspondi
    zia consu
    11/16/2016 at 20:34

    Provata la frolla con il tuorlo sodo, non si torna più indietro..sei avvisata 😛

    • RIspondi
      Ilaria
      11/16/2016 at 21:44

      Uhhhh… vuoi dire che diventerò una “frolla con il tuorlo” addicted?? 😀

  • RIspondi
    Laura De Vincentis
    11/16/2016 at 17:24

    Sono meravigliosi! Si mangiano con gli occhi, Un bacio

    • RIspondi
      Ilaria
      11/16/2016 at 21:41

      Mi sa che le nostre bocche sono state più veloci dei nostri occhi perché sono finiti in un lampo… 🙂

  • RIspondi
    edvige
    11/16/2016 at 16:44

    Buonissimi uno ogni tanto lo posso gustare. Preso nota buona serata

    • RIspondi
      Ilaria
      11/16/2016 at 21:40

      Ogni tanto bisogna lasciarsi andare a un pizzico di dolce… 🙂

  • RIspondi
    giovanna bianco
    11/16/2016 at 16:22

    questi sono i biscotti che mi fanno impazzire, si sciolgono in bocca ed i tuoi sono meravigliosi. Complimenti!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/16/2016 at 21:40

      Grazie cara. Li rifarò sicuramente perché sono piaciuti a tutti.

  • RIspondi
    ipasticciditerry
    11/16/2016 at 15:57

    Sai che è davvero una vita che non li preparo? Mia figlia ne va matta ed è capace di mangiarsene una teglia tutta in una volta! Glieli devo preparare, sai che sorpresa? Beh, comunque era ora che li assaggiassi … non sono buonissimi? Secondo me si e poi ti sono venuti anche molto bene. Bravissima!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/16/2016 at 21:38

      Sono stati una piacevolissima sorpresa… anche se continuo a preferirgli altri tipi di biscotti.
      Devi proprio prepararli a tua figlia, dai. Sai che bella sorpresa!! 🙂

  • RIspondi
    Claudia
    11/16/2016 at 14:47

    Ma son perfetti!! altro che gli originali!! smack

    • RIspondi
      Ilaria
      11/16/2016 at 21:36

      Grazie cara. Sei sempre troppo buona… 🙂

    Lascia un commento