Antipasti/ Peperoncini/ Piccante

Peperoncini ripieni

peperoncini-ripieni

Peperoncini ripieni

Non riesco a spiegarmi come potesse mancare la ricetta dei peperoncini ripieni nel blog… strano, no? Quindi oggi pongo rimedio pubblicando la ricetta per me classica: peperoncini ripieni con tonno e acciuga. Nell’arco degli anni ho provato numerose varianti, aggiungendo qualche oliva nera, oppure usando una farcitura di ricotta e acciughe. Sono tutte varianti piacevoli e gustose, ma i miei preferiti rimangono i peperoncini ripieni con tonno e alici 🙂

Vorrei solamente spendere due parole sulle conserve fatte in casa. Ponete molta attenzione all’igiene e alla qualità delle materie prime. Bollite per 20 minuti barattoli e attrezzi prima di usarli, utilizzate verdura sana e fresca e non consumate il prodotto se il tappo è rigonfiato, se si sono formate muffe oppure se avvertite cattivo odore. Sono tutti segnali che ci avvisano del cattivo stato di conservazione. Leggete qui per maggiori info. Quest’anno l’Istituto Superiore di Sanità è intervenuto sull’argomento e ha dettato le linee guida per preparare conserve senza rischi: qui trovate il file pdf.

5 da 6 voti
peperoncini-ripieni-small
Peperoncini ripieni
Preparazione
1 h
Cottura
15 min
Tempo totale
1 h 15 min
 
Ricetta classica per preparare i peperoncini ripieni di tonno, alici e capperi. I peperoncini ripieni così preparati si possono conservare sott'olio.
Piatto: Antipasto
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Autore: Tommy
Ingredienti
  • 20 peperoncini cherry bomb o simili
  • 300 g di tonno sott'olio peso sgocciolato
  • 60 g di capperi sott'aceto
  • 6 filetti d'acciuga
  • 1 lt d'acqua
  • 1/2 lt d'aceto bianco
  • 50 g di sale
  • olio evo
Istruzioni
  1. Lavate i peperoncini e asciugateli accuratamente. Con un coltello affilato incidete la zona del calice e togliete il cappuccio. Svuotate i peperoncini eliminando tutti i semi e mettete da parte.
    peperoncini-cherry-bomb
  2. Portate a ebollizione l'acqua, l'aceto e il sale. Scottate i peperoncini per tre minuti, scolate e mettete ad asciugare capovolti sopra uno straccio in modo che l'acqua all'interno esca.
  3. Preparate il ripieno: unite il tonno, un filo d'olio extravergine e i filetti d'acciuga. Amalgamate servendovi di un mixer a immersione.
  4. Quando i peperoncini si saranno raffreddati, riempiteli con l'impasto al tonno servendovi di una sac à poche con una bocchetta larga.
    peperoncini-ripieni-passo-passo
  5. Sistemate i peperoncini ripieni in un barattolo di vetro capiente che avrete precedentemente sterilizzato (bollite per 20 minuti) e coprite completamente con olio extravergine di oliva.
    peperoncini-ripieni-olio

 

Potrebbe interessarti

16 Commenti

  • RIspondi
    cinzia
    01/31/2015 at 15:31

    bellissimi e solo a vederli viene l’acquolina in bocca!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/01/2015 at 12:03

      Quando li prepariamo tutta la famiglia si presenta alla porta per prendere il suo barattolino… 🙂
      Buona domenica.

  • RIspondi
    pino
    12/01/2014 at 12:08

    Ma con queste dosi mi puoi dire se poi non si sente molto l’aceto?

  • RIspondi
    pino
    12/01/2014 at 09:13

    Io ho fatto già i peperoncini ripieni in passato ma ho trovato negativo il fatto che mi sono risultati sempre molto forti di aceto mi puoi dire se il tuo procedimento è accettabile come sapore o se magari potrei sciacquare prima di riempire?

  • RIspondi
    pino
    12/01/2014 at 09:05

    Io ho gia fatto in passato i peperoncini ripieni ma l’unico lato negativo è quello che mi sono sempre rimasti molto forti di aceto ora voglio provare la tua che mi sembra molto equilibrata spero che vada bene.

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    09/26/2014 at 10:04

    Meravigliosi!! Li adoro follemente 🙂 ma sai una cosa?? Li compro e non li faccio mai!!

    • RIspondi
      Tommy
      10/01/2014 at 12:23

      Ahahah! Succede 🙂 Qui in casa mia finiscono invece troppo presto 🙂

  • RIspondi
    delizia divina
    09/17/2014 at 15:31

    bella ricetta sembrano ottimi!!!

  • RIspondi
    delizia divina
    09/01/2014 at 15:59

    che buoni..ottima ricetta!!!

  • RIspondi
    Ely
    08/26/2014 at 14:42

    Tommyyyy ma sono bellissimiiii! 😀 Che carini, chissà che gusto delizioso! Adoro i peperoncini: questi tondi poi fanno simpatia. Belli ‘paciarotti’, specie se ripieni! 😉 Un abbraccione a te e alla mia dolce amica, che penso sempre.

    • RIspondi
      Tommy
      10/01/2014 at 12:22

      Ciao Ely!!!!! Grazie carissima, w i peperoncini!!!

  • RIspondi
    SABRINA RABBIA
    08/26/2014 at 12:03

    che bonta’, da provare assolutamente!!!!Baci Sabry

    • RIspondi
      Tommy
      10/01/2014 at 12:21

      Purtroppo quest’anno la produzione casalinga non è andata molto bene. Troppa pioggia 🙁

  • RIspondi
    Elena
    08/26/2014 at 09:05

    hai fatto bene a porre rimedio, questa ricetta è favolosa, me la segno!!

  • Lascia un commento