Antipasti/ Vegetariano

Melanzane grigliate con paté di ceci ai semi di papavero

Melanzane e ceci

Ieri sera ascoltando il telegiornale è passato un servizio (credo lo stesso che viene riproposto sistematicamente ogni anno) sugli effetti che il ritorno all’ora legale può provocare sul nostro fisico e sul nostro umore. Si parla di insonnia, difficoltà di concentrazione, mal di testa e sbalzi di umore… ma questi inconvenienti mi sembrano piuttosto tipici di una vita stressata piuttosto che di uno spostamento di lancette dell’orologio! Oltretutto un’ora indietro quale cambiamento potrà mai provocare al nostro corpo abituato a stress ben maggiori?! 

Stamani ho cercato allora di informarmi un po’ su quali siano i rimedi suggeriti per risolvere questi “fantomatici” sintomi. Il consiglio più gettonato è quello di non bere alcol e caffè mentre si consiglia un abbondante consumo di acqua (circa un litro e mezzo al giorno). Inoltre, si consiglia di non abbuffarsi a tavola, di riposarsi e rilassarsi magari facendo qualche passeggiata all’aria aperta.
Ahhhh… quali consigli miracolosi!!!! Mi sembra quello che ognuno di noi dovrebbe cercare di fare quotidianamente. Ma chi ci riesce? 

Mi chiedevo quindi se veramente qualcuno soffra di questi sintomi da cambio d’ora o se piuttosto non sia una leggenda. Io non conosco una sola persona che abbia dei problemi al cambio dell’ora solare… se non per il fatto che alla sera farà buio un’ora prima!!
Ma magari sono fortunata io e tutti quelli che conosco: per me ora solare è solo sintomo di inverno!!! 🙂

Inauguriamo allora il primo giorno di ora solare con questo piatto a base di melanzane grigliate e ceci che vogliamo dedicare al contest di Tina.

 

Ingredienti

1 o 2 Melanzane (noi ne abbiamo usata una grande rotonda)
150 gr Ceci secchi
1 spicchio Aglio 
Olio evo
Rosmarino
Semi di papavero
Sale 
Pepe 

Melanzane e ceci

 

Preparazione ricetta melanzane grigliate

1. Tenere i ceci secchi in ammollo in acqua (con un cucchiaino di bicarbonato) per tutta la notte.

2. Cuocere i ceci in abbondante acqua salata, con aggiunta di uno spicchio d’aglio e un rametto di ramerino, per il tempo indicato nella confezione (per noi è occorsa circa 1 ora e mezzo).

3. Nel frattempo tagliare la melanzana a fette dello spessore di circa 2 cm. Salare da entrambi i lati e lasciar spurgare in un colapasta coprendole con un peso.

4. Quando i ceci saranno cotti passarli al passaverdura in modo da ottenere una purea. Aggiungere una spolverata di pepe.

5. Cuocere le melanzane in una padella con olio caldo.

6. Disporre le melanzane grigliate nel piatto da portata e mettere su ogni fetta un cucchiaio di paté di ceci. Decorare con una manciata di semi di papavero.

Melanzane e ceci


Con questa ricetta partecipiamo al Contest alla Norma de Le Ricette di Tina

Potrebbe interessarti

23 Commenti

  • RIspondi
    marisa
    06/25/2012 at 14:09

    hahhah!! Diciamo che è la rivisitazione della mia ricetta di oggi 🙂 Un abbraccio e grazie di cuore per la tua presenza costante nel mio blog :)))

    • RIspondi
      Tommy
      06/25/2012 at 23:40

      Ah ah ah verissimo!!!
      Grazie a te!!

  • RIspondi
    Anna Musolino
    11/25/2011 at 19:31

    Oh mamma e da dove viene fuori questa faccina??? 😀

  • RIspondi
    Anna Musolino
    11/25/2011 at 19:30

    Ciao Ilaria, scrivo a te visto che sei stata tu a visitare e commentare il mio blog. Sto girando in qua e là tra i vostri post e sono sinceramente incantata, belle ricette, belle foto, bei suggerimenti per le fotografie 🙂
    Che dire, grazie per la tua visita, e per esserti unita ai miei lettori. Il tuo blog è ricco di spunti anche per me che mangio senza glutine, e ne è un esempio questa ricetta semplice e gustosa che ho intenzione di copiare!
    Lieta di diventare una tua/vostra lettrice :)))

    • RIspondi
      Ilaria
      11/25/2011 at 23:39

      Grazie per essere passata a trovarci. Anche noi ti seguiremo con molto piacere.
      A presto!

  • RIspondi
    La Fata
    11/01/2011 at 19:29

    noooo! il patè di ceci…..
    noooo che goduria….

    • RIspondi
      Ilaria
      11/01/2011 at 20:52

      Era proprio la morte sua… 🙂

  • RIspondi
    grazia
    10/31/2011 at 13:59

    molto originale nella preparazione e nella presentazione…..^_^

    • RIspondi
      Ilaria
      10/31/2011 at 14:42

      E’ piaciuta persino a me che non vado matta per la melanzana… è tutto dire…

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    10/31/2011 at 08:09

    Ciao ragazzi grazie!!!però dovete modificare il post..togliendo i numeri e le foto tra un procedimento e l’altro..per il pdf altrimenti non riescono a caricarla così..grazieee e scusatemi..buona settimana

    • RIspondi
      Tommy
      10/31/2011 at 10:22

      Ciao Tina, ti riferisci al post sul forum o quello sul ns sito?

  • RIspondi
    Daniela Little Kitchen
    10/30/2011 at 22:04

    Che buonissima ricetta! Sana e gustosa per tutta la famiglia!
    Noi non accusiamo nessun disturbo per il cambio dell’ora, l’unica cosa è che uscire di casa la mattina con il buio è veramente deprimente…..

    • RIspondi
      Ilaria
      10/31/2011 at 14:40

      E’ vero… l’inverno non mi piace… fa freddo ed è buio troppo presto… 🙂

  • RIspondi
    Elisa
    10/30/2011 at 17:33

    Un antipastino bello e leggero! A me l’ora solare mette solo tristezza per il buio presto, non vedo l’ora che torni la bella stagione! 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      10/30/2011 at 17:57

      Anche a me mette tristezza… mi fa catapultare di colpo in inverno. Uffi…

  • RIspondi
    stefania
    10/30/2011 at 17:32

    Io non ho sofferto del cambio di ora,anche perchè come ogni anno continuo ad alzarmi sempre come se non cambiasero mai gli orari, adesso acuisto un’ora di più tutta per me mentre il resto della casa dorme, non male vero?
    I ceci con le melanzane sono assolutamente da provare, non li ho ma ho la farina, posso provare a fare una specie di polentina con quella. un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      10/30/2011 at 17:56

      Niente male un’ora da dedicare completamente a te stessa mentre tutti dormono ancora…

  • RIspondi
    Chiara
    10/30/2011 at 15:00

    che ricetta originale, bravissima, mi piace molto! Buona domenica…

    • RIspondi
      Ilaria
      10/30/2011 at 15:37

      Grazie cara… Buona domenica anche a te!!

  • RIspondi
    Penna e Forchetta
    10/30/2011 at 12:54

    Che meraviglia questa ricetta! Mi piace questo accostamento e i semi di papavero sono un tocco da maestro!
    Per quanto riguarda i disturbi da cambiamento d’orario….io ne soffro tutti i giorni! 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      10/30/2011 at 15:34

      Io non mi sono neppure accorta del cambio dell’ora. Forse perché ancora non ho rimesso gli orologi indietro di un’ora?

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    10/30/2011 at 12:39

    wow wow wowww ahahahahah che bella questa ricettina!!!grazieeee ragazzi!!!per partecipare dovreste postarla anche nel forum di giallozafferano..se non siete iscritti vi aiuto volentieri ^_^

    per l’ora legale confermo i mal di testa..hihihihi per il semplice fatto che sto sveglia dalle 5 e 30..i bimbi si son svegliati un ora prima..speriamo si abituino presto.Buona domenica

    • RIspondi
      Ilaria
      10/30/2011 at 15:28

      Ciao Tina. Abbiamo postato anche sul forum di giallozafferano.
      Buona domenica.

    Lascia un commento