Impasti base/ Primi piatti

Pasta tricolore fatta in casa

Pasta-tricolore-fatta-in-casa

Pasta tricolore fatta in casa

Sono sempre stata affascinata dalla pasta tricolore con i suoi bei colori vivaci, ma a parte le tagliatelle “verdi” delle famosissime paglia e fieno non l’avevo mai assaggiata. Tante volte mentre preparavamo la pasta fatta in casa dicevo a Tommaso quanto fossi curiosa di provare a preparare della pasta colorata e così alla fine ci siamo decisi a realizzare la pasta tricolore fatta in casa.

Pasta-tricolore-fatta-in-casa

Sinceramente pensavo che fosse più difficile trovare le giuste consistenze, invece è stato più facile del previsto…
Noi abbiamo optato per una pasta tricolore con impasto a base di uova, ma ovviamente potete decidere di farla senza uovo aggiungendo dell’acqua fino a raggiungere la giusta consistenza.

5 da 5 voti
Pasta-tricolore
Pasta tricolore fatta in casa
Preparazione
2 h
Cottura
10 min
Tempo totale
2 h 10 min
 
Questa triplice ricetta vi consentirà di preparare della pasta tricolore all'uovo. Se volete potete però sostituire le uova con l'acqua per ottenere della semplice pasta tricolore fatta in casa.
Piatto: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 12
Autore: Ilaria
Ingredienti
Per la pasta "bianca"
  • 200 g di farina di semola
  • 2 uova
  • sale
Per la pasta "verde"
  • 200 g di spinaci freschi
  • 200 g di farina di semola
  • 1 uovo
  • sale
Per la pasta "rossa"
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 250 g di farina di semola
  • 2 uova
  • sale
Istruzioni
  1. Cominciamo con la preparazione della pasta "bianca" impastando farina e uova con l'aggiunta di un pizzico di sale. Unire qualche cucchiaio d'acqua nel caso l'impasto dovesse risultare troppo duro. Conservare la pasta in luogo fresco per una mezz'ora.
  2. Passiamo poi alla preparazione della pasta "verde". Lavare bene gli spinaci e lessarli in abbondante acqua salata. Scolare tutta l'acqua in eccesso strizzando bene le foglie. Sminuzzare grossolanamente gli spinaci e frullarli in modo da ottenere una salsa. Far raffreddare completamente.
  3. Impastare la farina con l'uovo aggiungendo la salsa di spinaci e un pizzico di sale. Uniformare bene il colore, formare una palla e conservare l'impasto in luogo fresco per mezz'ora.
    Pasta-tricolore
  4. Preparare infine la pasta "rossa". Mescolare tutti gli ingredienti assieme cercando di uniformare il colore rosso. Se dovesse risultare poco colorato aggiungere un po' di concentrato di pomodoro. Conservare l'impasto in luogo fresco per 30 minuti.
    Pasta-tricolore
  5. Per ognuno degli impasti scegliere il formato di pasta preferito.
  6. Far seccare la pasta su un telo infarinato girando di tanto in tanto in modo da far prosciugare tutti i lati.
  7. Potete conservare la pasta per più giorni in barattoli chiusi.
  8. Per la cottura serviranno solo pochi minuti in abbondante acqua salata.

 

Potrebbe interessarti

10 Commenti

  • RIspondi
    delizia divina
    03/31/2014 at 22:15

    che bella pasta colorata!!!

  • RIspondi
    Ennio Stocco
    03/31/2014 at 19:30

    Brava Ilaria

  • RIspondi
    Consuelo
    03/31/2014 at 18:13

    Ilaria è bellissima oltre che sicuramente deliziosa..complimenti x la tua fantasia 😀
    Buon inizio settimana cara <3

    • RIspondi
      Ilaria
      04/02/2014 at 07:12

      È anche molto carina da portare in tavola…
      Ma soprattutto, ci siamo divertiti tantissimo a farla… e questo è quello che conta di più!
      Un bacio tesoro.

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    03/31/2014 at 18:00

    Fantastica!! Immagino che buone 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      04/02/2014 at 07:11

      La pasta fatta in casa è sempre molto buona… e in questa versione anche bella colorata!
      Un bacio.

  • RIspondi
    Claudia
    03/31/2014 at 14:45

    Che spettacolo!!!!!!!! Chissà che condimento avrete scelto.. smackkk

    • RIspondi
      Ilaria
      04/02/2014 at 07:10

      Rigorosamente di sole verdure… 🙂

    Lascia un commento