Carnevale/ Cucina regionale/ Dolci/ Riso/ Toscana

Frittelle di riso

Frittelle

Le frittelle di riso mi accompagnano dall’infanzia, quando la nonna le preparava nel periodo di Carnevale e per il giorno di San Giuseppe (la festa del Papà). Il sapore di queste frittelle di riso, la loro preparazione e l’odore durante la cottura mi catapultano indietro di tantissimi anni. 🙂 🙂 🙂
Ieri pomeriggio mi è venuta una voglia improvvisa di frittelle di riso, quindi ho telefonato alla nonna per “estorcerle” la ricetta (e con lei non è mai facile…). Quando ha saputo che l’avrei pubblicata nel blog si è emozionata…

Frittelle di riso

Recipe Type: Dolce
Cuisine: Italiana
Author: Tommy
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 8
Le frittelle di riso sono un dolce tipico che si prepara nel periodo di Carnevale o per il giorno di San Giuseppe. La nostra versione è aromatizzata al vinsanto, vino dolce tipico toscano.
Ingredients
  • 500 gr di riso
  • 1 lt d’acqua
  • 1 lt di latte intero
  • 100 gr di zucchero
  • 5 tuorli
  • 4 chiare
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 bicchierino di vinsanto
  • 1 bustina di lievito
  • 1 arancia non trattata
  • farina q.b.
  • olio di semi per friggere
Instructions
  1. Cuocete il riso al dente nell’acqua e nel latte assieme allo zucchero. Scolate e lasciate raffreddare.
  2. Incorporate i tuorli e l’interno del baccello di vaniglia, il succo di arancia, la buccia grattugiata e il vinsanto.
  3. Lasciate riposare per 1 ora e 30 minuti.
  4. Aggiungete il lievito e le chiare montate a neve incorporando delicatamente. Se l’impasto dovesse risultare troppo liquido, aggiungete qualche cucchiaio di farina.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2013/02/Frittelle-4.jpg” alt=”Frittelle” width=”576″ height=”384″ class=”aligncenter size-full wp-image-12429″]
  5. Friggete in abbondante olio caldo. Se gradite potete innevare la superficie con una spolverata di zucchero a velo. [img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2013/02/Frittelle-12.jpg” alt=”Frittelle” width=”576″ height=”384″ class=”aligncenter size-full wp-image-12432″]

 

Con questa ricetta partecipiamo al contest Dolci Fritti organizzato dal blog Batuffolando

Contest Dolci Fritti

You Might Also Like

42 Comments

  • Reply
    arabafelice
    02/04/2013 at 09:33

    Le voglio rifare subito, grazie a te e alla nonna 🙂

    • Reply
      Ilaria
      02/04/2013 at 13:53

      Era da tanto tempo che non facevamo le frittelle… proprio perché di solito è la nonna di Tommy che le prepara per tutti. Quest’anno abbiamo voluto “toglierle il mestolo”!!
      Buona settimana.

  • Reply
    Ely
    02/04/2013 at 09:49

    Tenera la nonna e il suo segreto 😀 Che frittelline divine.. al riso mi farebbero di sicuro impazzire.. e il profumo lo sento fin qui! Un bacione a te e ad Ila, con tutto il cuore!! <3

    • Reply
      Ilaria
      02/04/2013 at 13:54

      “Rubare” le ricette alla nonna di Tommy è sempre un’impresa… e di solito alla fine a noi non viene niente mentre a lei viene tutto benissimo. Stavolta le nostre frittelle erano proprio come le sue!
      Un bacione anche a te tesoro.

  • Reply
    iva
    02/04/2013 at 11:17

    Da provare con la farina di riso! Sembrano anche leggere! Buon carnevale1

    • Reply
      Ilaria
      02/04/2013 at 13:55

      Erano davvero leggerissime! Sarà per questo che volavano via dal vassoio che era una meraviglia?! 😛

  • Reply
    ombretta
    02/04/2013 at 12:02

    La ricetta della nonna e’ speciale:) non le ho mai fatte così ma mi fido se dici che sono buone 🙂
    Un bacio e buon inizio settimana

    • Reply
      Ilaria
      02/04/2013 at 13:58

      Con la nonna di Tommy è sempre difficile avere una ricetta precisa, ma con le frittelle ci ha dato delle dosi perfette!
      Buon lunedì anche a te.

  • Reply
    Yrma
    02/04/2013 at 12:27

    Complimenti nonna!!!!!! ma quanto orgogliosa devi essere di avere un nipote cosi??????:-)))) Queste voglio proprio provarle!!!Un bacione ragazzi!!

    • Reply
      Tommy
      02/04/2013 at 14:20

      Ho chiamato la nonna e le ho detto dei complimenti! Si è messa a ridere a crepapelle 🙂

      Un abbraccio carissima e a presto!

  • Reply
    Maristella
    02/04/2013 at 12:31

    Buone queste frittelle…le nonne sono speciali…peccato che io non l’abbia mai avuta vicino a me…buona giornata

    • Reply
      Ilaria
      02/04/2013 at 14:02

      I miei nonni sono tutti morti da tempo purtroppo… fortuna che Tommy ha ancora la sua nonna, è davvero molto fortunato.
      Buona giornata anche a te!

  • Reply
    artù
    02/04/2013 at 12:58

    Il difficile delle ricette delle nonne è … estorcere i quantitativi esatti, loro hanno l’abilità della “bilancia” ad occhio. Non so se anche a te capita così. Io purtroppo non ho più le nonne da tantissimo tempo, ero poco più che una adolescente. Ma quando chiedo una ricetta alle nonne “acquisite” è una lotta continua…..

    ps. bellissime queste frittelle, in bocca al lupo per il contest!

    • Reply
      Tommy
      02/04/2013 at 14:17

      Effettivamente è davvero complicato riuscire a interpretare le ricette di mia nonna… in alcuni casi mi sono arreso e ho lasciato a lei l’onore di deliziarmi con quelle ricette che non sono riuscito a riproporre (crostini neri, crostata, torna alle nocciole e mandorle, biscotti all’anice)!

      Un abbraccio

  • Reply
    Raffy
    02/04/2013 at 14:34

    che buoneeeeeeee!! le divoro con gli occhi!!!

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:40

      Ma quale sarà mai il segreto magico del fritto?!!! 🙂

  • Reply
    batù
    02/04/2013 at 15:52

    ma che buone devono essere!!! spesso ho letto ricette di frittelle di riso e dolci di riso in generale golosissimi, devo davvero provare a farle, mi ispirano moltissimo, ottima ricetta grazie mille e in bocca al lupo per il contest! 🙂

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:41

      Ciao e benvenuta!!! Grazie a te per aver organizzato un contest così carino. In questo periodo poi c’è un vero tripudio di fritti!

  • Reply
    carla
    02/04/2013 at 17:03

    Le faceva anche mia nonna e pure mia mamma!!!
    Le vostre sono venute benissimo, mi sembra di sentirne il profumo.
    Buona settimana, baci

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:42

      Le ricette sono una ricetta davvero antica, vengono fatte in tantissime famiglie. E come tradizione vuole… ogni famiglia ha la sua ricetta! 🙂 un vero classico!

  • Reply
    Giovanna
    02/04/2013 at 18:22

    Che bella ricetta! Si vede quanto sono golose ed invitanti!
    Un bacio

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:42

      Dei veri bocconcini irresistibili. Ovviamente è tutto merito della frittura… 🙂

  • Reply
    delizia divina
    02/04/2013 at 20:06

    che buone…le voglio provare!!!

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:43

      Potresti provarle per Carnevale e fare il bis per San giuseppe! 🙂

  • Reply
    speedy70
    02/04/2013 at 21:36

    mi piace molto il riso nei dolci, golosissime le tue fritelle Ilaria!!!!

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:44

      Il riso è uno di quesgli ingredienti che sta bene ovunque… basti pensare che all’estero lo usano anche come contorno. Vuoi che non stia bene nei dolci fritti?! 😛

  • Reply
    sabina
    02/04/2013 at 22:50

    mmmhhh che voglia mi fanno venire queste frittelle……cosa dice la nonna se le provo anche io????
    un bacione

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:45

      La nonna di Tommy ne sarebbe felicissima. se poi ti vengono bene sarebbe ancora più felice… perché la prendiamo sempre bonariamente in giro sul fatto che non si riesce mai a replicare le sue ricette. Ma stavolta ce l’abbiamo fatta!!!! 🙂
      Un bacione anche a te a Elsa.

  • Reply
    Emanuela
    02/05/2013 at 10:40

    Le frittelle di riso non le ho mai fatte! Anzi, non le conoscevo proprio!
    davvero c’è sempre da imparare!…soprattutto dalle nonne! 🙂
    Un bacio grande!!!

    • Reply
      Ilaria
      02/05/2013 at 13:46

      Da noi le frittelle di riso sono dolci tipici del Natale e di San Giuseppe. Per fortuna, per una volta, ci è concesso di fare il bis… anche dalla tradizione! 🙂
      Un bacio.

  • Reply
    Any
    02/05/2013 at 23:30

    Le conosco benisismo, mia suocera le fa sempre per il giorno di San Giuseppe, quindi posso confermare che sono squisite!

    • Reply
      Tommy
      02/06/2013 at 13:14

      Anche mia nonna le prepara per S.Giuseppe (o la domenica successiva), ormai è tradizione e a me non dispiace affatto proseguirla!

  • Reply
    tina
    02/05/2013 at 23:31

    ottime,mi segno la ricetta….i miei complimenti alla nonna ^:^

    • Reply
      Tommy
      02/06/2013 at 13:13

      Grazie, riferirò alla nonna … Un saluto!

  • Reply
    Cinzia
    02/06/2013 at 09:23

    Che bontà queste frittelle !! Non le ho mai provate ma provo presto la ricetta della nonna 🙂 un forte abbraccio e buona giornata 🙂 qui splende il sole oggi 🙂

    • Reply
      Tommy
      02/06/2013 at 13:13

      Anche qui oggi è una bella giornata di sole, sembra primavera! Speriamo si mantenga anche per i prossimi giorni!
      Un abbraccio

  • Reply
    Babe
    02/06/2013 at 09:35

    No vabbè non vale…io ora ho una fame pazzesca!
    Che meraviglia mia cara.
    Un bacino

    • Reply
      Tommy
      02/06/2013 at 13:12

      Ho appena mangiato un “arido” panino al prosciutto e due frittelline ora ci starebbero bene bene 🙂
      Un abbraccio

  • Reply
    Laura
    02/07/2013 at 00:57

    mmm adoro le frittelle di riso!!! Avrei una domanda: ma il vinsanto quando va messo? Grazie mille per la splendida ricetta che proverò sicuramente!

    • Reply
      Tommy
      02/07/2013 at 09:40

      Ciao Laura, hai perfettamente ragione, mi sono dimenticato di aggiungerlo ai passi! Va aggiunto dopo la buccia di arancia! Correggo subito la ricetta 🙂
      Grazie!!

      • Reply
        Laura
        02/07/2013 at 13:12

        Grazie a te! Là proverò al più presto!

  • Reply
    Iacopo
    03/05/2013 at 18:00

    Le ho provate e devo dire che sono venute molto buone! L’unica cosa che forse va rivista è la quantità di zucchero, perchè sono venute un po’ poco dolci 🙂 . Complimenti ancora per la ricetta, a prova di imbranato come me XD

  • Leave a Reply