Primi piatti/ Senza glutine

Crespelle di farina di grano saraceno

crespella di grano saraceno con ricotta e carciofi

Se vi trovate nei dintorni di Firenze e avete voglia di trascorrere una piacevole serata gustando qualche prelibatezza toscana, vi consiglio di fare visita alla locanda con cucina Toscani da sempre del nostro carissimo amico Stefano. La locanda si trova nel centro storico di Pontassieve a pochi km da Firenze. E’ facilmente raggiungibile in treno (si trova praticamente di fronte alla stazione ferroviaria) oppure in auto.

Sarete accolti in un ambiente intimo e molto romantico dove il cuoco Stefano e il suo staff sapranno consigliarvi al meglio.  

Prestate attenzione a chiedere qualcosa di piccante: anche lo chef, come me, è un cultore del piccante… quindi habanero e naga morich sono sempre presenti in cucina… 

La locanda è un presidio slow food, si mangia con calma tanto che spesso si finisce la serata parlando seduti con Stefano di fronte a un bicchiere di uno dei suoi strepitosi liquori casalinghi (che vi consiglio di provare, soprattutto quello al peperoncino :-)).

Se poi la serata si fa pesante e il tasso alcolico sale un po’ troppo, troverete sicuramente più confortevole dormire in una delle 6 camere della locanda piuttosto che al fresco… 

Locanda Toscani da Sempre
Via Fratelli Monzecchi
50065 Pontassieve Firenze
tel. (+39) 055 8392952
info@toscanidasempre.it

Oggi Stefano ci lascia una bella ricetta interamente senza glutine: crespelle di grano saraceno con ripieno di ricotta di pecora e carciofi morellini, salsa leggera al pomodoro e basilico.

 

Ingredienti per 10 crespelle

300 cl di latte intero
3 uova
130 gr di farina di grano saraceno
un pizzico di sale


Per la besciamella

1 lt di latte intero
75 gr di burro buono
65 gr di farina di riso
una generosa grattata di noce moscata
sale qb


Per il ripieno

500 gr di ricotta di pecora
8 carciofi morellini
50 gr di parmigiano grattugiato
sale pepe e noce moscata qb


Per la salsa

300 gr di pomodori pelati
20 foglioline di basilico
2 spicchi d’aglio
sale e pepe qb

crespella di grano saraceno con ricotta e carciofi

Prepazione crespelle di grano saraceno senza glutine

1. Preparare il composto delle crespelle mescolando tuttti e tre gli ingredienti, avendo cura che risulti bello liscio, lasciarlo riposare 1 ora in frigo e poi rigenerarlo. Cuocere le crespelle in una padellina antiaderente unta con un pennello imburrato tutte le volte. Stendere le crespelle su un piano e farle raffreddare.

2. Pulire e tagliare i carciofi in ottavi, saltarli in padella con poco olio fino a cottura croccante, unirli poi agli altri ingredienti per il ripieno.

3. Preparare il roux1 con la farina di riso e il burro e mettere a bollire il latte con gli aromi. Quando stacca il bollore unire il roux e frustare bene il composto, far cuocere per qualche minuto e aggiungere 4 cucchiai al ripieno.

4. Far andare l’aglio in poco olio evo e aggiungere il basilico, far insaporire e togliere aglio e basilico aggiungendo i pelati passati al setaccio fine. Far ritirare per circa 10′.

5. Prendere una pirofila da forno e fare uno strato di besciamella. Riempire le crespelle e piegarle in 4 a fazzoletto, adagiarle nella pirofila e cuocerle per 12- 13 minuti spolverate di parmigiano.

6. Servirle poi in un piatto fondo nappate con la salsa legggera di pomodoro e decorare, se vi piace, con fili di crespelle passati in forno molto caldo.

1Scaldare il burro in una padella, aggiungete la farina e mescolate fino a quando la farina non si sarà incorporata nel burro fuso. Cuocete per qualche minuto (il roux dovrà essere chiaro). 

Questa ricetta e’ interamente senza glutine. 

Vino consigliato: Chianti Rufina Basciano annata

 

Con questa ricetta partecipiamo al contest Fatevi adottare! di Come farsi adottare da un cane e vivere felici.


Potrebbe interessarti

78 Commenti

  • RIspondi
    annalisa
    03/21/2016 at 19:45

    Non le ho mai preparate con il grano saraceno e …rimedierò grazie alla tua ricetta ! Ciaoo Ilaria e buona serata!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/22/2016 at 23:16

      Ma guarda che ricetta mi hai fatto tornare in mente… quasi quasi le rifaccio per Pasqua!

  • RIspondi
    melania
    03/05/2012 at 06:32

    Mi sono persa parecchie ricette ,
    ma adesso rimedio.
    Mi segno queste crespelle ,buonissime,
    e ho visto che anche tu
    pastrocchi coi licoli.
    Un bacio e buon inizio di settimana

  • RIspondi
    Monica - Un biscotto al giorno
    03/04/2012 at 18:55

    che buoneeee!! Sarebbero perfette per questa domenica sera!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/04/2012 at 21:10

      Uch, davvero… anche se noi stasera abbiamo appena cenato… il pranzo con i parenti di oggi ci ha stesi 🙂

  • RIspondi
    Isabella
    03/02/2012 at 18:10

    Una ricetta favolosa, adoro le crespelle, e sono buone condite in qualsiasi modo

  • RIspondi
    Emanuela
    03/01/2012 at 21:05

    Ma che piatto! Complimenti allo chef! 🙂

    • RIspondi
      Tommy
      03/02/2012 at 12:41

      Giro i complimenti a Stefano, che sarà già indaffaratissimo in cucina!

  • RIspondi
    Artu
    03/01/2012 at 21:01

    Innanzitutto grazie per la recensione, e poi complimenti allo chef che ti ha svelato la sua ricetta, davvero interessante!!
    In bocca al lupo per il contest

    • RIspondi
      Tommy
      03/02/2012 at 12:41

      Prego davvero! E soprattutto crepi il lupo 🙂

  • RIspondi
    Le ricette di Marina
    03/01/2012 at 19:34

    Complimenti!!
    sono davvero bellissime, ltre ai fantastici abbinamenti che io adoro!!
    buona serata

    • RIspondi
      Ilaria
      03/02/2012 at 13:41

      Grazie… con i carciofi sono buonissime…

  • RIspondi
    sere
    03/01/2012 at 17:51

    Troppooo buone!! sono una meraviglia, con quel sughetto poi!!!

  • RIspondi
    Claudia Annie
    03/01/2012 at 15:08

    che meraviglia le tue crepes! le assaggerei molto volentieri!! un bacio 🙂

    • RIspondi
      Tommy
      03/01/2012 at 15:39

      Guarda, allora siamo in due… ho mangiato pochissimo a pranzo e adesso dire che ho fame è dire poco :-0

      Un saluto

  • RIspondi
    Elisa
    03/01/2012 at 11:31

    Hanno un aspetto delizioso, chissà che buone!!!

    • RIspondi
      Tommy
      03/01/2012 at 15:39

      Eh eh eh ora Stefano si monta la testa!

  • RIspondi
    elly
    03/01/2012 at 09:47

    L’idea delle crespelle al grano saraceno mi stuzzica da morire!! il ripieno è quello che fa per me (non so se sai la mia passione per i carciofi!!!) e il condimento…. mmmmhhhh!!! gnam!

    • RIspondi
      Tommy
      03/01/2012 at 15:38

      Hai ragione, i carciofi sono buonissimi! In casa li facciamo spesso ripieni con carne e verdura!

  • RIspondi
    Natalia
    03/01/2012 at 08:41

    Grazie per l’info, mi piacerebbe tornare a Firenze la trovo bellissima!!!!
    Buone le tue crespelle, hanno un ripieno davvero gustoso.

    • RIspondi
      Ilaria
      03/01/2012 at 09:43

      Firenze è una delle città artistiche più belle. Oltretutto è molto raccolta e quindi la si visita bene.
      Ma anche la campagna è davvero bella.
      Ti aspettiamo per una nuova visita!

  • RIspondi
    simo
    03/01/2012 at 08:15

    che meravigliosa ricetta! Adoro le crepes, col grano saraceno non le ho mai fatte, le tue mi ispirano un sacco!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/01/2012 at 09:39

      Anch’io adoro le crespelle… mordibe dentro e croccanti fuori.

  • RIspondi
    grazia
    03/01/2012 at 08:14

    Ci verrei a piedi a Firenze …e dire che ho una cugina che vi abita…
    Crespelle molto particolari e gustose, con il grano saraceno non le avevo mai preparate.
    Ottima l’idea di farci conoscere questo ristoratore..le sue ricette sono ottime come questa che proponi.
    Ripieno gustoso e poi quei carciofi, che adoro, come “capelllo” delle crespelle su un delicato cuscino di besciamella sono bellissimi!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/01/2012 at 09:07

      Quanta poesia nella tua descrizione… mi ricorda i menu che si leggono ai matrimoni… 🙂
      Anche per noi il grano saraceno nelle crespelle è stata una scoperta nuova. Stefano ci ha dato proprio un buon suggerimento… mi piace questa farina ma non so mai bene come usarla.
      Buona giornata.

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    03/01/2012 at 07:33

    Buongiorno!peccato!vivo troppo lontana..complimenti a Stefano!buona giornata ciaoo

    • RIspondi
      Ilaria
      03/01/2012 at 08:43

      Magari quando passi da queste parti ti tornerà in mente la crespella… 🙂
      Buona giornata anche a te.

  • RIspondi
    Lo
    02/29/2012 at 20:42

    grazie mille per la ricetta: inserita

    • RIspondi
      Tommy
      02/29/2012 at 21:33

      Grazie a te per il contest!

      Buona serata!

  • RIspondi
    stefania
    02/29/2012 at 20:32

    conosco il piccantissimo locale ci sono stata se non sbaglio a fine 2009 e le vostre crespelle sono veramente fantastiche, mi piace molto usare la farina di grano saraceno per queste preparazioni.
    Un abbraccione

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:49

      No… ma dai, ci sei stata davvero? Incredibile….!!!! Noi ogni tanto con la scusa di andarlo a trovare ci fermiamo per farci delle belle abbuffatte e per “rubargli” qualche ricettina… 🙂
      Le crespelle ce le ha gentilemente donate lui.

  • RIspondi
    Rumi
    02/29/2012 at 19:50

    Ma questa ricetta capita proprio a fagiolo come si suol dire! In questo mese se tutto va bene dovrei salire a Firenze quindi se ce la faccio ptorei fare un salto dai tuoi amici e gustare meglo certe bontà! Bravissima e grazie per il suggerimento!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:46

      Mai informazione fu più propizia… dai, magari ci incontriamo da Stefano…
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Donatella
    02/29/2012 at 18:39

    Sono golosissime queste crespelle. Complimenti!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:45

      Grazie! Le crespelle mi piacciono molto perché abbinano il morbido ripieno alla croccante crosticina che si forma sulla superficie.
      Buona serata.

  • RIspondi
    iva
    02/29/2012 at 18:28

    Ma che buona e bella la crespella!! (ho fatto anche la rima!!)

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:43

      Una vera poetessa… 🙂
      A presto cara.

  • RIspondi
    La cucina di Molly
    02/29/2012 at 18:27

    Non ho ancora usato la farina di grano saraceno!Queste crespelle devono essere squisite:)con quel ripieno di carciodi e ricotta poi,che bontà!Ciao

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:42

      I carciofi sono ottimi in questo periodo… la farina è lì nella dispensa… mi sa che è proprio un buon momento per provarle… 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Enza
    02/29/2012 at 17:58

    Grazie a te e Stefano …deliziosa ricetta…ho ancora farina di grano saraceno..le provero?’
    baci

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:41

      Dai, facci sapere che ne pensi…
      Un bacio.

  • RIspondi
    Alice
    02/29/2012 at 17:57

    Che bontà e che belle foto!!!!!Bravissima!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:39

      Grazie Alice… sei gentilissima.
      Buona serata.

  • RIspondi
    speedy70
    02/29/2012 at 16:03

    Ottime queste crespelle, che voglia!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:39

      Ne mangerei una bella porzione anch’io…

  • RIspondi
    cinzia
    02/29/2012 at 15:15

    ottima presentazione e immagino che gusto queste crespelle e’ un peccato abitare lontano da voi!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 22:36

      Le crespelle sono buonissime!!! E’ un vero peccato… altrimenti potevamo andare insieme ad assaggiarle da Stefano.

  • RIspondi
    sabina
    02/29/2012 at 15:01

    ma quanto sono belle queste locandine in Toscana…….e poi devo dire che in Toscana ho sempre mangiato bene ovunque!!!!! grazie per questo indirizzo, ne farò tesoro.
    Mai fatte le crespelle in vita mia e sarebbe ora che iniziassi perchè quando le vedo mi fanno venire l’acquolina in bocca.
    un bacione
    sabina

    • RIspondi
      Tommy
      02/29/2012 at 15:05

      Eh eh eh … da Stefano si mangia bene e si beve altrettanto 🙂

      Un saluto!
      Tom

  • RIspondi
    Claudia
    02/29/2012 at 14:47

    Mi piacciono le crepes.. e il ripieno è eccezionale… baci e buona giornata 🙂

    • RIspondi
      Tommy
      02/29/2012 at 15:03

      Vero, concordo! Anche io le adoro!

  • RIspondi
    Yrma
    02/29/2012 at 13:54

    Ohhhhh, è una deliziaaaaaaa, bravissimo Stefano, davvero complimenti!!!sono quei piatti che vorrei davvero trovare in un menù!!!!!!!!!!Un bacio!!!!

    • RIspondi
      Tommy
      02/29/2012 at 15:03

      Ciao Yrma!! Stefano però non me le ha fatte ancora assaggiare … agli amici dà pasta al burro:-)

  • RIspondi
    Antonella
    02/29/2012 at 13:05

    Buone e originali le tue crespelle e che bella foto!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:43

      Grazie, sono tutta opera dell’ingegno del nostro amico cuoco.

  • RIspondi
    delizia divina
    02/29/2012 at 12:53

    sembrano un’ottima ricetta…da provatr subito!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:42

      Stefano di solito non tradisce mai, è sempre molto attento ai sapori usando sempre ottimi ingredienti di stagione.

  • RIspondi
    Penna e forchetta
    02/29/2012 at 12:09

    Hai detto habanero? Vado a fare le valigie e arrivo! 😀 E Vogliamo parlare del ripieno di questa crespella? Fantastico.

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:41

      Se ti dico che ogni anno ne abbiamo a centinaia di habanero nell’orto che fai… ti trasferisci qui a Firenze…?!!! 😉 Dai, comincia con le valigie… noi ti aspettiamo!
      Tra tu e Tommy mi sa che potreste consumarne in gran quantità…!!

  • RIspondi
    Raffy
    02/29/2012 at 11:59

    mamma mia che squisitezza cara mia…sei stata bravissima!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:39

      Tutto merito del nostro amico Stefano… stavolta noi non abbiamo messo le mani in pasta… 🙂

  • RIspondi
    tina
    02/29/2012 at 11:35

    adoro il grano saraceno,ragazzi ma questa ricetta me la segno subitissimo,sezione grano saraceno appunto.baciutzi e buona giornata!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:38

      Anch’io sono sempre alla ricerca di qualcosa da preparare con il grano saraceno.
      Buona giornata anche a te!

  • RIspondi
    arabafelice
    02/29/2012 at 11:09

    Oltre che sicuramente ottime si presentano anche molto bene!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:36

      Stefano mette sempre molta cura nella presentazione dei piatti. Cerchiamo di carpirgli sempre qualche segreto, ma l’occhio del cuoco vede dove noi non riusciamo ad arrivare… 🙂
      Adesso si monta la testa però se legge questo commento… 😛

  • RIspondi
    Elena
    02/29/2012 at 11:03

    favolose queste crespelle da divorare!! le adorooooooooooo

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:35

      A quest’ora poi sembrano ancora più buone… 😉

  • RIspondi
    lory b
    02/29/2012 at 10:09

    Che bontà!!! La farina di grano saraceno mi piace moltissimo!!!
    Proprio un ottimo e gustosissimo piatto!!! Bellissimo anche da vedere!!!
    Un abbraccio!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:35

      Il grano sraceno non lo utilizzo molto, ma ha un sapore che mi piace molto. Rende molto più “rustico” il sapore del piatto.

  • RIspondi
    emi
    02/29/2012 at 09:59

    buonissime le crespelle..mai fatte colgrano saraceno..da provare…grazie!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:34

      Ciao Emi, benvenuta nel nostro blog!
      Anche a me piacciono tantissimo le crespelle… con quella crosticina croccante mi mettono sempre un grande appetito.
      A presto.

  • RIspondi
    Renata
    02/29/2012 at 09:54

    Complimenti a Stefano per questa ricetta veramente gustosa!!!!!
    Un bacione cara Ilaria e grazie mille per l’informazione!!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 13:31

      I piatti di Stefano non tradiscono mai… 🙂

  • RIspondi
    Valentina
    02/29/2012 at 09:27

    Ode a Stefano allora perché la ricetta è davvero interessante e con una descrizione così bella della locanda mi viene voglia di mettere in moto e correre in quel di Pontassieve!! Complimenti!
    Avete ritirato il premio da me?? 🙂
    Buona giornata ragazzi, un bacione!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 09:35

      Ciao Vale! Sìììì… ho scoperto il premio ieri sera (grazie mille!!! Mi sembrava di averti lasciato un commento, ma magari ho fatto confusione…). Spero di riuscire a scrivere il post questa sera, ho già annotato qualche blog che ancora non l’ha ricevuto…

  • RIspondi
    Mary
    02/29/2012 at 09:17

    Queste crespelle sono deliziose, mi piace tanto l’idea del grano saraceno, il ripieno è molto buono e la presentazione davvero invitante.

    • RIspondi
      Ilaria
      02/29/2012 at 09:33

      Anche a me le crespelle piacciono tantissimo. Stefano ci propone sempre qualche variante ai classici piatti… con il grano saraceno sono proprio da provare!!

    Lascia un commento