Antipasti/ Finger food/ Ricette veloci

Crostini mozzarella e rigatino

Crostini mozzarella e rigatino

Oggi rientro finalmente a lavoro. Tra ferie e influenza ho avuto una lunghissima vacanza… e pensare che gli anni scorsi non avevo mai fatto ferie per il periodo di Natale. Quest’anno mi sono rifatta alla grande!! Forse neppure Pinocchio ha lavorato meno di me in questo periodo…

Oggi una ricettina semplice semplice, mi vergogno quasi a scriverla… ma può essere utile per dare un’idea per un aperitivo o per un antipasto.

 

Ingredienti

Mozzarella fior di latte
Rigatino
Origano
Pane da crostini

 

Preparazione ricetta crostini mozzarella e rigatino

1. Tagliare la mozzarella a fettine sottili. Disporre un paio di fettine di mozzarella per crostino.

2. Tagliare a striscioline il rigatino. Mettere il rigatino sulla mozzarella e spolverizzare leggermente con l’origano.

3. Infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, fino a quando la mozzarella si sarà sciolta.

Potrebbe interessarti

24 Commenti

  • RIspondi
    elisabetta
    01/15/2012 at 11:13

    Semplice ma godurioso!

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:56

      Grazie, sono super semplici questi crostini, ma anche molto gustosi.
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Laura
    01/15/2012 at 08:44

    Sono le ricette più buone! con pochi ingredienti e semplici da rifare sono quelle che i lettori realizzeranno sicuramente. Buona domenica, Laura

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:52

      Anch’io cerco sempre delle ricette semplici e veloci da realizzare perché purtroppo il tempo a disposizione è sempre molto poco. Si tratta di un’idea semplice semplice per portare in tavola un antipasto un po’ diverso. Sarà forse perché io sono oramai stanca dei soliti crostini… 😉
      Un abbraccio e buona domenica anche a te!

  • RIspondi
    grazia
    01/13/2012 at 22:44

    allora sei guarita del tutto?meno male …. deliziosi i tuoi crostini…buon we

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:50

      Sì, finalmente ho rimesso il naso all’aria. Mi porto dietro solo un po’ di tosse, ma la situazione è più che accettabile.
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Chiara
    01/13/2012 at 22:31

    Una pausa stuzzicante da gustare in compagnia, bella idea! un bacione e buon we….

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:49

      Chissà perché ogni piatto è sempre più buono in compagnia… 🙂
      Un abbraccio e un buonissimo fine settimana anche a te.

  • RIspondi
    speedy70
    01/13/2012 at 16:51

    Velocissimi e sfiziosi, brava Ilaria!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:48

      Rapidissimi da preparare… finiscono altrettanto rapidamente.
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Isabella
    01/13/2012 at 16:23

    Davvero sfiziosi!!

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:48

      Grazie cara Isabella. Buona domenica.

  • RIspondi
    cinzia
    01/13/2012 at 14:46

    e’ una vergogna non gustare questi sfiziosissimi stuzzichini,beata te che hai fatto un bel po’ di vacanza,io nulla!!!!!sigh sigh

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:47

      Eh sì, quest’anno è stata davvero una vacanza bella lunga. Non credo mi fosse mai capitato di stare a casa quasi per tre settimane ininterrotte. Così però si prendono delle “bruttissime” abitudini… 🙂
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Renata
    01/13/2012 at 12:58

    Buoni buoni questi crostini…e adesso li mangerei volentieri…non ho voglia di farmi nulla …sola soletta…guardo e deglutisco!!!
    baci Ilaria…felice che tu stia meglio

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:46

      I crostini sono sempre la portata che miete i maggiori successi in tavola. Sarà perché arrivano per primi quando tutti hanno una fame che si mangerebbero anche le gambe del tavolo?!
      Buona domenica cara.

  • RIspondi
    puffin
    01/13/2012 at 12:46

    una ricettina molto appetitosa!
    Ti capisco, purtroppo anch’io sono a casa con l’influenza 🙁 ed ero appena rientrata a lavoro.

    buon fine settimana

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:45

      Mal comune allora quello che ci “perseguita”. Io spero oramai di esserne fuori, ma mi sono trascinata questa brutta influenza per più di una settimana.
      Buona domenica e in bocca al lupo per una pronta guarigione.

  • RIspondi
    sabina
    01/13/2012 at 12:11

    guardare questi crostini a quest’ora è una vera tortura. Scusa la mia ignoranza, ma il rigatino è uno speck o una pancetta, o guanciale???? E’ la prima volta che sento il termine rigatino……..forte vero……qui nel blog si imparano tante cose.
    Comunque secondo me è giusto postare anche le ricette più semplici perchè spesso mancano proprio le idee. Grazie
    un bacio sabina

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:44

      Il rigatino è una pancetta tipica della Toscana. Ma sai che non ci ho neppure pensato quando ho scritto la ricetta che questo affettato potesse non essere conosciuto? Talvolta diamo per scontato tante cose, solo perché siamo abituati a sentirne parlare e non ci rendiamo conto che in altre regioni d’Italia un prodotto può non essere conosciuto o essere conosciuto con un nome diverso…
      A presto e buona domenica.

  • RIspondi
    Yrma
    01/13/2012 at 10:52

    Ilaria, in tutta onestà io credo non ci si debba mai vergognare di nessuna ricetta che postiamo!!d’altronde non tutti quelli che bazzicano nei blog sono foodbloggers o cuochi provetti e spesso dare un’idea anche semplice può esser molto utile!detto ciò…io la mozzarella ce la metterei ovunque 😀 E gratinati cosi questi stuzzichini mi piacciono da morire!!Buon rientro a lavoro cara..

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:41

      E’ lo stesso ragionamento che mi sono fatta anche io al momento di pubblicare questi crostini. Ho scoperto a lavoro che ci sono tantissime persone che cercano su internet anche le ricette più semplici, cose che non ci verrebbe neppure mai in mente di postare perché riteniamo talmente facili da non necessitare di un loro spazio.
      E poi, certe volte abbiamo bisogno tutti di un’idea semplice e veloce per preparare qualche stuzzichino all’ultimo minuto. Non so se ti capita mai la famosa frase delle cinque: stasera ci sarebbe a cena quei nostri amici…
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Claudia
    01/13/2012 at 10:27

    Mamma mia ste suzzicherie salate quanto mi paicciono!!! il rigatino.. cos’è? baci buona giornata 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      01/15/2012 at 15:38

      Il rigatino è una pancetta che viene prodotta in Toscana.
      Buona domenica.

    Lascia un commento