Kugelhupf triestino di Stefania

Kugelhupf

Kugelhupf triestino

Doppio appuntamento con la cucina regionale per questo mese… così, dopo la pubblicazione dello scorso 10 dicembre dedicata al cibo delle feste ci ritroviamo oggi in cucina per una regalo: ogni regione infatti riproporrà un piatto tipico di un’altra regione che si prepara in questo speciale periodo dell’anno.
A noi è toccato il Friuli Venezia Giulia rappresentato dalla bravissima Stefania con il suo Nuvole di farina. Dopo un accurato “studio” delle sue tantissime ricette regionali abbiamo optato per una torta: la famosissima Kugelhupf… o, come si chiama in dialetto triestino, Cuguluf. Noi chiameremo questo dolce Kugelhupf triestino di Stefania in onore del Friuli e della nostra carissima Stefy.

Kugelhupf

E’ stata la prima volta che ci siamo cimentati con la Kugelhupf, questa famosissima torta di origine austriaca. Abbiamo visto in rete che se ne trovano tantissime versioni, noi ci siamo attenuti scrupolosamente alla versione di Stefania (apportando solo piccole modifiche alla quantità di alcuni ingredienti ed eliminando l’uvetta che a me non piace), ma sicuramente ne proveremo anche altre nei prossimi mesi perché la forma di questa torta e il suo profumo sono spettacolari.

Italia nel piatto

“Essere come il ceppo del battuto, che le busca sempre!”
(Si dice di una persona sfortunata. Il “ceppo del battuto” è infatti il legno sul quale in cucina si tagliano e si tritano le verdure)

“La bella dalle lunghe ciglia, tutti la vogliono e nessuno la piglia.”
(Non sempre le belle donne trovano marito, spesso hanno tanti
corteggiatori ma poi tutti se ne vanno)

5.0 from 24 reviews
Kugelhupf triestino di Stefania
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
La torta Kugelhupf è una famosa torta di origine austriaca. Questa versione è quella che si prepara in Friuli.
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Italiana
Porzioni: 10
Ingredienti
  • 230 gr di farina 00
  • 100 gr di farina Manitoba
  • 2 uova
  • 85 gr di zucchero
  • 135 ml di latte tiepido
  • 80 gr di burro fuso
  • 15 gr di lievito di birra
  • buccia grattugiata di ½ limone
  • sale
  • zucchero a velo per la decorazioneKugelhupf
Istruzioni
  1. Sciogliere il lievito di birra in 50 ml di latte intiepidito assieme alla punta di un cucchiaio di zucchero. Lasciar riattivare il lievito per una decina di minuti.
  2. Mettere le due farine setacciate nella ciotola della planetaria. Aggiungere lo zucchero e il lievito riattivato iniziando a impastare a velocità minima. Unire il latte rimanente, il burro fuso e le uova sbattute. Aggiungere infine la buccia grattugiata del limone e un pizzico di sale. Impastare fino a ottenere un impasto liscio e morbido.
  3. Trasferire l'impasto su una spianatoia dandogli una forma rotondeggiante. Formare un foro centrale in modo che l'impasto sia uniformemente distribuito nel suo intorno.
  4. Imburrare e infarinare bene uno stampo da kugelhupf e trasferire al suo interno l'impasto. Coprire con la pellicola e far lievitare al caldo fino a quando l'impasto raggiunge il bordo dello stampo.
  5. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti (meglio coprire con della carta stagnola per evitare che la base si colori troppo in fretta). Fare la prova stecchino primo di sfornare.
  6. Far raffreddare completamente la torta prima di sformare. Cospargere la superficie con lo zucchero a velo.Kugelhupf

Sono proprio curiosa di andare a scoprire quali ricette hanno scelto le altre regioni, soprattutto Artù che doveva proporre una ricetta toscana…

VALLE D’AOSTA: Parrozzo abruzzese in finger food di Cinzia ai fornelli
PIEMONTE: Ricciarelli di Siena di La Casa di Artù
LOMBARDIA: Ciambelline arance e mandorle di Le Delizie della mia Cucina
TRENTINO ALTO ADIGE: Gnocco fritto e buslanei di A Fiamma Dolce
VENETO: Arancini rustici siciliani di Le tenerezze di Ely
FRIULI VENEZIA GIULIA: Pasticcini pugliesi di mandorle di Nuvole di Farina
EMILIA ROMAGNA: I roccocò morbidi napoletani di Zibaldone Culinario
LIGURIA: Risotto con patate e cipolle di Tropea al profumo di rosmarino di Un’Arbanella di Basilico
TOSCANA: Kugelhupf triestino di Stefania di Non Solo Piccante
UMBRIA: Lo zelten di 2 Amiche in Cucina
ABRUZZO: Tortoniata di Lodi di In Cucina da Eva
MOLISE: Pan de le feste del Veneto di La Cucina di mamma Loredana
LAZIO: Il pane di Matera di Chez Entity
CAMPANIA: Tagliatelle con le noci di I Sapori del Mediterraneo
PUGLIA: Ubriachelle romane di Breakfast da Donaflor
BASILICATA: Risotto dei contadini piemontesi di Pasticciando con Magica Nanà
CALABRIA: Birbanti di Io Cucino Così
SICILIA: Mastecanza molisana di Cucina che ti Passa
SARDEGNA: Pandolce genovese di Vickyart Arte in Cucina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...