Capriolo alle castagne e Barolo

Capriolo alle castagne e barolo
L
a scorsa settimana ho preso la drammatica decisione di dare una sistemata alla libreria di camera. Nascosti fra le centinaia di libri che possiedo sono saltati fuori alcuni vecchi appunti universitari. Risfogliando le pagine del corso di calcolo delle probabilità ho ritrovato un quesito che la prof. ci aveva posto.

E’ divertente studiare Lo strano caso dell’improbabile dado.
Osservate le tre figure. Sono lo stesso dado visto da angolazioni diverse.
La domanda è: “Che valore c’è nella faccia opposta al 6?”.
La risposta, ovviamente, non è scontata. E soprattutto, non lasciatevi ingannare dalle apparenze e da quello che conoscete a proposito di dadi. Eh, ora basta, altrimenti vi aiuto troppo (qui troverete la soluzione).

Ingredienti

500 gr di filetto di capriolo
10 castagne fresche
1 spicchio d’aglio
rosmarino 
1/4 di cipolla rossa
2 bicchieri di Barolo
1 bicchiere di brodo di carne
olio evo 
sale
qualche bacca di ginepro

Capriolo alle castagne e barolo

Preparazione capriolo alle castagne e Barolo

1. Spellate le castagne e grattugiatene 6 riducendole in farina. Spezzettate le atre 4 grossolanamente.

2. Inumidite con il brodo i filetti di capriolo e girateli nella farina di castagne.

3. Fate rosolare da tutti i lati i filetti in un soffritto di cipolla, rosmarino, aglio e bacche di ginepro.

4. Quando sarà ben rosolato e colorito e la farina di castagne avrà formato una sorta di rivestimento, bagnate con mezzo bicchiere di brodo, aggiungete le castagne spezzettate e portate a cottura coprendo. Aggiungete di volta in volta mezzo bicchiere di vino quando lo richiede.

5. Servite accompagnando con la salsa di cottura. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...