Carne/ Secondi piatti

Petto di pollo alla melagrana

Petto di pollo alla melagrana

Anche questo ponte è passato, purtroppo troppo in fretta. I programmi erano quelli di cucinare e riposarsi, ma li abbiamo rispettati solo in parte. Come spesso accade si immagina di trascorrere le giornate in un certo modo, ma poi capita qualcosa che fa saltare tutto. E così adesso mi ritrovo nuovamente al lunedì, più stanca dello scorso mercoledì e con un piano di lavoro settimanale da fare invidia…

Era da tempo che volevamo usare le melagrane del nostro albero per preparare qualcosa. E da tempo pensavamo di abbinarle con il pollo.  Ne è venuto fuori un piatto dal gusto delicato e leggermente asprino con una bella salsa dove fare la scarpetta… 🙂
Se volete un altro modo per preparare il pollo potete vedere anche il petto di pollo all’arancia

Petto di pollo alla melagrana


Tempo: 20 min Persone: 6 Calorie a persona: 120 Difficoltà: diffic


Ingredienti

  • 6 fette di Petto di Pollo
  • 1 Melagrana
  • Sale
  • Pepe
  • Farina
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio evo

Melagrana


Preparazione petto di pollo alla melagrana

1. Passare le fette di pollo nella farina.

2. Mettere un cucchiaio d’olio in una padella assieme all’aglio a far insaporire. Quando sarà caldo togliere lo spicchio d’aglio e aggiungere le fette di pollo infarinate. A metà cottura strizzare metà dei chicchi di melagrana nella padella.

3. Prima di terminare la cottura salare e pepare e strizzare un’altra parte di melagrana. Aggiungere i rimanenti chicchi di melagrana.

Potrebbe interessarti

35 Commenti

  • RIspondi
    Elena
    11/07/2012 at 15:26

    Ma che bel modo per rendere elegante un semplice petto di pollo!!!!! Me lo segno quando voglio cambiare ma con semplicità! Mi piace! Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2012 at 18:48

      Effettivamente si tratta di una ricetta semplicissima… 🙂
      Buona serata!

  • RIspondi
    ELENA
    11/07/2012 at 10:00

    dillo a me che ho lavorato tantissimo questo ponte … inizio a riposarmi ora ah ah ah … buona idea questa me la segno

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2012 at 10:15

      Io invece non ho faticato fisicamente, solo mentalmente. E certe volte è pure più faticoso! 🙂

  • RIspondi
    Pasticciando con Rosy
    11/07/2012 at 08:43

    una ricetta davvero originaleee! sicuramente squisita 🙂

  • RIspondi
    marinella
    11/06/2012 at 07:56

    Bella ricetta, mi incuriosisce il sapore,la assaggerei 😉

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2012 at 10:12

      Era un sapore diverso da quello del classico pollo agli agrumi.

  • RIspondi
    delizia divina
    11/05/2012 at 21:41

    ricetta insolita da provare!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2012 at 10:11

      In linea con i frutti di stagione…

  • RIspondi
    Marinuccia
    11/05/2012 at 17:45

    Veramente originale questa ricetta.. La proverò assolutamente!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:44

      Ciao Marinuccia e benvenuta nel nostro blog.
      Mi fa piacere che ti piaccia questo pollo… era da tempo che lo immaginavo e finalmente l’abbiamo cucinato! 😉
      A presto!

  • RIspondi
    zonzolando
    11/05/2012 at 17:06

    Ilaria questo petto di pollo è una vera bontà, bravissima!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:42

      Grazie tesoro… a me il pollo piace un po’ in tutti i modi!

  • RIspondi
    iva
    11/05/2012 at 16:19

    La melagrana è un frutto che mi ha sempre confuso, non ho mai capito come mangiarla… a questo pollo lo so mangiare eccome!! Buono!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:41

      Effettivamente è complicato da gestire come frutto. Hai due opzioni: o ti mangi anche i semi come fa Tommy oppure non sopravvivi ai cinque chicchi consecutivi se li scarti tutti come faccio io! 🙂
      Un bacione.

  • RIspondi
    giuseppe
    11/05/2012 at 15:42

    Ci Provo! ho per l’appunto un melograno schiccato!
    Grazie

    • RIspondi
      Tommy
      11/05/2012 at 15:49

      Ciao Giuseppe!!! Come stai? Le tue tre bimbe come stanno??!?! Riusciamo a organizzare una pizza una sera??

  • RIspondi
    sabina
    11/05/2012 at 14:52

    ma Ilaria, mi rendo conto solo ora che hai cambiato la foto…..figuarti che pensavo fosse un’altra persona dietro i tuoi commenti……mi si è fuso il cervello 🙂
    che bello avete un albero di melograno, la ricetta la posso solo immaginare, ma mi fido di te, devo provarla
    un bacione

    • RIspondi
      Tommy
      11/05/2012 at 15:08

      Ah ah ah la vanità è femmina… la vecchia foto non le piaceva 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:39

      Non dargli retta… ogni tanto ci vuole un cambiamento… a partire anche dalla foto del profilo! 🙂
      Ma dai, davvero credevi non fossi più io.. 🙁

  • RIspondi
    sandra
    11/05/2012 at 14:44

    Adoro il melograno!!..in realtà adoro tutti i frutti dell’autunno…questa ricetta semplice lo fa apprezzare ancora di più, nel sapore e nel magnifico colore! Bellissima , grazie!
    Un bacio, Sandra

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:35

      Ciao Sandra!! Anche a me piacciono tantissimo frutti e verdure dell’autunno. I loro colori e i loro sapori mi conquistano davvero.
      Un bacione anche a te!

  • RIspondi
    lory b
    11/05/2012 at 14:18

    Quanto hai ragione, questi giorni sono passati troppo in fretta ed io ho concluso poco rispetto a quello che pensavo di fare!!!
    Ma che bella ricetta, potrei provare proprio per cena!!!!
    Bacioni e felice settimana!!!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:34

      Non puoi capire che fine settimana d’inferno!! Veniva quasi da dire, per fortuna è lunedì!! Ed è tutto dire… 🙂
      Buona cena!

  • RIspondi
    LAURA
    11/05/2012 at 14:04

    Ciao, sono sicura che questo piatto mi piace tantissimo, segno!!!
    Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 19:21

      E se non fai come me che togli tutti i semi è anche divertente da mangiare… 😉
      A presto!

  • RIspondi
    ombretta
    11/05/2012 at 13:30

    Come ti capisco , anche io volevo riposarmi e cucinare alla fine sono riuscita a stare in cucina ieri ma gli altri giorni tutta una corsa!!!
    Il pollo e’ una carne che mi piace molto ma così per me e’ una novità sicuramente da provare:)
    Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 13:54

      Era da tempo che pensavo a questo pollo. Anche per me la carne bianca è la preferita e vista la grande scorta di melagrane prodotte dall’albero del giardino meglio approfittarne… 🙂
      Un bacione e un buonissimo inizio di settimana.

  • RIspondi
    Elena
    11/05/2012 at 13:29

    devo provarlo, sembra davvero gustosissimo, complimenti

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 13:53

      Non avevamo mai provato neanche noi le melegrane prima, ma l’esperimento è da ripetere.

  • RIspondi
    Ely
    11/05/2012 at 13:13

    Allora non sono l’unica ad essere più stanca di mercoledì scorso?! Ottimo, tesoro.. almeno non mi sento pazza.. si sono rilassati tutti tranne me…!! 😀 Adoro questo accostamento: il pollo è una delle carni che mi piacciono di più e.. la melagrana ha quell’asprino e quel fresco che è inimitabile anche nei piatti salati!! 😀 Grande! Senti.. ti aspetto oggi pomeriggio per un buon TRIPLO té alle erbe RILASSANTI. Ovviamente va direttamente in vena, eh 😉 Un bacione tesorina!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 13:52

      Per me tutto tranne che relax in questo fine settimana. Se poi ci aggiungi che ho ricevuto anche brutte notizie sulla salute della mia gattina il gioco è fatto. Adesso cominciano le indagini e mi viene già una gran paura al solo pensiero che possa esserci qualcosa che non va.
      Avrei proprio bisogno di un buon tè rilassante e di quattro piacevoli chiacchiere.
      Un bacione anche a te!

  • RIspondi
    Claudia
    11/05/2012 at 12:36

    Io non ho fatto ponte ma questo w.e. mi son riposata abbastanza!!! Ottimo questo petto di pollo.. feci l’arista al melograno e mi piacque… bacioni e buona giornata 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      11/05/2012 at 13:50

      Deve essere buonissima anche l’arista con la melagrana.
      Ma perché vorrei dormire sempre quando non posso farlo?! Stranezze della mia vita del fine settimana… 🙂

    Lascia un commento