Riso caramellato alla zucca

Riso caramellato alla zucca

La zucca è una verdura che adoro. E’ molto versatile, ha un gusto delicatissimo e un colore meraviglioso (quella gialla). Si presta sia a preparazioni dolci che salate. Ho pensato quindi di preparare un piatto che in qualche modo unisca le due cose: un risotto di zucca gialla con fiori caramellati. Il calore del riso scioglierà lentamente il caramello addolcendo leggermente questo particolarissimo risotto.

Devo dire che quando l’ho portato in tavola ho visto facce molto sospettose e diffidenti. Senza considerare i commenti.

Ecco un’altra trovata…” con sottile allusione a questa ricetta.
Un risotto dolce… mah!” e ancora “Ma le cose normali non le fai mai, eh?!“.

Beh, è una scena frequente a casa mia, come quando preparai per la prima volta il risotto al nero di seppia

Comunque, superata la diffidenza il risotto è finito tutto (e “non ce n’è un altro pochino, mi dispiace“).

Ingredienti per 4 persone

Per il risotto

300 gr di riso 
1 zucca gialla mantovana di 700 gr circa
1/4 di scalogno
1 costa di sedano
1/2 carota
olio evo
500 ml di brodo vegetale
sale
parmigiano grattugiato 

Per la decorazione

4 zucchine fiorentine
4 fiori di zucca 
Zucchero
Acqua 

Procedimento

1. Sbucciate la zucca, togliete i semi e tagliate a tocchetti la polpa.

2. Mettete a soffriggere in olio evo un battuto finissimo di scalogno, sedano e carota.

3. Aggiungete la zucca e insaporite per qualche minuto. 

4. Aggiungete metà brodo, coprite e lasciate cuocere.

5. Quando la zucca sarà ammorbidita, frullate brevemente  con un mixer ad immersione (non deve diventare una crema).

6. Aggiungete il riso e cuocete lentamente aggiungendo il brodo se necessario. A fine cottura aggiungete il parmigiano, mantecate delicatamente e lasciate riposare per qualche minuto.

7. Nel frattempo preparate la decorazione. Tagliate le zucchine fiorentine a listarelle e passate in forno caldissimo per 5/6 minuti. In una padella antiaderente mettete qualche cucchiaio di zucchero (5 o 6) e un po’ di acqua (2 cucchiai). Fate sciogliere a fiamma moderata. Quando il caramello sarà imbrunito, togliete dal fuoco e passateci velocemente la cima dei fiori di zucca che raffredderete immediatamente sotto l’acqua. I fiori dovranno risultare rivestiti di caramello per circa metà della lunghezza. Filate il caramello con un cucchiaio su quattro tazzine da caffè rivestite con carta di alluminio. Ponete in freezer per alcuni minuti. Togliete il caramello delicatamente dall’alluminio.

8. Disponete il riso al centro dei piatti, incrociate 6 fili di zucchina passati in forno (tre in un verso e tre nell’altro verso), mettete sopra la cupola di caramello e i fiori caramellati.

Potrebbe risultare difficile realizzare la cupola di caramello. Fate qualche prova oppure realizzate una forma più semplice stendendo il caramello (sempre con un cucchiaio) nella maniera desiderata sopra un foglio di carta da forno.

 Con questa ricetta partecipiamo al contest Con un po’ di zucca di Farina, lievito e fantasia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...