Ciliegie sotto spirito

Ieri una carissima amica ci ha regalato un cestino di ciliegie raccolte dalle piante che ha in giardino. Erano così belle e sane che era quasi impossibile resistere a farne una scorpacciata! Ho preferito, invece, conservarle sotto spirito per l’inverno (ho fatto la formichina una volta tanto!).

Se volete provare anche voi, vi consiglio ciliegie duracine (o duroni) perché hanno dimensioni maggiori e polpa soda.

Provatele per accompagnare una coppa di stracciatella oppure gustatevi il liquore a fine cena davanti al focolare. E’ vero, in questo momento meglio una coppa di stracciatella, ma ne riparliamo a Novembre 🙂


Ingredienti

500 gr di ciliegie qualità duroni
200 ml di cognac 
100 ml di Martini rosso
100 ml di alcool a 90°
1 bastoncello di cannella
3 chiodi di garofano
4 cucchiai di zucchero

Preparazione

1. Lavate le ciliegie e asciugatele con un canovaccio. Scegliete solo frutti sani e integri. Tagliate metà picciolo.

2. In un recipiente mescolate i liquori e lo zucchero. Mescolate fino al completo scioglimento dello zucchero.

3. Sul fondo di una caraffa mettete la cannella e 3 chiodi di garofano.

4. Mettete le ciliegie e aggiungete il liquore avendo cura di non riempire troppo e facendo in modo che le ciliegie rimangano completamente sommerse. Se i frutti tendono a salire in superficie e galleggiare, utilizzate alcuni dischetti da sott’olio per tenerle sommerse.

5. Riponete per almeno tre mesi al buio in luogo fresco e asciutto capovolgendo un paio di volte a settimana.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...