Dolci/ Lievitati

Brioche a fiore con Nutella

Brioche a fiore con Nutella

Brioche-a-fiore-con-nutella

E alla fine anch’io mi sono lasciata tentare dalla brioche a fiore con Nutella… ma che volete farci, me la trovavo sempre sotto gli occhi ovunque girellassi per la rete e sappiamo bene che “la tentazione fa l’uomo (o la donna in questo caso…) ladro”! Ho realizzato la ricetta che va per la maggiore, ma la prossima volta che la farò, perché vi dico già che la rifarò, proverò la mia ricetta collaudata per la pasta brioche. La consistenza di questa brioche a fiore con Nutella mi sembra infatti un po’ troppo compatta, non soffice com’è di solito la pasta brioche. Anche se è vero che i colpi di mattarello necessari per stendere la pasta in una sfoglia sottile e uniforme non aiutano sicuramente a mantenere la sofficità. Ma il bellissimo effetto di questa brioche a fiore con Nutella vale di sicuro almeno il bis!

Brioche-a-fiore-con-nutella

Per il ripieno, quando scelgo io, non si sfugge mai dal cioccolato, ma potete realizzare la brioche a fiore anche con la marmellata (magari sceglietela di un colore che possa far risaltare le pieghe della brioche, così da notare maggiormente i giri della pasta).

La brioche a fiore con Nutella è ideale per la prima colazione, ma un morsicino avrete la tentazione di darglielo a qualsiasi ora della giornata… 🙂

Brioche-a-fiore-con-nutella

5 da 10 voti
Brioche-a-fiore-con-nutella
Brioche a fiore con Nutella
Preparazione
4 h 45 min
Cottura
30 min
Tempo totale
5 h 15 min
 
La brioche a fiore con Nutella è formata con strati di pasta brioche e Nutella intrecciati tra loro in modo da formare un bellissimo fiore.
Piatto: Dolce
Cucina: Italiana
Porzioni: 10
Autore: Ilaria
Ingredienti
Per la pasta brioche
  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina Manitoba
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di burro ammorbidito
  • 2 uova
  • 180 g di latte
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di miele
  • 5 g di sale
  • vaniglia
  • Nutella
Per la superficie
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
  • zucchero a velo
Istruzioni
  1. Cominciamo preparando il lievitino. Sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido con il miele sciolto. Aggiungere 4 o 5 cucchiai di farina 00 setacciata e mescolare con un cucchiaio. Far riposare fino a quando non si saranno create delle crepe sulla superficie del lievitino (ci vorranno circa 30 minuti).
  2. Passiamo adesso alla creazione dell'impasto. Miscelare assieme le due farine e metterne metà all'interno della ciotola dell'impastatrice. Aggiungere il lievitino e cominciare a impastare. Quando la farina sarà stata completamente inglobata aggiungere un uovo, 30 grammi di zucchero, metà della farina rimanente e la vaniglia e continuare a impastare a bassa velocità.
  3. Unire l'altro uovo, il rimanente zucchero, il sale e la farina. Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati cominciare ad aggiungere il burro ammorbidito a piccoli tocchetti, facendo inglobare prima di unirne ancora. Incordare per 15 minuti aumentando la velocità dell'impastatrice.
  4. Trasferire l'impasto su una spianatoia infarinata e fare un giro di pieghe a tre. Formare una palla e far lievitare per 1 ora in luogo caldo. Trascorso questo tempo fare un altro giro di pieghe a tre e far nuovamente lievitare per 30 minuti.
  5. Dividere l'impasto in quattro parti uguali. Stendere ogni parte con il matterello formando dei dischi (possibilmente tutti delle stesse dimensioni) dello spessore di 5 mm.
    Brioche-a-fiore-con-nutella
  6. Disporre il primo disco di pasta sulla carta forno e spalmavi sopra uno strato di Nutella. Proseguire impilando altri due dischi di pasta spalmati di Nutella. Chiudere con l'ultimo disco di pasta.
  7. Con un coltello affilato incidere la torta in quattro parti (lasciando la parte centrale intera). Suddividere ulteriormente in 8 parti e poi in 16.
    Brioche-a-fiore-con-nutella
  8. Con ognuna delle mani afferrare uno spicchio di pasta e ruotare su contemporaneamente su se stessi girando verso l'esterno. Unire gli estremi e ruotare leggermente verso l'esterno in modo da nascondere l'unione dei lembi e dare una forma rotondeggiante. Continuare così con tutti e 16 gli spicchi.
    Brioche-a-fiore-con-nutella
  9. Far scivolare la carta forno con la torta in una teglia, coprire con la pellicola e far lievitare per almeno un'ora in luogo caldo.
    Brioche-a-fiore-con-nutella
  10. Prima di cuocere spennellare la superficie della torta con il tuorlo sbattuto assieme al latte. Cuocere in forno preriscaldato a 170°C per circa 30 minuti.
  11. Sfornare, far raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo.
    Brioche-a-fiore-con-nutella

 

Potrebbe interessarti

22 Commenti

  • RIspondi
    vickyart
    02/25/2014 at 23:16

    l’effetto del fiore di pan brioche con la nutella è molto bello da vedere 🙂 fatto anche io tempo fa! Vi è venuto una bellezza !

    • RIspondi
      Ilaria
      02/26/2014 at 13:39

      Non potevo resistere… questa torta oramai era stata fatta praticamente da tutti e allora anch’io mi ci sono cimentata. Però la prossima volta cambio sicuro le dosi perché la consistenza di questa ricetta stra-fatta da tutti non mi ha convinta mica tanto… voglio la prova del nove che non si possa avere più soffice di così!
      Un bacio.

  • RIspondi
    Diana Sánchez
    02/25/2014 at 15:48

    feliz cumpleaños que dios le llene bendiciones yde salud

  • RIspondi
    Iva
    02/24/2014 at 21:21

    Dici nutella e già alzo le antenne… vedo questa torta super artistica e svengo!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/25/2014 at 07:32

      Anche a me si drizzano le antenne alla parola “cioccolato”! Della serie “toglietemi tutto, ma non il cioccolato!”. Sarà mica una malattia?! 🙂
      Un bacio.

  • RIspondi
    Consuelo
    02/24/2014 at 18:19

    Non sai da quanto tempo rimando la sua preparazione…mi sa che dovrò cedere anch’io al suo fascino 😛
    La tua è dannatamente perfetta e soprattutto golosissima 😛
    Buon lunedì tesoro <3
    la zia Consu

    • RIspondi
      Ilaria
      02/25/2014 at 07:30

      Ho rimandato anch’io per tanto tempo, e rimando da troppo il bis! I lievitati hanno un fascino del tutto particolare dal quale non riesco a stare lontana per troppo… 🙂
      Buona settimana.

  • RIspondi
    m4ry
    02/24/2014 at 16:34

    Non so che darei per poterne assaggiare un pezzo proprio ora…ha un aspetto divino 🙂
    Baciotti e felice pomeriggio !

    • RIspondi
      Ilaria
      02/25/2014 at 07:29

      Inzuppata nel cappuccino del mattino ti assicuro che è squisita! 🙂

  • RIspondi
    Claudia
    02/24/2014 at 16:19

    Ma è spettacolare!!!!!m’è capitato spesso di vederla in giro ultimamente e ogni volta resto incantata!!! Che brava Ilà!!!!! smack e buona settimana…

    • RIspondi
      Ilaria
      02/25/2014 at 07:25

      Diciamo che è una torta d’effetto. È molto piacevole da vedere… e anche da mangiare! 🙂

  • RIspondi
    Lisa G
    02/24/2014 at 14:45

    E hai fatto benissimo a farti tentare perchè di tutte quelle che ho visto in giro, questa è sicuramente tra le più belle !!!! Sul buono, non ho dubbi.
    a prestissimo

    • RIspondi
      Ilaria
      02/25/2014 at 07:24

      Ciao Lisa, benvenuta!!
      Ero affascinata da questo lievitato, ogni volta che lo vedevo mi prendeva la voglia di farlo, ma poi il tempo mancava sempre. È stato divertentissimo preparare questo fiore, lo rifarò sicuramente.
      A presto.

  • RIspondi
    Barbara
    02/24/2014 at 13:35

    Santa miseria!
    Questo è godimento puro eh!!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/25/2014 at 07:21

      Ogni tanto bisogna concedersi qualche coccola…

  • RIspondi
    Raffi
    02/24/2014 at 13:17

    complimentiiiiiiii!! è splendida,perfetta….

    • RIspondi
      Ilaria
      02/24/2014 at 13:30

      Pensavo fosse più complicata, invece è stato più facile del previsto prepararla… e anche divertente fare tutte quelle pieghe… 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Fabiola Greco
    02/24/2014 at 09:15

    Bellissima!

  • RIspondi
    Erica Di Paolo
    02/24/2014 at 09:00

    Oddio svengo davanti al monitor!!!! Come ne vorrei una fettina, proprio ora! : )
    Beh, visto che hai ceduto e che ricederai, io attendo la versione con la tua ricetta collaudata. Immagino potrà superare la perfezione ^_^
    Brava Ilaria!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/24/2014 at 13:29

      Mi sa che a breve cederò di nuovo… mi viene in mente di fare il bis ogni volta che penso a un dolce… 🙂
      Buon inizio settimana!

    Lascia un commento