Antipasti/ Vegetariano

Torta salata di finocchi

Torta ai finocchi

Torta salata ai finocchi

Questa torta salata ai finocchi è stata una graditissima sorpresa che ha cucinato mia mamma conoscendo bene la mia predilezione per questa verdura, in particolare se cotta. Molte persone sono un po’ restie a mangiare i finocchi lessi, li trovano troppo semplici e insapore, io invece li adoro… li mangerei tutti i giorni.

La torta salata ai finocchi, così come tutte le torte salate può essere servita sia come antipasto che come piatto unico.

Torta ai finocchi

La torta salata ai finocchi mi ha conquistata, tanto è vero che abbiamo deciso di inserirla anche nella raccolta di ricette Navigando in cucina, l’e-book gratuito che abbiamo realizzato assieme ad altre 9 amiche blogger uscito la scorsa primavera.

Torta ai finocchi

5 da 8 voti
Torta ai finocchi
Torta salata di finocchi
Piatto: Antipasto
Cucina: Italiana
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 180 gr di ricotta di pecora
  • 4 o 5 finocchi
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
Istruzioni
  1. Lavate e pulite i finocchi. Lessateli in acqua bollente salata lasciandoli un po' duri.
  2. Spezzettate i finocchi in piccoli pezzi e mescolate con la ricotta setacciata. Unite l'uovo e amalgamate bene. Aggiustate di sale, pepe e noce moscata.
  3. Foderate uno stampo da crostata rotondo con la pasta sfoglia. Eliminate le eccedenze sui bordi, reimpastate e stendete tagliando la pasta a strisce. Riempite con il composto di ricotta e finocchi e decorate con le strisce di pasta sfoglia.
  4. Cuocete in forno preriscaldato a 220°C per circa 40 minuti.
    Torta ai finocchi

Vista la presenza in questo piatto delle verdure… vi ricordo anche il nostro contest al quale potete partecipare proponendo antipasti o primi piatti che abbiano tra gli ingredienti le verdure. Avete ancora 11 giorni di tempo… vi aspettiamo!!

contest bruciore 2013

Potrebbe interessarti

26 Commenti

  • RIspondi
    Cristina
    10/31/2013 at 10:20

    Ciao Ilaria, piacere di conoscerti ! Anch’io amo tanto anzi tantissimo i finocchi, specie se cotti e con la besciamella. Questa torta me la sarei spazzolata. Non ho mai fatto una torta salata con i finocchi. La faro’ presto. Grazie mille per l’idea

    • RIspondi
      Ilaria
      10/31/2013 at 13:06

      In questi giorni ho scoperto che ci sono tante altre ragazze che apprezzano tantissimo i finocchi lessi. E chi l’avrebbe mai detto?!!
      Grazie per essere passata a trovarmi.
      Se poi hai voglia di aspettiamo anche per il nostro contest… c’è in palio un weekend a Firenze.
      A presto.

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    10/28/2013 at 16:43

    Che delizia! Io amo follemente i finocchi! In torta salata non l’avrei mai pensati 🙂 La tua ha un’aspetto davvero goloso e non mi resta che provarla!! 🙂 Baci cara!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/29/2013 at 08:10

      Te la consiglio davvero. Se ti piacciono i finocchi ne rimarrai entusiasta.
      Io li ho provati anche con il risotto e devo dire che stanno bene anche lì!
      Un bacio.

  • RIspondi
    Mila
    10/28/2013 at 09:01

    Di tranquillamente a tua mamma che io li adoro sia cotti che crudi!!!
    Bellissima ricetta!!!!
    Buona settimana

    • RIspondi
      Ilaria
      10/28/2013 at 10:58

      Per me solo cotti invece… sono di gusti un po’ più difficili… 😛

  • RIspondi
    Raffy
    10/27/2013 at 19:40

    la provo appena possooooooooooo!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/28/2013 at 08:07

      Ti piacerààààààààààààààààà!!! 🙂
      Buona settimana.

  • RIspondi
    elena
    10/27/2013 at 10:10

    mi salvi eccome!!! ho una marea di finocchi e non so mai cosa farne!!! buona domenica

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2013 at 14:53

      Da noi mancano sempre invece… tranne oggi, che mi sa sono l’unica verdura che abbiamo in frigo… 🙂
      Buona domenica.

  • RIspondi
    elena
    10/27/2013 at 09:03

    questa torta la ricorderò…in casa i finocchi sono considerati una verdura prelibata…così tappati da gara devono essere deliziosi….grazie!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2013 at 14:53

      Anche per me sono una prelibatezza, ma mi sono resa conto ultimamente che i finocchi sono spesso considerati una verdura povera e sono disdegnati, soprattutto se lessati. Io li adoro… 🙂
      Buona domenica!

  • RIspondi
    segreti casalinghi
    10/26/2013 at 09:59

    che torta bella genuina!! 🙂 complimenti! un bacio buon weekend 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2013 at 14:51

      Grazie mille cara!
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Consuelo
    10/25/2013 at 21:44

    Davvero un’idea opriginale ed invitante! Complimenti!
    Buon we cara <3
    la zia Consu

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2013 at 14:51

      A me piacciono tantissimo i finocchi lessi e questa torta l’ho trovata gustosissima.
      Buona domenica anche a te!

  • RIspondi
    delizia divina
    10/25/2013 at 21:22

    wow con i finocchi! da provare!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2013 at 14:50

      Te la consiglio davvero.
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Asmita
    10/25/2013 at 14:21

    Delicious!

  • RIspondi
    Claudia
    10/25/2013 at 14:18

    Mi piacciono tantissimo i finocchi cotti.. e farci una bella torta rustica.. è stata una buona idea!!! 🙂 smack e buon w.e.

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2013 at 14:49

      Mi sa che noi replichiamo anche stasera… nel nostro frigo ci sono solo finocchi… 🙂
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Mary
    10/25/2013 at 11:15

    Trovo che sia un’idea geniale 🙂 Grazie per lo spunto 🙂
    Un bacione e felice giornata 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2013 at 13:59

      Di solito non vado matta per le torte salate, ma con questa mi sono rifatta ben tre volte… un record per me!
      Un bacio e buon fine settimana.

  • RIspondi
    fausta
    10/25/2013 at 08:36

    io che i finocchi li adoro, come te, anche semplicemente lessati, penso proprio che questa te la copierò! Grazie a te e… alla tua mamma :))

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2013 at 13:58

      Siamo strane noi o sono strani quelli che li trovano insapore?? Secondo me sono strani loro… 😀
      Un bacio.

    Lascia un commento