Antipasti/ Featured/ Pesce

Sgombro sotto sale con bacche di ginepro

Sgombro sotto sale

Lo sgombro è un pesce dal gusto molto forte e deciso, ricco di benefici acidi grassi polinsaturi. Siccome io sono un amante dei gusti forti, lo adoro consumato crudo. La salatura e la successiva marinatura rendono il piatto molto appetitoso… accompagnate con una valanga di pane cotto a legna arrostito 🙂

 

Ingredienti per 4 persone

8 filetti di sgombro (oppure 4 sgombri interi)
1 limone
aceto bianco
sale marino senza anti agglomeranti
pepe
¼ di scalogno 
prezzemolo
olio evo
bacche di ginepro

 

Preparazione

1. Sfilettate gli sgombri con un coltello affilatissimo. Togliete la pelle esterna ai filetti e lavateli.

2. Disponete una manciata abbondante di sale sul fondo di un piatto grande. Disponete sopra i filetti e ricoprite di sale. Lasciate riposare 8 ore. 

3. Lavate i filetti in acqua corrente, asciugateli e disponeteli in un vassoio con il bordo alto. Condite con sale, pepe di mulinello, un battuto di prezzemolo, 2 cucchiai di aceto e il succo di mezzo limone. Mettete lo scalogno a fette, le bacche di ginepro e coprite con olio evo. Lasciate riposare in frigo per 2 ore. Togliete dal frigo mezz’ora prima di servire.

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    cinzia
    09/23/2011 at 09:57

    e’ proprio una bella ricetta!Fresca e leggera,a me poi gli sgombri piacciono molto,sono gustosissimi!

    • Reply
      Tommy
      09/23/2011 at 12:07

      Sì, anche a me piace. Voglio provare a fare un pesce più grande allo stesso modo…

      • Reply
        cinzia
        09/23/2011 at 13:43

        io vedrei bene del salmone,oppure dei gamberoni anche se per questi una scottatura veloce sarebbe meglio,cosa dici?

        • Reply
          Tommy
          09/23/2011 at 14:32

          Ho assaggiato i gamberi sotto sale, però cotti. Ho paura che la carne diventi troppo dura e compatta. Però vale la pena provare.
          Sicuramente il salmone è una cosa interessante…

  • Reply
    Giovanna
    09/23/2011 at 15:06

    Buonissimo. Quelle fette di pane mi fanno proprio venire voglia di fare una bella scarpetta nell’intingolo!

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    • Reply
      Tommy
      09/23/2011 at 21:21

      Infatti serve una valanga di pane… 😉
      Buon fine settimana anche a te.

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    09/24/2011 at 09:30

    mmmm che buono lo sgombro!!preparato così poi!!complimenti!!

    • Reply
      Tommy
      09/24/2011 at 17:23

      Ho provato anche le alici … sono buonissime!

  • Reply
    Luciana
    09/24/2011 at 16:30

    Che buona questa ricetta, il pesce preparato così deve essere molto aromatico!!! Un abbraccio 😉

    • Reply
      Tommy
      09/24/2011 at 17:24

      Sì, è aromatizzato e saporito. Un salutone!

  • Reply
    Enza
    09/24/2011 at 16:36

    ottima…ideale per il mio burbero…me la segno!!
    Bravissima!!

    • Reply
      Tommy
      09/24/2011 at 17:26

      Anche a me dicono burbero… brontolone… rompiscatole… ma senza di me come farebbero queste donne?!?!?!?
      Ok, la ribattezziamo “ricetta per burberi”, mi piace!!!

  • Reply
    Federica
    09/25/2011 at 21:09

    Questa è una genialata 🙂 Passo dritta la ricettina alla mia mamy che compra lo sgombro una settimana sì e l’altra pure 😀
    Un bacio, buona settimana

    • Reply
      Tommy
      09/26/2011 at 21:10

      E allora w lo sgombro!!! Buon inizio settimana anche a te… il mio inizio è stato scoppiettante, non c’è che dire!

  • Reply
    Angela
    09/26/2011 at 00:12

    Gran bella idea… ora però ho fame *_*

    • Reply
      Tommy
      09/26/2011 at 21:22

      Grazie della visita! Buon inizio settimana!

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    09/26/2011 at 07:44

    Buongiorno!!buon inizio settimana 🙂

    • Reply
      Tommy
      09/26/2011 at 21:14

      Anche se in ritardo buon inizio settimana anche a te… io l’ho passato tutto in riunioni e affini.

    Leave a Reply