Carne/ Secondi piatti

Petto di pollo all’arancia

Petto di pollo arancia
La sfida proposta dal nuovo contest di Claudia Annie era davvero troppo accattivante per lasciarsi scappare l’opportunità di mettere alla prova le nostre “doti” di creatori di nuovi piatti… 😛 Dai, via, adesso sto proprio esagerando… sarà il freddo di questi giorni che mi ha dato alla testa!!

L’idea di fondo del contest è quella di creare un piatto basandosi su nuovi abbinamenti di ingredienti. Siamo partiti da un classico (perché come nella moda il classico non tramonta mai!), il petto di pollo agli agrumi, e a questo abbiamo cercato di aggiungere qualche sapore nuovo facendolo cuocere in una salsa di aceto balsamico e vino rosso.
Il pollo è risultato morbidissimo e molto molto saporito. Un aroma del tutto nuovo.

E’ una portata veloce da preparare, il che non guasta mai. In poco tempo avrete un bel secondo piatto adatto a tutte le occasioni.

0 da 0 voti
Petto di pollo all’arancia
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 4 fette di petto di pollo
  • olio e.v.o.
  • aceto balsamico
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 arancia
  • 1 clementino più qualche altro se volete usarli per la decorazione
  • farina
  • ½ bicchiere Vino rosso per noi il Chianti classico
  • sale
Istruzioni
  1. In una padella scaldate un cucchiaio d’olio di oliva, uno spicchio d’aglio e un cucchiaio di aceto balsamico.
  2. Fate rosolare le fette di petto di pollo infarinate da entrambi i lati. Bagnate con il vino e fate evaporare a fiamma vivace.
  3. Versate il succo di arancia e di clementino, abbassate la fiamma e coprite. Lasciate cuocere per qualche minuto. Servite decorando con qualche fetta di clementino e un filo di aceto balsamico.


 

Con questa ricetta partecipiamo al contest Fashion Food organizzato dal blog Le ricette dell’Amore Vero

Fashion Food

Potrebbe interessarti

66 Commenti

  • RIspondi
    Le mezze stagioni
    02/12/2012 at 15:19

    Bellissime le tue presentazioni! Un secondo piatto molto gustoso! Buona domenica!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/12/2012 at 18:42

      Un successo assicurato. Con questo semplice, ma gustoso piatto puoi andare a colpo sicuro.
      Buona domenica anche a te.

  • RIspondi
    speedy70
    02/09/2012 at 23:44

    Splendida preparazione Ilaria, ottima!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/10/2012 at 07:18

      Grazie mille Speedy.
      Buona giornata.

  • RIspondi
    puffin
    02/09/2012 at 21:02

    che bellissimo abbinamento!!! le foto mettono proprio appetito, complimneti

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 21:36

      È stata una bella cenetta… con questo pollo abbiamo pulito ben bene tutti i piatti.

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    02/09/2012 at 20:44

    buona serata cara un abbraccio

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 21:37

      Contaccambiamo anche noi… Passa una bellissima serata assieme alla tua famiglia.

  • RIspondi
    Le ricette di Marina
    02/09/2012 at 14:25

    Che bella questa ricettina.. molto originale, ma sicuramente da provare!!
    ciaoo

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 16:25

      Te la consigliamo… è veramente molto buona.

  • RIspondi
    Artu
    02/09/2012 at 13:04

    Bellissima ed intrigante presentazione, davvero originale nell abbinamento, soprattutto quello di petto di pollo ( carne bianca) con vino rosso, ma sorprendente l accostamento agrume – vino che di suo è davvero difficilissimo!!! Braviiiiiiiii avete creato un piatto strepitoso!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 13:33

      Credo che il vino abbia aiutato tantissimo a mantenere la carne bella morbida durante la cottura. Quando infatti facciamo il pollo al limone semplicemente con il brodo diventa bello croccante, ma anche un po’ duro ai bordi. Questo era morbidissimo.
      Effettivamente di solito si usa il vino bianco con il pollo… diciamo che abbiamo osato. E il risultato è stato ottimo. Provalo se ti capita, ti piacerà.

  • RIspondi
    lory b
    02/09/2012 at 12:17

    Che colori fantastici!!
    In questa stagione l’arancia la metterei ovunque!!
    Mi piace!!! Io son costretta a non usare il vino!!!! Ma credo che il risultato sia eccellente lo stesso!!!!
    Bacioni grandi!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 13:28

      Il vino è stata una nostra personalissima aggiunta. L’abbiamo usato per far evaporare l’aceto balsamico che a me non piace molto. Credo che anche senza vino venga buono esattamente allo stesso modo.
      Anche a me piace tanto l’arancia. Noi qui l’abbiamo mischiata con un clementino.
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Laura
    02/09/2012 at 00:36

    Ottimo piatto, morbido e profumato e bellissima presentazione!!!
    Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 08:17

      Grazie Laura, il risultato è stato davvero sorprendente.

  • RIspondi
    stefania
    02/09/2012 at 00:07

    il pollo all’arancia è una delle cose che preferisco in assoluto, mi sono segnata anche questa tua versione per provarla. un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 00:14

      Tu pensa che per me è stato il primo assaggio. Prima lo avevo sempre e solo mangiato con il limone.

  • RIspondi
    Rumi
    02/08/2012 at 23:49

    Davvero una bella presentazione! fa venire fame!! una bellissima ricetta!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/09/2012 at 00:13

      Grazie Rumi!!! Ce lo siamo letteralmente divorato.

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    02/08/2012 at 22:22

    ciaoo mamma mia che bel petto di pollo..con quel filo di aceto balsamico poi..mmm che bontà!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 23:04

      Abbiamo usato dell’aceto balsamico alle pere vinto in un contest per la decorazione. Quello usato per la cottura era quasi completamente evaporato assieme al vino…
      Un abbraccio.
      Buona notte.

  • RIspondi
    micaela
    02/08/2012 at 22:11

    ottima alternativa al solito petto di pollo ai ferri, lo proverò!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 23:03

      Viene davvero molto morbido e saporito.

  • RIspondi
    sabina
    02/08/2012 at 21:45

    ciao Ilaria, faccio spesso il pollo con il limone, ma arancia e balsamico deve essere buonissimo……..poi se è veloce è perfetto.
    Molto bella anche la presentazione
    un bacione
    sabina

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:52

      Anch’io prima di questo piatto avevo sempre e solo mangiato il petto di polli al limone. Il sapore di questa versione è molto diverso da quello al limone, chi l’avrebbe mai pensato… E’ stata una piacevole scoperta.
      Un abbraccio a te e una carezza a Elsa.

  • RIspondi
    grazia
    02/08/2012 at 21:08

    hai ragione il classico va sempre ..magari si rinnova con qualche tocco di moderno …brava ..deve essere un piatto davvero speciale.. 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:51

      E’ veramente molto buono. E poi il pollo agli agrumi è un’intramontabile ricetta presente in ogni casa.

  • RIspondi
    Chiara
    02/08/2012 at 20:42

    semplici e per questo perfette e anche chic! un bacione..

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:50

      Grazie!! E’ un piatto veramente molto veloce da preparare… ma ciò non toglie nulla al gusto.

  • RIspondi
    giovanna tocco
    02/08/2012 at 19:57

    che meraviglia con quel sughetto un assaggino lo farei

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:49

      Dai, la prossima volta ti aspettiamo!!!

  • RIspondi
    La cucina di Molly
    02/08/2012 at 19:28

    Delizioso, adoro il pollo agli agrumi! Con l’aceto balsamico gli dai un tocco in più!Brava!Ciao

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:48

      E’ stata la prima volta per me con l’arancia… di solito lo facevamo con il limone. E’ bello scoprire qualche piatto veloce che puoi riproporre spesso sulla tavola.

  • RIspondi
    sere
    02/08/2012 at 17:53

    Ma che belle foto!! Sfiziosissima anche la ricetta, complimenti!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:47

      Grazie mille, sei troppo gentile.

  • RIspondi
    Enza
    02/08/2012 at 15:38

    queste ricette io le amo….in bocca al lupo per il contest!!
    baci

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:46

      Anch’io adoro le ricette facili e veloci. Risolvono un sacco di problemi…
      Crepi il lupo!

  • RIspondi
    cinzia
    02/08/2012 at 14:57

    che bella sfida,ti ha permesso di realizzare un piatto molto interessante!Brava!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:45

      E’ sicuramente un piatto classico (petto di pollo agli agrumi) rivistato in chiave un po’ più “moderna”.

  • RIspondi
    Laura
    02/08/2012 at 14:54

    Ha un aspetto molto goloso! bella anche la preparazione. Laura

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:44

      Mi sa che presto farò il bis perché questo pollo mi ha proprio conquistata.

  • RIspondi
    Elena
    02/08/2012 at 13:09

    non l’ho mai fatto, ma lo devo provare, mi ispira proprio, complimenti

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:43

      Per me è stata una piacevole scoperta. Te lo consiglio, ne rimarrai entusiasta.

  • RIspondi
    elly
    02/08/2012 at 13:08

    Buono, profumato, mobidoso…

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:42

      Hai ragione… aveva tutte e tre queste caratteristiche.

  • RIspondi
    tina
    02/08/2012 at 12:36

    a questa ora certo che famuzza che mi stai facendo venire….bellissimi colori e ottima presentazione:)

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:42

      Certe volte bisognerebbe evitare di girellare per blog all’ora di pranzo o di cena… 🙂

  • RIspondi
    Antonella
    02/08/2012 at 11:42

    Buonissimo come ogni tuo piatto.. e poi le tue foto sono stupende!! mi fa venire voglia di mangiare lo schermo

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:41

      Quell’arancio del clementino crea un bell’effetto cromatico. I colori aiutano tantissimo a migliorare le foto.

  • RIspondi
    Ale
    02/08/2012 at 11:28

    Da favola! Bravissima Ilaria! 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:40

      Grazie!!!! E come in tutte le favole… pulirono il piatto facendo una bella scarpetta… 😉

  • RIspondi
    Claudia Annie
    02/08/2012 at 11:26

    una ricetta molto interessante! complimenti! grazie per aver partecipato al mio contest, ti aggiungo subito 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:39

      Grazie a te per aggiungerci alla lista.
      A presto!

  • RIspondi
    Mascia
    02/08/2012 at 11:25

    Bellissimo il piatto e bellissime le foto !!!!!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:38

      Grazie cara… il colore del clementino ha aiutato tanto nel dare una luce particolare al piatto.

  • RIspondi
    Renata
    02/08/2012 at 11:20

    Complimenti Ilaria!!!! Un gran bel piatto !!!! poi dove ci sono agrumi e aceto balsamico ragazza io ci vado a nozze!!!!! BRAVISSIMA e in bocca al lupo per il contest

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:38

      D’ora in poi questo sarà uno dei miei piatti preferiti. Profumato e buonissimo.

  • RIspondi
    Isabeau
    02/08/2012 at 11:04

    Io adoro il duo pollo e arancia!
    Appena ho aperto la tua pagina mi hai fatto salire l’acquolina in bocca!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:37

      Non l’avevo mai assaggiato prima. In casa mia si era sempre fatta la versione con il limone.

  • RIspondi
    Claudia
    02/08/2012 at 10:46

    In effetti aceto balsamico e vino rosso per il petto di pollo agli agrumi è molto particolare.. però mi ispira parecchio!!! da provare!! baci .-)

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:36

      L’aceto balsamico quasi non si sentiva più a cottura ultimata avendolo fatto evaporare con il vino.
      Te lo consiglio. E’ buonissimo.

  • RIspondi
    Ileana ReC
    02/08/2012 at 10:44

    Adoro il petto di pollo all’arancia e con questa salsina è ancora più gustoso!
    Buona giornata ^^

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:35

      Per me è stata la prima volta con l’arancia e il clementino. Lo rifaremo sicuramente, ci è piaciuto tantissimo.

  • RIspondi
    Yrma
    02/08/2012 at 10:41

    Bellissima la presentazione!!Hai proprio ragione..i classici in cucina come nella moda non tramontano mai!! Vuoi mettere un bel tubino nero ?:-) Così come il pollo all’arancia!!. Anche io ho proposto petti di pollo all’arancia glassati al balsamico qualche settimana fa e di fatti è diventato subito tra i post più popolari..vedi? i classici!!Vincono sempre 😉 Bravissima cara. A presto!

    • RIspondi
      Ilaria
      02/08/2012 at 21:34

      Adesso che mi ci fai pensare ricordo quei bellissimi petti di pollo, avevano una stupenda glassatura, ottima per intingere il pane.
      Io li avevo sempre mangiati con succo di limone, ma Tommy ha voluto provare qualcosa di diverso. E’ fissato con l’aceto balsamico e lo metterebbe ovunque, io invece non uso mai nessun tipo di aceto (neppure per condire l’insalata). Non sono riuscita a convincerlo a non usarlo, ma abbiamo raggiunto un accordo facendolo evaporare quasi del tutto con l’aggiunta del vino rosso e addolcendo il tutto con il succo del clementino.
      Sarà stato forse per il vino, ma sono venuti molto più teneri di quando li facciamocon il limone. Non sembrava neppure lo stesso pollo agli agrumi.
      Buona serata!

    Lascia un commento