Biscotti/ Dolci/ Ricette veloci

Coni alla noce di cocco

Biscotti al cocco

Vi lascio questa ricettina semplice semplice: i coni alla noce di cocco. Li troverete un po’ ovunque in giro per la blog sfera, il loro segreto è la semplicità, la velocità nella preparazione e il profumo intenso di cocco. 

Vi rubo pochi minuti per raccontarvi della nostra “felicissima” esperienza con l’abbonamento ricaricabile per iPad che abbiamo da tre anni con la 3. Magari queste poche righe possono evitare a qualcuno di incorrere nello stesso “inconveniente”. Abbiamo un abbonamento con solo traffico dati a 5 euro al mese, lo scorso mese di agosto avendo ricevuto il messaggio che il credito stava per esaurirsi ho provveduto nel giro di pochi giorni a ricaricare la tessera con 30 euro, almeno saremmo andati avanti senza problemi per i successivi 6 mesi… o almeno questo è quello che pensavo io! La scorsa settimana ho ricevuto nuovamente un messaggio che mi avvisava che il mio credito stava per esaurirsi. Di nuovo? Ho pensato!!! Ricordavo benissimo la ricarica di agosto e quindi siamo andati a controllare il traffico giornaliero scoprendo “con immenso piacere” che magicamente il nostro abbonamento mensile a tariffa fissa era stato trasformato (senza alcun avviso) in contratto a consumo (alla modica cifra di 10 cent ogni 200 MB di traffico). 
Abbiamo chiamato il servizio clienti della 3 e ci hanno detto che non è colpa loro (e quando mai lo è?!) perché il traffico dati dell’iPad è gestito da un’altra società… e già qui ci sarebbe da ridire visto che il contratto lo si sottoscrive con la 3 e non con un’altra società! In poche parole la risposta loro è che non essendoci stati soldi sufficienti (5 euro) al momento del rinnovo automatico mensile dell’abbonamento questo è stato trasformato in contratto a consumo. Ma avvisare, no? 

E’ come se i soldi sul vostro cellulare finissero e ricaricando la tessera due giorni dopo perdeste il vostro contratto.
Mah, sarà anche regolare questa faccenda, ma a me non sembra proprio!!! Morale della favola… in un mese e mezzo di navigazione (dove per navigazione intendo poche pagine viste durante i miei spostamenti in treno) abbiamo speso la “modica” cifra di 30 euro!!!
Fate quindi attenzione alla scadenza del vostro credito e controllate sempre i consumi perché la sorpresa è dietro l’angolo… e tanto non è mai colpa loro!!! Siete voi che avete voluto regalare soldi alle compagnie telefoniche. Ma tanto lo si sa… il contribuente italiano è il più generoso di tutti visti i costi che ogni giorno ci vengono fatti pagare!!

Biscotti al cocco


Tempo: 45 min + riposo
Persone: 6 Calorie a persona: 250 Difficoltà: diffic

Ingredienti

  • 200 gr Noce di cocco disidratato
  • 70 gr Zucchero semolato
  • 80 gr Zucchero a velo
  • 2 Uova
  • 1 Tuorlo
  • Zucchero a velo vanigliato

Biscotti al cocco

Preparazione coni alla noce di cocco

1. Mettere tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo vanigliato che verrà usato per la decorazione) in una ciotola e mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. Far riposare l’impasto nella parte meno fredda del frigorifero per 30 minuti.

2. Formare delle palline di impasto della dimensione di una noce e disporle su una leccarda coperta con carta da forno. Stringere con le dita la parte superiore delle palline in modo da dare la forma di un cono.

3. Far cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o comunque fino a quando la superficie dei biscotti sarà diventata dorata.

4. Sfornare, farli raffreddare completamente e cospargere la superficie con una spolverata di zucchero a velo vanigliato. I coni alla noce di cocco sono pronti.

Biscotti al cocco

Potrebbe interessarti

30 Commenti

  • RIspondi
    Ale
    11/13/2012 at 02:37

    Mamma mia che belliiii!!! Devono essere squisiti… da provare assolutamente!!! Un bacione! ^^

    • RIspondi
      Ilaria
      11/13/2012 at 23:11

      Il profumo dei pasticcini al cocco è irresistibile. Solo per quel profumo vale la pena provarli.

  • RIspondi
    cinzia
    10/31/2012 at 15:34

    ma quanto sono deliziosi!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/01/2012 at 09:58

      Buoni, semplici e veloci da preparare. Cosa si può desiderare di più?! 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Cinzia
    10/27/2012 at 08:57

    Buonissimi questi coni:-) con i gestori telefonici bisogna sempre fare attenzione… con la tre ho sentito tanti lamentarsi, io sono passata a wind e mi trovo bene per internet:-) un abbraccio e a lunedì:-)

    • RIspondi
      Tommy
      10/28/2012 at 00:12

      Io li ho girati più o meno tutti … e qualche grattacapo lo avuto 🙂
      Buona domenica, a lunedì!

  • RIspondi
    delizia divina
    10/26/2012 at 20:11

    molto golosi!!!

  • RIspondi
    Cucina che ti passa - Rumi-
    10/26/2012 at 11:05

    Ma tu vedi questi della 3! sono davvero incredibili!! io ho la wind con la chiavetta e mi trovo benissimo, traffico illimitato a 15 al mese se non sbaglio e per quel tipo di tecnologia non mi ci trovo..troppoa vanzato per me (ci giocavo solo a fruit ninja figurati)
    I coni sono buonissimi, semplici da fare ma buonissimi da mangiare!! complimenti!!
    bacioni

    • RIspondi
      Tommy
      10/28/2012 at 00:11

      Beh, insomma, qualche problema lo abbiamo avuto. Speriamo si possa risolvere …

  • RIspondi
    elly
    10/25/2012 at 22:18

    Devo ritenermi fortunata, mi sa, perché da me la 3 ha poca ricezione… e quindi utilizzo un altro gestore telefonico!! Comunque scaricabarili ce ne sono ovunque. Nessuno è responsabile di se stesso… è sempre colpa di qualcun altro!
    Passiamo ai tuoi conetti. Me ne passi un piccolo cabaret? Sai il primo conetto lo assaggio per vedere se mi piace, il secondo per capire meglio, il terzo per approfondire la conoscenza, il quarto perché sicuramente mi è piaciuto e devo cominciare a fare il bis, il ter…. Bacio!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2012 at 19:51

      Sei troppo forte ragazza… te ne manderei un secchio!!
      Lo scaricabarile è la regola per eccellenza in Italia.
      Un abbraccione.

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    10/25/2012 at 21:42

    Io ho la wind e mi trovo benissimo,traffico illimitato e pago solo 9 euro al mese cambiate anche voi..ottimiii questi dolcini sono irresistibili!Notte ragazzi un abbraccio

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2012 at 19:49

      A conti fatti, malgrado la fregatura, rimane sempre più economica la 3 per l’uso che ne facciamo noi della connessione fuori casa… 5 euro al mese è una tariffa bassa… se non ti fregano i soldi però in altro modo!!!!!! Grrrrrrr…
      Buona domenica.

  • RIspondi
    Federica
    10/25/2012 at 21:35

    Io ho fatto il mese scorso l’abbonamento dopo aver acquistato un tablet ma mi sono buttata sulla vodafone…speriamo bene! Non so perchè ma 3 non mi ispirava fiducia a naso e da quello che hai raccontato non è che ho sbagliato tanto!
    Adoro i biscotti al cocco e questi sono proprio “coccolosi” 🙂 Visto che si prospetta un week end freddissimo, biscottare sarà un ottimo passatempo 😀 Un bacione, buona serata

    • RIspondi
      Ilaria
      10/27/2012 at 19:48

      Noi abbiamo da tanti anni la 3, anche perché fino a poco tempo fa era di gran lunga la più economica per il solo traffico dati. La loro area clienti on-line è scandalosa… praticamente sempre irraggiungibile! Comunque, tra tutte le aziende telefoniche che ci sono in giro non saprei proprio quale scegliere…
      E alla fine, pioggia fu. Tanto annunciata alla fine è veramente arrivata… e cosa c’è di meglio che mettersi a biscottare?!
      Un bacione.

  • RIspondi
    iva
    10/25/2012 at 13:58

    Adoro il cocco!! Me li segno!!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 20:11

      Ricetta più semplice e veloce non potrebbe esserci… 🙂

  • RIspondi
    ombretta
    10/25/2012 at 12:09

    Bisogna sempre stare attenti a tutto!!! oppure fare un passaparole come hai fatto tu!!! trovo veramente ingiusto che le persone vengano raggirate cosi’ non sono mai chiari!!!
    mglio che mi addolcisco con un tuo dolcetto davvero delizioso perche’ certe cose mi fanno molto arrabbiare!
    u bacio

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:36

      Ho voluto scriverlo proprio per avvertire che se non si presta la massima attenzione può scapparci la fregatura. Mi è scocciato davvero tanto scprire di aver buttato 30 euro per niente! Ora vediamo se è possibile recupererarli… ma non ci spero troppo.
      Un abbraccio grande tesoro.

  • RIspondi
    ELENA
    10/25/2012 at 10:52

    che ottimo dolcino mi piace davvero bravissima

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:34

      Li so visti un po’ ovunque… sono semplicissimi, ma davvero molto buoni.

  • RIspondi
    Claudia
    10/25/2012 at 09:52

    Io li amo i dolcetti al cocco.. buonissima anche questa ricetta.. baci 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:34

      Velocissimi e buonissimi… il massimo, no?!
      Un bacione.

  • RIspondi
    paola
    10/25/2012 at 09:50

    bella “sòla” come si dice a Roma…
    invece questi dolcetti non lo sono per niente! adoro il cocco!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:33

      Hai ragione… bella fregatura!!! Adesso non navigo più serena… me presa la strizza che mi freghino di nuovo!! 🙂

  • RIspondi
    sabina
    10/25/2012 at 08:43

    che belli questi biscottini, sono semplici ma di una bontà unica.
    un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:33

      E’ vero… con il loro inconfondibile profumo di cocco sono squisiti.

  • RIspondi
    Ely
    10/25/2012 at 08:42

    Oddio.. ma sai che non sei la prima che sento lamentarsi con la 3? Proprio l’altra sera il padre del mio ragazzo lo ha chiamato per una cosa simile.. e persino in negozio sentivo gente piuttosto ‘sconcertata’ (per non dire inca**ata!!)… Io non ci capirò niente, ma è veramente una cosa assurda…
    Mi consolo con questi dolcini: è vero, sono veloci, ma io amo sempre farli per il delizioso sapore che hanno!! 😀 Un abbraccio, tesorina.. con tutto il cuore!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:32

      Allora non siamo gli unici “sfortunati” che si sono imbattuti in inconvenienti del genere. Dovrebbe essere consolante il mal comune… ma a me fa ancora più arrabbiare perché se capita a tante persone vuol dire che c’è qualcosa che non va (a meno che quel qualcosa non sia volontario…).
      I biscotti che si preparano in poco tempo sono una delizia perché ti risolvono le giornate quando hai voglia di pasticciare ma non vuoi stare troppo tempo in cucina.
      Un abbraccione anche a te tesoro.

    Lascia un commento