Carne/ Secondi piatti

Faraona al cognac

Faraona al cognac

Cosa preparare per il pranzo della domenica? Questa faraona al cognac è un’idea! L’abbiamo cucinata questo fine settimana e siamo rimasti molto soddisfatti del sapore che la carne assorbe durante la cottura. Davvero un gusto particolare che vi consigliamo di provare.

Il nostro contest si è chiuso ufficialmente ieri sera. Ringraziamo tantissimo tutti coloro che hanno partecipato con tanto entusiasmo a questa nostra prima iniziativa. Grazie al contest abbiamo potuto conoscere molti nuovi blog che seguiremo con molto interesse.
Adesso passiamo la palla a Stefano, lo chef dell’osteria Toscani da Sempre, che avrà l’onore e l’onere di decretare la ricetta vincitrice, che vi ricordo vincerà un fine settimana sulle colline fiorentine ospite proprio dell’osteria. A noi spetterà invece il compito di aiutarvi a rendere piccanti i vostro piatti: sceglieremo le ricette che vinceranno una selezione di polvere di peperoncino piccantissimo proveniente direttamente dal nostro orticello.
Speriamo di darvi presto notizie…

Faraona al cognac


Tempo: 1h 45min Persone: 4 Calorie a persona: 560 Difficoltà: diffic

Ingredienti

  • 1 Faraona di circa 1,2 kg
  • 1 bicchierino Cognac
  • 8 cucchiai Vino bianco
  • 6 cucchiai Olio evo
  • 1 rametto Alloro
  • Olive verdi
  • 4 grappoli Pomodori ciliegini
  • 3 spicchi Aglio
  • Sale
  • Pepe

Faraona al cognac

Preparazione faraona al cognac

1. Pulire la faraona eliminando tutte le parti grasse, passarla sulla fiamma per bruciacchiare le eventuali piume residue (che provvederete poi a togliere) e lavare accuratamente sotto l’acqua fredda. Tagliare la faraona a piccoli pezzi e asciugarli molto bene su un telo.

2. Versare una parte d’olio sui pezzi di faraona, spolverarli con sale e pepe e massaggiare bene con le mani in modo da distribuire bene il condimento su tutta la superficie. Mettere i pezzi in una teglia spennellata con abbondante olio. Aggiungere le foglie di alloro e mettere in forno preriscaldato a 200°C.

3. Far cuocere per circa 25 minuti, fino a quando i pezzi assumeranno un bel colore dorato. Girarli e farli dorare sull’altro lato per 10 minuti. Bagnare con un po’ di vino bianco e continuare la cottura per altri 20 minuti girandoli spesso bagnando ogni volta con il rimanente vino.

4. Alzare la temperatura del forno a 240°C e unire i pomodori ciliegini lavati, tagliati a metà e insaporiti con olio, una spruzzata di sale e pepe. Aggiungere gli spicchi d’aglio interi e le olive. Bagnate il tutto con il cognac.

5. Continuare la cottura per altri 15 minuti girando a metà tempo i pezzi di faraona. Irrorare spesso con il liquido di cottura per far insaporire bene la faraona e mantenere la carne morbida. A fine cottura la faraona apparirà bella dorata e i pomodorini dovranno essere leggermente appassiti.

6. Trasferire i pezzi di faraona su un vassoio, intramezzare con i pomodorini e le olive e versarci sopra il liquido di cottura precedentemente filtrato attraverso un colino.

Se lo gradite potete servire in tavola assieme a delle patate arrosto.

Faraona al cognac

You Might Also Like

46 Comments

  • Reply
    Claudia
    10/22/2012 at 10:24

    Buonissima la faraona!!! e al cognac.. mi piace.. ha un ottimo aspetto! baci e buon lunedì 🙂

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 21:58

      E’ la prima volta che la proviamo. Ci è piaciuta davvero molto. La rifaremo sicuramente quanto prima.
      Buon inizio settimana anche a te!

  • Reply
    celeste
    10/22/2012 at 10:45

    Mamma che spettacolo, il VERO arrosto della domenica. con quelle patate poi… mmmm!!!
    Buona settimana 🙂

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 21:59

      La domenica è la giornata ideale per arrosti e carne varie. La cottura al forno è tipica dei giorni di festa, quando tutta la famiglia si riunisce finalmente assieme per il pranzo.
      Buona settimana anche a te tesoro.

  • Reply
    ombretta
    10/22/2012 at 11:21

    Questo si che e’ un pranzo davvero succulento per la domenica!!! anche a me piace la faraona:-) e’ bello magari ritrovarsi in famiglia a mangiare tutti insieme!
    bacioni

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 22:02

      Le domeniche assieme alla famiglia mi ricordano la mia infanzia, quando ci riunivamo tutti assieme assieme ai nonni. Ahhh, che bei ricordi! Certe volte vorrei poter tornare indietro anche solo per un giorno.
      Un bacione anche a te!

  • Reply
    grazia
    10/22/2012 at 14:32

    Ciao Ilaria mi sarebbe piaciuto partecipare al vostro contest ,ma nell’ultimo periodo ho avuto un po’ di problemi in casa per ultimo il marito con un polso rotto per caduta da motorino 🙁 non mi resta che dare un occhio alle ricette e in bocca al lupo a chi vincerà …ti auguro una buona settimana…

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 22:03

      Non preoccuparti tesoro, capitano periodi molto impegnati nei quali non si riesce a trovare il tempo per fare tutto quello che vorremmo. Sarà per la prossima volta…
      Mi dispiace per tuo marito, spero che il suo polso stia migliorando.
      Un bacione e buona settimana anche a te!

  • Reply
    Maristella
    10/22/2012 at 14:43

    Che bella!!! mai cucinata una faraona…da provare…buona giornata

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 22:06

      Ciao Maristella, benvenuta nel nostro blog.
      E’ stata la prima volta con la faraona anche per noi e ne siamo rimasti davvero soddisfatti. La rifaremo presto.
      Passerò anch’io a trovarti.

  • Reply
    Elisha87
    10/22/2012 at 14:47

    questa faraona ha un aspetto veramente gustosissimo!!
    ciauu un bacio!

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 22:07

      Era veramente molto gustosa… ed era buonissima anche alla sera.
      Un bacione anche a te tesoro.

  • Reply
    Silvana Albamonte
    10/22/2012 at 15:31

    Direi alta cucina, per un piatto così. La faraona, non è proprio facile da reperire dalle nostre parti, comunque la ricetta è strepitosa. Bravi! ciao silvana.

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 22:08

      Da noi la troviamo di solito al supermercato, però non la prepariamo praticemente mai. Ma dopo averla assaggiata in questa versione la rifaremo presto.
      Un bacione.

  • Reply
    vickyart
    10/22/2012 at 18:18

    beh si potrebbe essere un’idea! sembra davvero ottima! gustosa! ciaooo!

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 22:09

      Un’ottima idea… 🙂 A noi è piaciuta veramente moltissimo.
      Un abbraccio.

  • Reply
    sabrina
    10/22/2012 at 23:11

    Le foto parlano da sole! Una vera goduria per la visione e soprattutto per il palato. Come sempre qui ci vuole un … applauso!!!

    • Reply
      Ilaria
      10/22/2012 at 23:51

      Grazie tesoro. Non cuciniamo molto spesso la carne, ma questa faraona, con il suo retrogusto di cognac, ci ha davvero conquistati.
      Un bacione e buona notte.

  • Reply
    grazia
    10/23/2012 at 05:15

    Mi hai dato un’idea fantastica per preparare la faraona che rappresenta sempre un gran secondo..
    Io la preparo in modo leggermente diverso ma appena possibile voglio provare la tua versione che mi sembra migliore della mia!
    Un bacione

    • Reply
      Ilaria
      10/23/2012 at 13:19

      Questa ricetta arriva dritta dritta da mia mamma, che credo l’avesse trovata in chissà quale rivista (nel suo ricettario c’erano infatti dei fogli sparsi di una rivista).
      A noi è piaciuto il sapore di cognac che è rimasto nella carne, un aroma decisamente particolare.
      Facci sapere se ti piace se decidi di provarla.
      Un bacione anche a te!

  • Reply
    ELENA
    10/23/2012 at 09:21

    la mia nonna la faceva sempreeeeeeeeeeeeeee mamma mia che buona al cognac!!!

    • Reply
      Ilaria
      10/23/2012 at 13:19

      Ma sai che io invece l’ho assaggiata per la prima volta? Mia mamma l’aveva fatta un’altra volta, ma non ricordo per quale motivo non l’avevo mangiata… ogni tanto mi prende così… 😛

  • Reply
    delizia divina
    10/23/2012 at 09:32

    ha un ottimo aspetto questo piatto!!!

    • Reply
      Ilaria
      10/23/2012 at 13:20

      Era veramente molto buona. Da rifare sicuro!

  • Reply
    cinzia
    10/23/2012 at 09:50

    caspita!questo e’ un piatto da gran gourmet!!!complimenti!

    • Reply
      Ilaria
      10/23/2012 at 13:20

      Effettivamente la carne al forno dà sempre l’idea del gran pranzo della domenica…

  • Reply
    lory b
    10/23/2012 at 11:12

    Con questo piatto, mi stuzzicate l’appetito!!! Potrei correre da voi per pranzo!!!
    Da leccarsi i baffi!!!!!
    Un bacione grande e felice giornata!!!!

    • Reply
      Ilaria
      10/23/2012 at 13:21

      Adesso mi sa che ci son rimasti solo gli ossicini, ma la prossima volta ti avvertiamo per tempo! 🙂
      Un bacione anche a te.

      • Reply
        lory b
        10/23/2012 at 13:24

        Immaginavo 😉
        Un bacione!!!!!!

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    10/23/2012 at 12:17

    Incrocio le dita per la vostra polvere di peperoncino hihihihi..che ricetta raffinata!Grandi ragazzi!!Buona giornata un abbraccio

    • Reply
      Ilaria
      10/23/2012 at 13:23

      Vediamo… vediamo… qui si cerca di corrompere i giudici… 🙂 🙂 🙂
      L’arrosto è davvero difficile da fotografare, dici che alla fine è venuta fuori una preparazione raffinata? E’ un grande complimento tesoro!!
      Buona giornata anche a te.

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    10/23/2012 at 14:52

    certo!super raffinata!difficile x altri ma non per voi :)..ciaoo ragazzi hihihihihi

  • Reply
    Zenzero Blu
    10/23/2012 at 15:40

    Cara, questa e una favolosa ricetta da fare durante le feste Natalizie, stracomplimenti!!!

    • Reply
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:27

      E’ vero… gli arrosti fanno sempre venire in mente i pranzi delle grandi feste.

  • Reply
    Babe
    10/23/2012 at 17:25

    Io dico che è venuta fuori una presentazione da urlo!
    Buona da far paura eh? 🙂
    Ciau!

    • Reply
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:28

      Era davvero molto buona… sicuramente da farci il bis! 🙂
      Buon giovedì!

  • Reply
    Emanuela
    10/24/2012 at 09:33

    Appena entrata sul blog non ho potuto fare a meno di esclamare “WOW!” 🙂
    Un gran bel secondo piatto! Complimenti!

    • Reply
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:28

      Uno di quei secondi che fanno tanto inverno con tutta la famiglia raccolta intorno al tavolo… 🙂
      Un bacione.

  • Reply
    Yrma
    10/24/2012 at 11:00

    Oh SANTO CIELO!!! Che piatto da..NATALE!!! mi vengono in mente i grandi banchetti delle feste!!cottura eccellente e ….presentazione da urlo!!!!Bravissimi ragazzi!!!!!!

    • Reply
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:29

      Anche a me fa venire in mente i grandi pranzi della domenica. Forse perché in casa mia la domenica è da sempre giorno di arrosto… 🙂

  • Reply
    la cucina di Molly
    10/24/2012 at 15:52

    Che aspetto invitante, è ottima idea, un squisito secondo da preparare quando si hanno ospiti! Ciao

    • Reply
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:29

      Con il suo sapore decisamente particolare ci ha proprio conquistati.

  • Reply
    Donatella Clementi
    10/25/2012 at 07:47

    mmmm fantastica questa faraona… davvero ottima!!
    Felice giornata :*
    Le amiche di Dona

    • Reply
      Ilaria
      10/25/2012 at 13:30

      Grazie tesoro… una buonissima giornata anche a te!

  • Reply
    giovanna
    10/25/2012 at 21:28

    ma è uno spettacolo sia per gli occhi che per la gola complimenti

    • Reply
      Ilaria
      10/27/2012 at 19:41

      Grazie mille Giovanna.
      Buona domenica. A presto!

    Leave a Reply