Biscotti/ Dolci/ Ricette veloci

Cookies con gocce di cioccolato

Cookies con gocce di cioccolato

Cookies

Quando pensate a un biscotto, qual è il primo che vi viene in mente? Al pensiero dei biscotti, la mia mente richiama subito l’immagine dei cookies con gocce di cioccolato.
I cookies sono sicuramente tra i biscotti più conosciuti al mondo (chi non li ha preparati almeno una volta? Noi li avevamo già proposti in passato in questo post). E come potrebbe essere diversamente visto che sono buonissimi, facili e veloci da preparare?! Così, capita spesso che quando ho voglia di biscotti, i cookies con gocce di cioccolato sono la mia ancora di salvezza. 

Cookies

Ma come sono nati i cookies con gocce di cioccolato? In rete si trovano più versioni delle loro origini, che ne attestano la nascita negli Stati Uniti negli anni Trenta. Furono un’invenzione della signora Ruth Graves Wakefield, proprietaria di un famoso ristorante, la Toll House Inn a Whitman (Massachusetts), nel quale venivano preparati dolci fatti in casa. Ci sono tre versioni diverse che raccontano la loro nascita.

Cookies

La prima versione assegna la volontaria invenzione dei cookies con gocce di cioccolato alla signora Wakefield, che aggiunse dei pezzetti di cioccolato alla sua collaudata ricetta per rendere i suoi famosi biscotti ancora più golosi.
La seconda versione assegna l’invenzione dei cookies con gocce di cioccolato sempre alla signora Wakefield, ma non come ricerca di una nuova ricetta, quanto piuttosto come scoperta casuale. La ricetta dei famosi biscotti del suo ristorante prevedeva l’uso di un particolare cioccolato liquido. Un giorno essendone sprovvista lo sostituì con una barretta di cioccolato fatta a pezzetti pensando che lo stesso si sarebbe sciolto e mischiato all’impasto durante la cottura scoprendo invece che questo manteneva la sua consistenza rimanendo ben visibile e croccante all’interno dei biscotti.
La terza versione sottolinea sempre la casualità della scoperta, ma narra una storia diversa. La potenza dell’impastatrice che stava amalgamando il composto per i biscotti avrebbe generato delle vibrazioni tali da far cadere all’interno dell’impasto dei pezzi di cioccolato che si trovavano su una mensola sovrastante. Il cuoco del ristorante, il signor Boucher, avrebbe convinto la signora Wakefield a non gettare l’impasto e a cuocere comunque i biscotti facendo così nascere i cookies con gocce di cioccolato.

Cookies

Qualsiasi delle tre versioni preferiate, converrete che è stata proprio una gran bella invenzione!! 🙂

Cookies americani
 
Recipe Type: Dolce
Cuisine: Americana
Author: Ilaria
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6
I cookies con gocce di cioccolato sono tra i biscotti più famosi al mondo. Un mix di pochi e semplici ingredienti che creano un frollino delizioso.
Ingredients
  • 380 g di farina
  • 115 g di zucchero semolato
  • 135 g di zucchero di canna
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 110 g di gocce di cioccolato fondente
Instructions
  1. Sciogliere il burro e farlo raffreddare.
  2. Mettere lo zucchero semolato e lo zucchero di canna nella ciotola della planetaria. Aggiungere il burro a temperatura ambiente, il sale, l’uovo intero e il tuorlo. Mescolare con il gancio K e iniziare a unire a cucchiai la farina setacciata assieme al bicarbonato di sodio.
  3. Trasferire il composto su una spianatoia leggermente infarinata, unire le gocce di cioccolato e impastare velocemente con le mani distribuendo il cioccolato in modo uniforme.
  4. Formare delle palline della dimensione di 20 grammi, pressarle leggermente e metterle sulla carta forno ben distanziate tra loro.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2014/12/Cookies-5.jpg” width=”576″ height=”576″ class=”aligncenter size-full” title=”Cookies” alt=”Cookies”]
  5. Cuocere in forno preriscaldato a 170 per 15 minuti. Sfornare e far raffreddare i cookies dentro la teglia.[img src=”https://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2014/12/Cookies-6.jpg” width=”576″ height=”384″ class=”aligncenter size-full” title=”Cookies” alt=”Cookies”]
 

 

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    zia Consu
    06/20/2016 at 18:06

    wow, devono essere strepitosi ed incontrerebbero il gusto anche di mio marito che metterebbe gocce di cioccolato anche nel ragù 😛

    • Reply
      Ilaria
      06/28/2016 at 13:33

      Mi sa che i gusti di tuo marito incontrano i miei… anch’io metterei cioccolato ovunque. Ma che “malattia” sarà mai questa?!!! 😉

  • Reply
    delizia divina
    06/23/2016 at 21:57

    Che buoni!!!

    • Reply
      Ilaria
      06/28/2016 at 13:33

      Grazie della visita cara e buona settimana.

  • Reply
    Ely
    06/27/2016 at 13:47

    Mi ci voleva, dolce amica mia, questa visione soffice e gustosa. Che bello ritrovarti e mi scuso se sono arrivata da te così tardi. Mio fratello sabato si sposa e non ho ancora il vestito.. senza contare che, come al solito, i problemi del mio sistema immunitario si fanno sentire e sono proprio frustrata per non riuscire a vivere una vita ‘normale’. Da due giorni ho herpes perfino sul palato e non riesco a mangiare.. mi viene da urlare. Non bastavano i calazi sugli occhi.. Ti abbraccio con amore e ti voglio bene!

    • Reply
      Ilaria
      06/28/2016 at 13:38

      Hai trovato il vestito? Dai che passerai un bellissimo giorno di festa… anche se capisco bene la sensazione che ti attanaglia quando entri in quel vortice che sembra capitino tutte, ma proprio tutte, a te. Per la serie “non facciamoci mancare niente quando possiamo riuscire ad avere tutto!”. Incrocio le dita che riesci a riprenderti in fretta da questa situazione.
      Ultimamente sono molto latitante anch’io. Purtroppo il tempo da dedicare al blog è veramente risicato all’osso e anche le visite che posso concedermi in giro per il web sono sempre poche. Spero di riuscire a ritrovare presto un po’ di tempo da ritagliarmi per queste piacevolissime visite.
      Un grandissimo augurio e un abbraccio.

  • Reply
    La Banda delle Forchette
    06/28/2016 at 15:14

    Ilaria…Solo 2 parole: Sono meravigliosi!!! Complimenti davvero!!

  • Reply
    carla emilia
    07/05/2016 at 12:06

    Tutte le volte che sono stata in nord america ho fatto il pieno di cookie e muffin! Non posso resistere. I tuoi sono buonissimi, meglio salvare la ricetta. Un bacione anche a Tommy, a presto 🙂

    • Reply
      Ilaria
      07/09/2016 at 14:44

      Io non sono mai stata negli Stati Uniti, posso solo immaginare tutti i cookies che si trovano da quelle parti. Ma un giorno ci andrò anch’io… 🙂
      Buon fine settimana carissima.

  • Reply
    speedy70
    07/05/2016 at 14:15

    Ottimi per l’inzuppo, tanto golosi!

    • Reply
      Ilaria
      07/09/2016 at 14:44

      Grazie per la visita cara.
      Buon weekend!

  • Reply
    fausta lavagna
    07/05/2016 at 19:58

    beh, ti devo dire che QUESTI cookies mi intrigano non poco. Si vede la friabilità della pasta, se ne intuisce profumo e consistenza… e quelle gocce di cioccolato, una chicca finale! Io lascio le versioni circa la nascita a qualcuno che abbia la voglia di sviscerare l’argomento e vado direttamente alla prova-assaggio che sarà superata alla grande. Bellissime foto, bucano lo schermo e provocano la maledetta acquolina :))) Un abbraccio

    • Reply
      Ilaria
      07/09/2016 at 14:46

      Certe volte è strano come certe squisitezze nascano per caso.
      Anch’io preferisco andare dritta al sodo e mangiarmi i biscotti piuttosto che perdere tempo a leggere le origini… 🙂
      Un grande abbraccio anche a te.
      Buon fine settimana!

  • Reply
    annalisa
    07/08/2016 at 13:28

    Che belli i tuoi biscotti e si vede come sono scrocchiarelli ..una bontà! Ciaoo Ilaria ^_^

    • Reply
      Ilaria
      07/09/2016 at 14:47

      A me i biscotti piacciono croccanti… devo essere proprio scrocchiarelli, così come li definisci te. Mi sembra proprio il termine che rende meglio l’idea della loro croccantezza… 🙂

    Leave a Reply