Primi piatti/ Vegetariano

Pasta alla ricotta e pomodori secchi

Pasta pomodorini secchi e ricotta
S
ono già trascorsi dieci giorni dall’incidente alla nave da crociera Costa Concordia e ancora non si hanno certezze sulla dinamica e sulle responsabilità. Servirà del tempo, certo, ma intanto in televisione siamo bombardati da immagini, filmati e rivelazioni che contribuiscono ad aumentare la cortina di fumo sulla tragedia.

Il mio pensiero va alle persone colpite dalla tragedia dell’isola del Giglio. A chi era sulla nave e si è messo in salvo. Alle
vittime di questa disgrazia e a tutte le loro famiglie. E’ difficile comprendere come possa essere accaduta una cosa del genere.
Fa impressione vedere quel colosso in televisione, così vicino alla costa. Mi disgustano i vacanzieri dell’orrore che si scattano foto ricordo con la nave sullo sfondo: sciacalli. Mi fa dolore, qua in mezzo al petto, pensare che più di quattromila persone erano partite per trascorrere una vancaza e alcune di loro non torneranno più a casa.
Mi fa saltare i nervi sapere che invece il capitano se ne sta a casa… Spero che la magistratura faccia luce su tutti i punti oscuri di questa immane tragedia al più presto!

E con questa speranza auguro un buon inizio settimana a tutti! Vi lascio una ricetta che abbiamo preparato nel fine settimana: pasta alla ricotta e pomodori secchi.

 

Ingredienti per 4 persone

250 gr di fusilli lunghi bucati
170 gr di ricotta di mucca fresca
10/12 pomodori piccadilly
10 mezzi pomodori secchi
Aglio
Origano
Sale
Olio evo

Pomodori e pomodorini secchi

Preparazione pasta ricotta e pomodori secchi

1. Scottare i pomodori piccadilly immergendoli per 1′ in acqua bollente.  Privateli della buccia e dei semi e tagliateli a pezzetti .

2. In una padella abbastanza grande scaldate tre cucchiai di olio di oliva e fate soffriggere lo spicchio d’aglio.

3. Dopo qualche minuto togliete l’aglio e aggiungete i pomodorini secchi tagliati a pezzetti e i piccadilly. Fate cuocere aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua.

4. Quando i pomodorini freschi saranno cotti (ci vorranno circa 10/12 minuti) aggiungete la ricotta schiacciata con una forchetta.

5. Saltate in padella la pasta che avrete cotto nel frattempo in abbondante acqua salata. Servite spolverizzando un pizzico di origano.

Pasta pomodorini secchi e ricotta

You Might Also Like

69 Comments

  • Reply
    Claudia
    01/23/2012 at 09:32

    Ricotta e pomodori stanno troppo bene assieme.. gustosissima pasta!! baci e buon lunedì 😉

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 13:24

      E’ vero… è stato un buon abbinamento.
      Ciao e grazie per la visita.

  • Reply
    Yrma
    01/23/2012 at 09:56

    Eh già…sarà perchè per qualche mese ho lavorato per Costa, sarà perchè ci bombardano, sarà perchè è assurdo che nel 2012 si muoia per una crociera a pochi passi dalla terra ferma, ma non ci ho dormito la notte per questa immane tragedia. Mi si stringe il cuore specie per quella piccina e mi hanno letteralmente disgustata le immagini di quei pazzi che si recano al Giglio non per le sue straordinarie bellezze ma per la foto “ricordo” dimenticando che lì dentro ci sono ancora presumibilmente dei cadaveri!!!!!Torno ai piaceri della vita, con questo delizioso piatto..amo molto i pomodori secchi e trovo che abbiate creato un mix perfetto con la ricotta. Bravi ancora una volta!

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 13:27

      In particolare ho sentito persone ieri ai Tg ridere della tragedia gustandosi una “bella” foto davanti alla nave. Questo è veramente incredibile!
      Ma sai che per me questo è stato il primo assaggio di pomodori secchi?! Mi sono piaciuti tantissimo, per cui presto presto farò il bis.

  • Reply
    Renata
    01/23/2012 at 10:22

    Ti fa veramente onore questo pensiero sincero per la tragedia e mi unisco alla tua speranza che veramente si faccia luce su questa vicenda incredibile…..
    e per il piatto….Complimenti!!!!! Pasta buona e gustosa… l’abbinamento della ricotta con i pomodori secchi mi piace da morire!!!!! Un bacione e buon Lunedì!!!!!

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 13:29

      E’ incredibile quello che è successo. Mi fa arrabbiare che si tratti di un disastro provocato dalla superficialità dell’uomo. Certe volte non si può fare nulla per evitare una tragedia, ma in questo caso si poteva fare molto di più… a partire dal non provocarla!!!
      L’abbinamento ricotta / pomodori secchi è stato davvero un abbinamento indovinato.
      Buon lunedì anche a te!

  • Reply
    Emanuela
    01/23/2012 at 12:21

    Purtroppo ogni volta che capita una sciagura tornano le immagini tristissime di quei turisti del macabro che forse non hanno capito la gravità della cosa, se no se ne starebbero a casa! mah!
    Non ci sono parole!
    Ti faccio i complimenti per questa bellissima pasta! Molto appetitosa!
    Un bacio!

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 13:31

      E per di più ci portano anche i bambini…!!! Io vorrei avere foto da vedere che ricordano momenti di gioia e non morte e dolore. Bah, non ci sono parole!
      Grazie mille per i complimenti.
      Buona giornata.

  • Reply
    Babi
    01/23/2012 at 12:28

    E’ davvero una tragedia che si sarebbe potuta evitare, se tutti avessero svolto il loro lavoro seriamente. Se penso a cosa hanno passato intere famiglie e alle persone che ancora non sono state recuperate. Si parla di numeri spesso dimenticando che si tratta di esseri umani.
    Bellissima la pasta, buona settimana

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 13:34

      Quello che deve essere stato più terribile è la paura di non farcela. Io, che non so nuotare, sarei morta di paura in quelle circostanze.
      Meglio pensare a quello di buono che possiamo fare con le nostre mani.
      Un abbraccio e buona settimana anche a te.

  • Reply
    Raffy
    01/23/2012 at 13:23

    wow…che abbinamento perfetto…la provooooooooo!!

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 13:36

      E’ venuto fuori girellando per i banchi del supermercato… ci è piaciuto tantissimo perché la dolcezza della ricotta contrastava il sapore forte dei pomodorini secchi.

  • Reply
    lory b
    01/23/2012 at 13:55

    Che meraviglia!!!!!
    Un piattino con i fiocchi!!!!
    Mi piace tantissimooooo!!!!
    Un bacione!!!!!

    • Reply
      Tommy
      01/23/2012 at 16:21

      Grazie Lory! Un abbraccio!

  • Reply
    Giovanna
    01/23/2012 at 14:01

    E’ una tragedia immane. Se ne potrebbe parlare per ore, a partire dalla vigliaccheria del capitano fino alla mancanza di sicurezza, per passare ai, probabili, clandestini a bordo.
    Ma tra i vari orrori/errori che potevano e dovevano essere evitati, sicuramente i vacanzieri dell’orrore meritano un posto in questa lunga e tragica lista di dissennatezze.
    La tua pasta, invece merita un primo posto nella lista dei piatti veloci ma deliziosi! ^_^
    Un bacione grandissimo e buona settimana

    • Reply
      Tommy
      01/23/2012 at 16:21

      Come i pullman per Avetrana… bah! Sinceramente non capisco cosa ci sia di così interessante, di bello e soprattutto da immortalare con una foto.
      Ok, dai, buon inizio settimana anche a te!

  • Reply
    speedy70
    01/23/2012 at 15:19

    Fantastica Ilaria, adoro i pomodori secchi!!!!!

    • Reply
      Tommy
      01/23/2012 at 16:35

      Anche nella mia personalissima classifica i pomodori secchi hanno un posto importante 🙂

  • Reply
    Federica
    01/23/2012 at 17:08

    A volte benedico il fatto si seguire pochissimo il TG, anche se significa vivere fuori del mondo! Non ci sono parole per commentare questo disastro e chissà se si verrà mai a capo della verità!
    Per adesso la verità è una. Che questa pasta è divina 🙂 Adoro quel formato anche se puntualmente ci “litigo” e il condimento è gustosissimo. Baci, buona settimana

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 18:46

      Anch’io sono spesso fuori dal mondo seguendo pochissimo i telegiornali, ma in questa settimana era dura non riuscire a vedere almeno uno dei mille speciali che si susseguivano su tutte le reti.
      Era la prima volta per noi che provavamo questo formato, ma devo dire che merita sicuramente un posto degno di nota nella lista della mia pasta preferita.

  • Reply
    stefania
    01/23/2012 at 17:35

    deliziosa questa pasta con la ricotta che mitiga e armonizza il sapore dei pomodorini, un’ottima proposta veloce e di gusto. un abbraccio

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 18:47

      Hai ragione, la ricotta ci voleva proprio in un piatto del genere, altrimenti il gusto dei pomodorini avrebbe preso il sopravvento su tutto il resto.
      Un grande abbraccio anche a te e un buonissimo inizio di settimana.

  • Reply
    Flò
    01/23/2012 at 17:49

    Mi sa molto di mediterraneo, di sicilia, di buonissimo! Mi piacciono le tue ricette…devo postare la ricetta dei muffin che mi son venuti buonissimi, poi ti faccio sapere.

    • Reply
      Ilaria
      01/23/2012 at 18:49

      E’ vero, con i pomodorini sa molto di estate.
      Bene, sono molto contenta che i muffin ti siano piaciuti. Mi dai una grande soddisfazione.
      Un bacio.

  • Reply
    sorci angela
    01/23/2012 at 20:15

    davvero complimenti per la pasta e per la sensibilità, sei una brava ragazza.
    A presto.

    • Reply
      Ilaria
      01/24/2012 at 13:26

      Grazie mille cara… sei gentilissima.

  • Reply
    Isabeau
    01/23/2012 at 21:33

    A me non piacevano i pomodori secchi, poi ho scoperto che possono essere utilizzati in molte ricette e anche il sapore pian piano mi ha conquistato.
    Questa tua ricetta è la prova di quanto possano essere versatili.

    • Reply
      Tommy
      01/23/2012 at 22:24

      Anche io li adoro! Mi piacciono anche soltanto con un filo d’olio e un pizzico di origino.

  • Reply
    Valentina
    01/23/2012 at 21:55

    Io più sento o leggo nuove notizie più mi sento annichilita.. Addirittura a farsi le foto come se fosse una cosa divertente, chi piange e chi fa flash, mah.. Comunque pensiamo invece a questa pasta che sa anche a me d’estate e poi mi piace l’abbinamento. Ho un vasetto di pomodori secchi in dispensa che ancora non ho usato ma forse dovrei decidermi perchè ci sono dei piatti davvero sfiziosi e da provare come questo. Un bacione

    • Reply
      Tommy
      01/23/2012 at 22:27

      Anche a me danno fastidio le notizie che sento in televisione… proprio non capisco certe atteggiamenti! Comunque, vai con i pomodori secchi!

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    01/23/2012 at 22:04

    Quante belle parole avrei da dire sui sciacalli..si dovrebbero solo vergognare!!!!

    l’ho fatta anch’io questa pasta è una vera bontà!che bel timbro sulle foto come fate?stupendo!notte ciaoo

    • Reply
      Tommy
      01/23/2012 at 22:45

      Grazie Tina, ti ho mandato qualche dettaglio per email!

  • Reply
    Laura
    01/23/2012 at 22:34

    Che brutta storia quella della Concordia, penso con grande tristezza a quelli che non ce l’hanno fatta e ai loro parenti, soprattutto alla povera bambina……Sono invece senza parole per il comandante, gli altri ufficiali e tutte quelle persone che hanno il coraggio di speculare su questa storia…..
    Ottima la tua pasta, gustosa e bella invitante!!!
    Rispondo un po in ritardo alla tua domanda: Marvin e Birba hanno avuto una bruttissima infezione alle vie respiratorie e purtroppo non ne siamo fuori del tutto, ma sono ottimista, ci vuole molta pazienza!!!
    Baci

    • Reply
      Ilaria
      01/24/2012 at 13:31

      Purtroppo le notizie che escono giorno dopo giorno sono sempre più inquietanti.
      Dai, mi fa piacere leggere che i micetti stanno meglio. Ci vuole pazienza e soprattutto fiducia nei medici perché purtroppo loro non possono spiegarci quali sono i loro disturbi e come si sentono. Spero che presto siano in forma perfetta.

  • Reply
    Nicoletta
    01/24/2012 at 03:18

    Ciao Ilaria….hai ragione…se ne sentono troppe in tv. Certo e’ che fa una tristezza infinita…pensare a tutti quei dispersi…alle persone che non sono piu’ in vita e anche ai sopravvissuti che hanno vissuto un qualcosa che non si augura a nessuno. Che tristezza infinita….
    Pero’ questa pasta sembra veramente tanto buona e fa venire una fame!!!!! Complimenti!!!!!

    • Reply
      Ilaria
      01/24/2012 at 13:33

      Fa tristezza pensare soprattutto al fatto che questa tragedia sarebbe potuta essere evitata semplicemente applicando il minimo buon senso.
      La pasta è stata una piacevolissima scoperta. Sicuramente da rifare.

  • Reply
    Elisa
    01/24/2012 at 10:41

    Buonissima la ricotta con i pomodori secchi, ottimo condimento!!! 🙂

    • Reply
      Ilaria
      01/24/2012 at 13:34

      Ci è piaciuto veramente tanto…

  • Reply
    Rumi
    01/24/2012 at 12:07

    Concordo con il tuo pensiero, una tragedia simile non è concepibile ed il responsabile la deve pagare per dare giustizia alle famiglia di tutte quelle persone che ormai non ci sono più. La tua ricetta è ottima, adoro mangiarla fatta così!

    • Reply
      Ilaria
      01/24/2012 at 13:35

      Hai ragione, non è concepibile e neppure perdonabile.
      Buona giornata.

  • Reply
    Antonella
    01/24/2012 at 13:58

    Buonissima questa pasta.. amo i piatti veloci e semplici!
    Tutta la mia solidarietà ai passeggeri della nave.. che amarezza!!

    • Reply
      Tommy
      01/24/2012 at 22:50

      Ciao Antonella, grazie per essere passata a trovarci!

  • Reply
    letiziando
    01/24/2012 at 15:02

    Ho appena finito di pranzare ma…ricomincerei subito 😉

    buon pomeriggio

    • Reply
      Tommy
      01/24/2012 at 22:56

      Grazie cara, buona serata … anzi, buonanotte!

  • Reply
    grazia
    01/24/2012 at 18:26

    ciao il tuo post lo condivido in pieno ….tragedia evitabile , assunzione di responsabilità poco o niente,particolari sempre + agghiaccianti … e poi ci si mettono pure i vacanzieri del macabro !!!!
    ci consoliamo con questo piatto delizioso…. 🙂

    • Reply
      Tommy
      01/24/2012 at 22:57

      I vacanzieri del macabro… a me fa rabbrividire solamente l’idea!! Sono disgustosi!

  • Reply
    Renata
    01/24/2012 at 19:33

    Grazie mille!!!! Mi è arrivato il peperoncino…facendo la felicità mia e di mio marito…Quanto prima lo userò con immenso piacere…Noi Calabrese viviamo di peperoncino!!!!!
    Grazie ancora
    Bacioni!!!!

    • Reply
      Tommy
      01/24/2012 at 22:58

      Ciao Renata! Sono felice ti sia arrivata la polvere A-T-O-M-I-C-A… io non sono calabrese ma vivo ugualmente di peperoncino!

      Buona serata e a presto!

  • Reply
    La cucina di Molly
    01/24/2012 at 20:13

    Ottimo piatto,ricotta a pomodori secchi si sposano molto bene! Per quanto riguarda la tragedia sono molto rammaricata,non ho parole!Ciao

    • Reply
      Tommy
      01/24/2012 at 22:59

      E’ un piatto che sa tanto di sud… e io adoro la cucina del sud!

  • Reply
    mariabianca
    01/24/2012 at 21:08

    Buona e veloce….meglio di così!!!!
    Un bacione.

    • Reply
      Tommy
      01/24/2012 at 23:02

      … davvero, devo farla più spesso, talvolta ho così poco tempo che avere un piatto veloce da preparare salva la cena 🙂

  • Reply
    max
    01/25/2012 at 07:00

    Lo trovo strepitoso e dal gusto eccezionale, sicuramente un piatto da bis…ciao.

    • Reply
      Ilaria
      01/25/2012 at 13:22

      Abbiamo fatto anche il ter quando lo abbiamo assaggiato. Ci è piaciuto veramente molto.

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    01/25/2012 at 08:10

    grazieee mille!ieri il bimbo aveva la febbre non mi sono applicata..spero di farlo oggi..ma grazie!!buona giornata

    • Reply
      Ilaria
      01/25/2012 at 13:23

      Mi dispiace per la febbre. Speriamo che passi in fretta e senza lasciarsi trascichi dietro.
      Speriamo che quelle poche info ti siano di aiuto. Per qualsiasi necessità scrivi pure.
      Buona giornata anche a te.

  • Reply
    nel cuore dei sapori
    01/25/2012 at 08:46

    Questa disgrazia mi da veramente tanta tristezza, sono sciagure che non si riescono ad accettare!
    Complimenti per questo primo piatto semplice e gustoso!

    • Reply
      Ilaria
      01/25/2012 at 13:24

      Infatti… non si riesce a spiegarsi come sia stato possibile. Qualsiasi giustificazione troveranno non sarà mai una spiegazione plausibile per tanta superficialità.

  • Reply
    Ale
    01/25/2012 at 11:50

    Amo questa pasta con questo condimento!!! Bravissima!

    • Reply
      Ilaria
      01/25/2012 at 13:25

      E’ stato un abbinamento nato per caso mentre facevamo la spesa. Perché non prendiamo i pomodorini secchi? E cosa ci mettiamo assieme? Che ne dici della ricotta?
      E così è nato questo piatto.

  • Reply
    cinzia
    01/25/2012 at 13:41

    i pomodori secchi sono la passione di mio marito,per cui questa pasta la devo fare sicuramente

    • Reply
      Ilaria
      01/26/2012 at 08:57

      Da oggi sono diventati anche la mia passione… non avrei mai pensato che potessero essere così gustosi.

  • Reply
    Artu
    01/25/2012 at 14:12

    Concordo con te sul discorso della tragedia della costa concordia….

    per quanto riguarda il tuo piattino ha un aspetto delizioso, ho dei pomodori secchi da utilizzare….bella idea….

    • Reply
      Ilaria
      01/26/2012 at 08:58

      A noi è piaciuta davvero molto questa pasta. Sicuramente da consigliare.

  • Reply
    Isabella
    01/28/2012 at 18:20

    è deliziosa! e le foto come sempre sono meravigliose!!

    • Reply
      Ilaria
      01/28/2012 at 18:51

      I pomodori secchi mi hanno sorpresa per la loro bontà, non li avevo mai assaggiati prima.
      Stiamo mettendo alla prova il nuovo obiettivo… con questo possiamo fare dei veri primi piani!
      Buon fine settimana.

  • Reply
    Georgie
    01/28/2012 at 18:30

    Assolutamente da provare!!
    Condivido il tuo pensiero sul fare luce delle dinamiche dell’incidente e, magari di oscurare tutta quella televisione (compresi alcuni tg) che la sfruttano per fare audience. Speriamo..
    Buon weekend!
    Georgie

    • Reply
      Ilaria
      01/28/2012 at 18:54

      Con questa tragedia non si parla più di crisi economica e finanziaria. Qualsiasi trasmissione è, a tutt’oggi, incentrata sulla nave della Costa. Fino a quando faranno ascolti non cambieranno argomento continuando a sfruttare fino in fondo questa immensa tragedia umana e ambientale.
      Ti consiglio davvero di provarlo questo piatto. Ti piacerà.

  • Reply
    annalisa
    04/04/2015 at 08:46

    Decisamente un ottimo condimento! Buona giornata ^_^

  • Leave a Reply