Dolci/ Dolci al cucchiaio

Charlotte con crema al mascarpone

Charlotte con crema al mascarpone

Charlotte con crema al mascarpone

La charlotte con crema al mascarpone vi consentirà di portare in tavola il classico tirami sù in modo nuovo e molto elegante. Decorando infatti la charlotte con crema al mascarpone con un bel nastro di raso sopra alla corona di pavesini sembrerà una vera torta delle feste. Io ho aggiunto uno strato di pavesini bagnati nel caffè all’interno del ripieno, ma ovviamente potete riempire la torta con quanti strati preferite e potete sostituire i pavesini con i savoiardi e usare il mascarpone fatto in casa.

Charlotte con crema al mascarpone

Potete trovare la ricetta di questa charlotte con crema al mascarpone anche nel nostro e-pub gratuito Navigando in cucina, che abbiamo realizzato qualche mese fa assieme ad altre amiche blogger… una più brava dell’altra. Se ancora non lo avete scaricato correte subito a farlo, potete trovare tutti i link in questa pagina.

5 da 18 voti
Charlotte con crema al mascarpone
Charlotte con crema di tiramisù
Preparazione
40 min
Tempo totale
40 min
 
Rivisitazione della classica charlotte con ripieno di crema di mascarpone.
Piatto: Dolce
Cucina: Francese
Porzioni: 10
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 500 gr di mascarpone
  • 4 tuorli
  • 3 albumi
  • 110 gr di zucchero
  • 250 ml di panna
  • 100 gr di nocciole tostate
  • cacao amaro
  • 4 pacchetti di Pavesini
  • 4 tazzine di caffè zuccherato
  • sale
Istruzioni
  1. Montare i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire il mascarpone amalgamando perfettamente. Aggiungere gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Infine unire la panna montata. Amalgamare perfettamente creando una crema densa e priva di qualsiasi grumo. Conservare la crema di mascarpone in frigo fino al momento del suo utilizzo.
  2. Bagnare leggermente i pavesini nel caffè (non bagnateli troppo altrimenti non rimaranno in piedi) e creare prima la corona laterale rivolgendo i pavesini verso l'esterno, poi la base. Io ho usato uno stampo regolabile senza fondo creando un diametro di circa 20 cm.
  3. Distribuire metà crema di mascarpone e cospargere la superficie con le nocciole tritate e il cacao amaro.
  4. Creare un ulteriore strato di pavesini bagnati nel caffè.
  5. Mettere un altro strato di crema di mascarpone, altre nocciole e altro cacao. Chiudere infine con la rimanente crema e un abbondante spolverata di cacao.
  6. Mettere in freezer per un paio d'ore, dopodiché conservare in frigorifero fino al momento di servire.
    Charlotte con crema al mascarpone

 

Potrebbe interessarti

42 Commenti

  • RIspondi
    Cinzia
    11/13/2013 at 08:50

    Io adoro il tiramisù e questo è splendido!!! Complimenti 🙂 farei volentieri colazione.. non resisto ad aspettare la merenda .. 🙂 un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      11/13/2013 at 13:02

      C’è sempre il pranzo… e lì possiamo concederci anche il bis! 🙂

  • RIspondi
    Nadina Serravezza
    11/12/2013 at 23:26

    Oh si … Perfetto da mangiare adesso

    • RIspondi
      Ilaria
      11/13/2013 at 07:55

      Buongiorno!! Per me è sempre il momento giusto per il tiramisù… Persino adesso all’ora di colazione… 🙂

  • RIspondi
    B!girl
    11/11/2013 at 10:22

    O mamma che goduria sopraffina…!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/11/2013 at 13:32

      Ciao!! Ti assicuro che è buonissima!!
      Buon lunedì.

  • RIspondi
    Sere
    11/08/2013 at 08:56

    Meraviglia delle meraviglie!!! Ma quant’è bella? Ma quant’è buona e golosa!!! Ma quanto sei brava, complimenti!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/10/2013 at 01:18

      Ma quanto sei gentile!!! 🙂
      I dolci al cucchiaio sono tra i miei preferiti e non mi stancherei mai di mangiarne.
      Buona domenica!

  • RIspondi
    2 amiche in cucina
    11/07/2013 at 16:48

    e no però, non si fa così, questo è un dolce meraviglioso, lo voglio assaggiare un bacio

    • RIspondi
      Tommy
      11/08/2013 at 11:02

      Ah ah ah sì sì è buono confermo, ma sarà l’ultimo dolce così “ricco” causa colesterolo alto…

  • RIspondi
    mariabianca
    11/06/2013 at 21:52

    Complimenti,non sembra neanche un tiramisu.

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 14:04

      Ciao Mariabianca, bentornata!
      E’ vero, presentato così confonde un po’ le idee… non si direbbe proprio che alla fine è un tiramisù.
      Un bacio.

  • RIspondi
    Simona Mirto
    11/06/2013 at 20:25

    Bellissimo Ilaria! e sicuramente eccezionale all’assaggio… e quel nastro rosa completa il meraviglioso quadro;*

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 14:03

      Purtroppo mi sono dimenticata di fotografarne una fetta… mi toccherà rifarlo… 🙂

  • RIspondi
    emanuela
    11/06/2013 at 18:58

    Beh si, effettivamente in questa veste il tiramisù ha tutto un altro stile!
    Devo assolutamente ricordarmene la prossima volta che decido di prepararlo!
    Complimenti!!!
    Bacioni! 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 14:03

      Spesso lo prepariamo nella pirofila il tiramisù perché è sempre un dolce che si prepara in fretta. Avendo un po’ di tempo in più a disposizione si possono trovare tanti modi carini per presentarlo in tavola.
      Con la corona di pavesini lo rifarò sicuramente qualche altra volta.
      Un bacio.

  • RIspondi
    batù
    11/06/2013 at 12:34

    meravigliosa!!! con il mascarpone fatto in casa …. valore aggiuntivo! 🙂 complimenti davvero bella!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 14:01

      Con il mascarpone fatto in casa è una doppia soddisfazione!! 🙂

  • RIspondi
    i pasticci di caty
    11/06/2013 at 11:35

    Che buona! Complimenti cara 🙂 come sempre!! Un abbraccio!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 14:01

      Grazie!! Buon proseguimento di settimana.

  • RIspondi
    Chiara
    11/05/2013 at 23:30

    che dolce coreograficamente perfetto ! Complimenti !

  • RIspondi
    Nadia
    11/05/2013 at 22:01

    Il tiramisu’ e’ uno dei miei dolci preferiti così presentato e’ bellissimo diventa una torta di classe complimenti !!!!!
    Un abbraccio :-)))

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 14:00

      Non sembra neanche il “solito” tiramisù… ma ti assicuro che è proprio lui… 😉

  • RIspondi
    Enza
    11/05/2013 at 20:50

    Mamma mia che bonta’!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:59

      Mi ero stancata del solito tiramisù in coppetta. Così sembra quasi un altro dolce… 🙂

  • RIspondi
    SimoCuriosa
    11/05/2013 at 16:46

    amo il tiramisù e in casa mia… è amato da tutti quindi mi piace divertirmi a farlo in tutte le versioni possibili… e questa idea è sicuramente da copiare!
    bella e bona! (non tu! anzi si va anche tu! ahahha)
    a presto

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:59

      Ahahahahah… ma certo che dicevi a me!! 🙂 😀
      La torta non è mica paragonabile… 😛

  • RIspondi
    grazia
    11/05/2013 at 15:35

    Farebbe di sicuro piacere al piccolo di casa 🙂 … bellissima presentazione.

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:58

      Il piccolo ha buoni gusti in fatto di dolci… chi può resistere al richiamo del tiramisù?? 😉

  • RIspondi
    EdenStyle - Ricette, Dolci e Decorazioni
    11/05/2013 at 13:13

    Il mascarpone è sempre una delizia nei dolci, lo adoro! Bellissima anche la decorazione con i pavesini all’esterno e quel bellissimo fiocco rosa!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:57

      Anch’io adoro il mascarpone: la sua cremosità e il suo gusto non hanno davvero eguali!

  • RIspondi
    Claudia
    11/05/2013 at 13:00

    Mai fatta una charlotte! Bella la vostra..e credo stra-golosa! smackk

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:56

      Non so se la charlotte abbia delle caratteristiche particolari oltre alla corona di biscotti tutto attorno… spero di non essermi appropriata erroneamente del nome… 🙂 Era la prima volta anche per me.

  • RIspondi
    celeste
    11/05/2013 at 11:13

    Ilaaa!!!! Quanto tempo!! Mi siete mancate tanto, periodo di grandi cambiamenti nella mia vita!! Come state? Grazie del passaggio da me, ho apprezzato tanto. E scusa se passo solo adesso ma questo tempo è stato assai prezioso per me, per la mia vita. Ti abbraccio, sei brava come sempre, un tiramisù da copertina!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:55

      Ciao tesoro!!! Mi fa piacere leggere che va tutto bene. Quando ci sono delle novità positive nella propria vita è sempre un bel segnale. Spero quindi che questa assenza dal tuo blog sia legata solo e soltanto a gioie.
      Contraccambio l’abbraccio.
      A presto!

  • RIspondi
    cucinalà
    11/05/2013 at 10:26

    Bellissimo! Devo dire che il fiocco gli dona un tocco di classe.
    Non ho mai fatto la charlotte, questa m’ispira parecchio.

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:54

      E’ vero, senza il fiocco non sarebbe la stessa cosa… gli dà un bel po’ di colore!

  • RIspondi
    elena
    11/05/2013 at 10:01

    adoro la charlotte è il mio dolce preferito!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:53

      Io non l’avevo mai assaggiata prima, ma mi piace tantissimo come si presenta… quindi farò presto un bis! Magari cercando qualcosa di più tradizionale…

  • RIspondi
    Fabiola Greco
    11/05/2013 at 09:49

    Mi fa svenire solo il pensiero!

    • RIspondi
      Ilaria
      11/07/2013 at 13:52

      Non ci pensare Faby, non ci pensare… 🙂

    Lascia un commento