Biscotti/ Dolci

Biscotti con grano saraceno

biscotti con grano saraceno

Biscotti con grano saraceno

I biscotti con grano saraceno li dovevo assolutamente provare, ma ho rimandato, ho rimandato, ho rimandato all’infinito. Basti pensare che lo scorso inverno (forse addirittura prima…) avevo acquistato una confezione di farina di grano saraceno e sono riuscita a farla scadere senza usarla! Fortunatamente l’azienda Emporio Ecologico ci ha offerto di provare i loro prodotti, e all’interno della scatola che ci hanno inviato ho trovato lei… la farina di grano saraceno Ecor. Allora mi sono detta: “E’ proprio giunto il momento! Comincia a impastare e non rompere!”. Non avendo mai usato questo tipo di farina mi sono messa alla ricerca di qualche ricetta e quando li ho trovati da Due Bionde in cucina ho deciso di tentare: sapevo che con Sabina sarebbe stato un sicuro successo. Dopo essere rimasta un po’ perplessa per il colore dell’impasto (che tendeva al verde… e lì ho pensato di aver combinato qualche guaio…) sono andata avanti con la cottura e allora sì che hanno assunto il loro bel colore.

E così, dopo aver sperimentato la farina di riso sono riuscita a provare anche quella di grano saraceno. Ora sì che posso ritenermi soddisfatta! 😛 😛

Potete trovare i prodotti Ecor in vendita nei negozi NaturaSì e Cuorebio, oppure online su Emporio Ecologico. Biscotti al grano saraceno

5 da 1 voto
Biscotti con grano saraceno
Biscotti con grano saraceno
Preparazione
1 h 10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
1 h 30 min
 
I biscotti con grano saraceno sono semplici da realizzare. Ideali per il te, i biscotti con grano saraceno hanno un aspetto rustico e un sapore particolare dovuto alla farina di grano saraceno e allo zucchero di canna.
Piatto: Biscotti
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Autore: Ilaria
Ingredienti
  • 100 gr di farina 00
  • 180 gr di farina di grano saraceno Ecor
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 125 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 3 cucchiai colmi di latte
  • sale
  • zucchero di canna per la superficie
Istruzioni
  1. Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  2. In una ciotola montare il burro assieme allo zucchero di canna fino a ottenere una spuma bianca e soffice. Aggiungere la farina, il lievito, l'uovo e il sale. Iniziare a impastare mescolando con un cucchiaio di legno. Unite gradatamente (un cucchiaio alla volta) il latte regolandovi a seconda della consistenza della pasta.
  3. Lasciar riposare l'impasto, avvolto nella pellicola, nella parte meno fredda del frigorifero per 30 minuti.
  4. Recuperare l'impasto e stenderlo, poco alla volta, allo spessore desiderato. Tagliare i biscotti con una formina, passare la superficie nello zucchero di canna e trasferire su una placca con carta da forno.
    Biscotti con grano saraceno
  5. Cuocere i biscotti con grano saraceno in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.
    Biscotti con grano saraceno

Cogliamo l’occasione per ringraziare tantissimo Floriana, del blog Semi di vaniglia, che ci ha regalato questi bellissimi premi (qui e qui):

Premio Premio Premio

Visto che tutti e tre i premi prevedono di raccontare delle cose di noi facciamo una risposta cumulativa…

1) Sono fondamentalmente pigra: nel fine settimana è difficile schiodarmi dal divano.
2) Mi piace vedere la tv (ragione di cui al punto 1) e prediligo guardare i telefilm.
3) Adoro la cioccolata. Ne mangerei a tonnellate.
4) Leggo nei miei viaggi da pendolare in treno, soprattutto gialli e avventure.
5) Sono superstiziosa quando guardo le partite del Milan.
6) Mi piace prendere l’aereo… forse perché ogni tanto ho la testa tra le nuvole.
7) Non mangio pesce e mi dà fastidio anche l’odore.

Alle 11 domande risponde invece Tommy (un po’ per uno… 🙂 ):
1) Il tuo fiore preferito? Il giglio.
2) Tre caratteristiche per descrivere il tuo blog. Toscano, semplice e aggiornato.
3) Se potessi cosa faresti? Viaggerei sempre.
4) Un dolce per descriverti. Il Panforte di Siena.
5) La tua passione è il tuo lavoro? Sì.
6) Se no.. lo vorresti?
7) Cosa pensi del mondo in cui viviamo? Potrebbe essere migliore.
8) Il tuo piatto preferito? Difficile trovarlo, mi piace praticamente tutto. Ma se proprio dovessi scegliere sarebbe il risotto agli scampi.
9) Preferisci il caldo o il freddo? Il caldo rigorosamente.
10) Dedichi abbastanza tempo o quanto vorresti a ciò che ti piace fare? No, mi manca sempre tempo.
11) Il tuo profumo preferito? Terre d’Hermé.

Di solito rispettiamo le regole di questi giochini, ma purtroppo ultimamente il tempo è tiranno e non ce la facciamo a rispettare la regola di girare i premi ad altri blog. Vogliateci perdonare.

Potrebbe interessarti

26 Commenti

  • RIspondi
    Marina
    03/20/2013 at 16:24

    Mi piacciono i biscotti amo farli e mangiarli, complimenti per la ricetta da provare sicuramente

    • RIspondi
      Ilaria
      03/20/2013 at 22:35

      Anche a me piace preparare i biscotti. Potendo scegliere sarebbe sempre la mia “attività” preferita. 🙂

  • RIspondi
    Chiara
    03/19/2013 at 22:42

    non li ho mai fatti ma qualcosa mi dice che devono essere deliziosi !

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:34

      Quella vocina ha proprio ragione tesoro… sono buonissimi! 🙂

  • RIspondi
    grazia
    03/19/2013 at 15:43

    Le farine alternative mi affascinano sempre … bellissimo colore per i tuoi biscotti 🙂
    ciao cara e buon proseguimento di giornata

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:34

      Anch’io ne sono affascinata, ma dopo l’acquisto finiscono quasi sempre nel dimenticatoio… è un po’ come i ciocattoli per i bambini… dopo che li hanno ricevuti non ne sono più attratti come prima di averli. 🙂

  • RIspondi
    celeste
    03/19/2013 at 12:43

    Ottimi, la farina di grano saracena è una valida opzione, qualche tempo fa l’avevo utilizzata per fare le crepes e mi era piaciuta molto. Nei biscotti la conosco epr quelli famosi commerciali, i tuoi artigianali saranno senza dubbio ancora più buoni. Poi già, Sabina è una garanzia di qualità 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:32

      Anch’io avevo provato la farina di grano saraceno solo con le crepes prima di questo esperimento! E non potevo avere una “guida” migliore di Sabina per buttarmi sui biscotti. Sono davvero squisiti.
      Un bacione.

  • RIspondi
    elena
    03/19/2013 at 11:47

    non lo uso quasi mai … che faccio te la copio??? ahahahhaha buona giornata

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:27

      Anche per me la farina di grano saraceno è un’eccezione in cucina. Non sono abituata a usarla e quindi non ho molta esperienza. Però con questi biscotti puoi andare a colpo sicuro!

  • RIspondi
    delizia divina
    03/18/2013 at 20:58

    sembrano ottimi…adoro preparare i biscotti!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:26

      Per me preparare biscotti e super rilassante. E poi mi piacciono tutti… 🙂

  • RIspondi
    Giovanna
    03/18/2013 at 19:21

    Mi hai fatto venire una voglia di biscotti al grano saraceno che, se lo avessi in casa, metterei subito le mani in pasta!
    Un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:26

      Anch’io ogni volta che vedo dei biscotti in giro sono presa da un’irrefrenabile voglia di mettermi a impastare.

  • RIspondi
    ombretta
    03/18/2013 at 19:15

    Io adoro la farina di grano saraceno e questi biscotti devono essere buonissimi!!! hai rimandato ma ora di la verita’ ne valeva la pena farli:)
    un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:25

      Sì, ne valeva davvero la pena. Sono una di quelle ricette che ogni tanto devi riproporre perché son troppo buoni.
      Un bacione anche a te carissima.

  • RIspondi
    Raffy
    03/18/2013 at 14:10

    pazzeschi… una volta li ho assaggiati e sono molto buoni!! bravissimaaaaaaaaa!!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:24

      Hai ragione, sono buonissimi… e con il passare dei giorni sono rimasti buoni come appena sfornati. Si conservano davvero alla perfezione.

  • RIspondi
    Mary
    03/18/2013 at 11:50

    Anche io li voglio provare da tempo..fin ora, ho usato il grano saraceno solo per preparare la pasta..ma questi biscotti mi intrigano tantissimo…
    baci !

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:23

      Per il solo fatto che la ricetta arriva da Sabina questi biscotti sono una garanzia.
      Un bacio anche a te.

  • RIspondi
    Claudia
    03/18/2013 at 11:26

    Son sicura che saranno buonissimi! Io passo perchè non amo molto quella farina.. baci e buon inizio settimana 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:22

      Per adesso ho provato la farina di grano saraceno solo con le crespelle e con questi biscotti e devo dire che mi è piaciuta. 🙂
      Un abbraccio e buona settimana anche a te… speriamo con qualche spiraglio di sole e temperature più primaverili.

  • RIspondi
    sabina
    03/18/2013 at 09:55

    ciao carissima, quasi quasi mi hai fatto venir voglia di rifarli, sono contenta tu li abbia provati perchè sono davvero buoni.
    ti sono venuti perfetti e grazie per avermi citata, sei un tesoro
    bacioni

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:21

      Con i tuoi biscotti non si sbaglia mai: belli (anzi bellissimi) e buoni (anzi buonissimi). Li rifarò sicuramente perché sono piaciuti tantissimo a tutti.
      Un bacione grande.

  • RIspondi
    Ely
    03/18/2013 at 09:26

    Io al grano saraceno proprio non resisto.. lo adoro e adoro voiii!! Ila complimenti, anche per i premi supermeritati! 😀 <3 Ti voglio bene, un sacco! Bacioni e buon lunedì!

    • RIspondi
      Ilaria
      03/19/2013 at 23:18

      Io non avevo ancora mai provato questa farina nei dolci, anche se ero davvero molto curiosa di farlo. Di solito sono un po’ restia verso le cose che non conosco… però alla fine la curiosità prende sempre il sopravvento! 🙂
      Un bacione carissima.

    Lascia un commento