Pane & co.

Grissini torinesi

Grissini
Da quando il licoli ha fatto irruzione nella nostra cucina non c’è più niente che mi tenga lontana dai lievitati. E siccome la tentazione fa l’uomo ladro mi sono messa in testa di provare a rifare i classici grissini torinesi.
Adoro questi bastoncini croccanti. Sono ottimi sia per accompagnare gli affettati che immersi nella Nutella. Scagli la prima pietra chi non li ha mai provati ad immergere in quel barattolone tentatore…
Non potete neppure immaginare quante sere mi ritrovo gambe incrociate sul letto a guardare la televisione con il vasetto di Nutella in una mano e un grissino nell’altra. Ovviamente accanto a me c’è un barattolo pieno dei grissini fatti in casa… e a quel punto chi riesce più a fermarsi fino a quando l’ultimo pezzetto non è stato sgranocchiato?
Vista questa mia abitudine di smangiucchiare poco prima di addormentarmi non potevo certo non partecipare al contest di Valentina e Vanessa, che ha come oggetto lo spuntino di mezzanotte. Magari il mio spuntino non sarà proprio di mezzanotte, ma delle 23:00 sicuramente…

Grissini


Tempo: 3h
Persone: 8 Difficoltà: diffic


Ingredienti

  • 500 gr Farina 00
  • 175 gr Acqua tiepida (250 gr se usate il lievito di birra)
  • 20 gr Burro fuso
  • 350 gr Licoli rinfrescato tre volte (in alternativa 5 gr di Lievito di birra)
  • 2 cucchiai Olio evo
  • Sale
  • 2 cucchiai Farina di semola

Grissini


Preparazione grissini torinesi

1. Rinfrescare il licoli tre volte secondo questo schema in modo da arrivare a un peso finale di 350 grammi.

2. Mettere il licoli e la farina nella ciotola dell’impastatrice, azionarla a velocità bassa e cominciare ad aggiungere l’acqua leggermente intiepidita.

3. Aggiungere il burro fuso e l’olio aumentando la velocità dell’impastatrice (velocità media). Dopo un paio di minuti unire anche il sale (un paio di pizzichi). Lasciar lavorare la macchina per 6/7 minuti.

4. Trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e continuare a lavorare a mano per altri 5 minuti battendolo di tanto in tanto in modo da aumentarne l’elasticità.

5. Con la pasta formare un rettangolo dello spessore di circa 2 cm. Il lato corto del rettangolo dovrà essere indicativamente di 10 cm. Spennellare la superficie e i bordi con dell’olio e ricoprire con farina di semola. Lasciar lievitare l’impasto sulla spianatoia leggermente spolverata di farina di semola per 2 ore coperta da un canovaccio.

Grissini

6. Dal lato corto del rettangolo tagliare dei bastoncini della larghezza di 1 cm. Partendo dal centro tirarli con le dita verso l’esterno facendoli roteare (in questo modo si assottiglieranno assumendo la tipica forma e dimensione dei grissini torinesi). Se dovessero risultare troppo lunghi tagliarli alla lunghezza desiderata, ma non reimpastare gli avanzi.

[media width=”320″ height=”240″ jwplayer=”image=http://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2012/05/GrissiniTorinesi-video.jpg” url=”http://www.nonsolopiccante.it/wp-content/uploads/2012/05/Grissini.mp4″]

7. Disporli nelle teglie rivestite di carta forno e far cuocere a 200°C per 15 minuti.

Grissini

Con questa ricetta partecipiamo al contest Lo spuntino di mezzanotte organizzato dai blog La cucina facile di Vale e Pasticciando tra i fornelli

Contest Lo spuntino di mezzanotte

Potrebbe interessarti

48 Commenti

  • RIspondi
    federica
    05/18/2012 at 21:11

    stupendi questi grissini!!!!irresistibili!!^_^

    • RIspondi
      Ilaria
      05/19/2012 at 16:10

      Grazie Fede, anche per me i grissini sono irresistibili. Infatti li rifaccio spessissimo da quando ho scoperto che è davvero facile prepararli… 🙂
      Buon fine settimana.

  • RIspondi
    Isabella
    05/18/2012 at 16:32

    E chi resiste a dei grissini fatti in casa con la nutella?!! Di certo non io!!! 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      05/19/2012 at 16:07

      Appena sfornati, quando cominciano ad indurirsi sono davvero irresistibili. Croccantissimi!!!
      Buon fine settimana.

  • RIspondi
    lory b
    05/18/2012 at 14:58

    Ma quanto sei brava?????
    Te lo dice una torinese ^___^, che di grissini se ne intende!!!!
    Puciati nella Nutella, sono irresistibili!!!!!
    Bravissima!!! No, no!!!! Di piùùùùùùùùù!!!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/19/2012 at 16:06

      Detto da una torinese doc è un vero complimento! I grissini mi piacciono così tanto che ne mangerei tutti i giorni… se immersi nella Nutella ancora meglio… 🙂

  • RIspondi
    Enza
    05/18/2012 at 09:30

    che meraviglia…una vera tentazione immergerli in quel barattolo!!bravissimi
    P.S..tutto bene Tommy??
    baci

    • RIspondi
      Ilaria
      05/19/2012 at 16:05

      Se ci penso mi metto anche adesso a sgranocchiarne…
      Tommy sta migliorando, piano piano, ma sta migliorando… grazie!
      Un grande bacio anche a te.

  • RIspondi
    Yrma
    05/17/2012 at 23:32

    Ve lo devo proprio dire..SIETE STRAORDINARI!!!!! Io adoro io grissini e voi siete stati bravissimiiiiiiiiiiiii!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 23:59

      Grazie mille tesoro. Non avrei mai creduto che si potessero fare in casa con tanta facilità.
      Un abbraccio grande grande.

  • RIspondi
    Penna e Forchetta
    05/17/2012 at 21:28

    Mi sa proprio che a casa vostra io ci starei benissimo….tutto quello che preparate incontra i miei gusti e con questo “spuntino notturno” direi che siamo all’apoteosi di una giornata perfetta! 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 21:49

      Alla sera occorre sempre ricaricare le energie visto che durante la giornata esaurisco le pile… 🙂
      Ti accogliamo a braccia aperte!
      Buona serata.

  • RIspondi
    Valentina
    05/17/2012 at 13:16

    Braviiiiiii, deliziosi questi grissini e siete stati bravissimi a farli in casa!! Sai quante volte mi son detta di provare?? Poi per un motivo o per un altro ho sempre rimandato.. Undici o mezzanotte come spuntino sono una botta de vita, già correrei a comprarla perchè mi hai fatto venire voglia :-*
    Ottima idea, vado subito ad aggiungerla!! Grazie e un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 13:25

      Ma sai che ho sempre pensato non si potessero fare in casa? Poi un giorno mi sono messa a cercare e ho visto che erano fattibili. Non ci avrei mai creduto che ne sarei stata capace, sembrava così difficile… invece sono semplici da formare. Chi l’avrebbe mai detto!
      Ammetto che questo stuzzichino non me lo faccio solo alla sera… nei fine settimana mi capita di metter mano a grissini e Nutella anche durante il pomeriggio se mi siedo sul divano a vedere la tv. 😛
      Un bacione anche a te!

  • RIspondi
    Vanessa
    05/17/2012 at 12:36

    Ciao!!!!
    Grazie per aver partecipato al contest mio e della Vale!!! ^_^
    Questi grissini sono verameeeente fantastici!!! Mi ci vedrei proprio la sera stesa nel letto con un po’ di questi grissini e un barattolo di nutella! ahaha
    Questi li devo proprio provare!
    La inserisco subito e ti aspettiamo con altre ricettine sfiziose!!!
    Complimenti per il tuo blog! Molto carino e le ricette sono ben illustrate!
    Ti seguo!
    Un bacione e alla prossima! Ciao!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 13:21

      Ciao Vanessa e benvenuta tra noi! E’ stato un vero piacere partecipare al vostro contest, l’argomento mi stuzzicava particolarmente. Sarà perché io smangiucchio sempre prima di andare a letto?!!
      Mi sa che girellando tra le ricette che partecipano al contest trovo un sacco di spuntini golosi…
      Anch’io ti seguirò con molto piacere.
      A presto!

  • RIspondi
    Mary
    05/17/2012 at 07:59

    Avresti dovuto pubblicare questo post con il segnale di PERICOLO e la nota : Attenzione !!! Creano dipendenza !!! Sono splendidi !
    Cara Ilaria, ti mando un bacione e ti auguro una buonissima giornata !

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 13:19

      Per me la sola parola Nutella crea dipendenza… sono troppo golosa, che vuoi farci??!
      Buona giornata anche a te! Per me è la prima giornata con un caldo sole nelle ultime 3 settimane quindi solo per questo sarà una bella giornata… 🙂
      Un bacio.

  • RIspondi
    la cucina di Molly
    05/17/2012 at 00:08

    Che buoni da sgranocchiare specialmente se accompagnati da salumi o con la Nutella, come li hai presentati tu! Ciao

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 13:18

      Ricordo che quando ero più piccola mi piaceva tanto quando andavamo a mangiare al ristorante e portavano in tavola il cestino portagrissini con dentro quelle mini porzioni tutte da sgranocchiare.
      A me piacciono tanto anche sgranocchiati da soli… 😉

  • RIspondi
    Elly
    05/16/2012 at 23:32

    Ma lo sai che questi grissini li adoro anche io? E lo sai che io ci farei lo spuntino di mezzanotte e un quarto? E lo sai che ho notato che quel barattolone ha il 4o% in più di Nutella e io ho pensato… E’ per me. Per cui procurami un 4o% di questi deliziosi grissini che passo veloce veloce!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/17/2012 at 13:16

      Non farmici pensare che altrimenti esco subito dall’ufficio e mi fiondo al supermercato a comprare la Nutella… ma secondo me se guardo in qualche armadietto ci sta che ne riesca anche a trovare… vuoi che nessuno se la porti dietro?! Impossibile!!!

  • RIspondi
    Ely
    05/16/2012 at 19:22

    Che visione paradisiacaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! I love grissini and i love nutella!!!! Vengo anche io per lo spuntino!!!! Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 23:00

      Ti aspetto per lo spuntino di mezzanotte… rigorosamente in pigiama però!! 🙂

  • RIspondi
    Donatella
    05/16/2012 at 18:08

    ti sono venuti benissimo!! Mamma mia cosa mi hai fatto vedere…quel grissino nella nutella è una tentazione fortissima…
    P.S. Vieni a dare un’occhiata sul mio blog e su quello di Assunta, c’è qualcosa che ti riguarda.

    http://fiordirosmarino.blogspot.it/2012/05/cous-cous-con-verdurine-primaverili-e.html

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:59

      Che bella sorpresa… e chi se lo sarebbe mai immaginato. Già eravamo felicissimi per la menzione speciale, adesso abbiamo addirittura un’altra possibilità.
      Grazie mille!
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Isabeau
    05/16/2012 at 14:44

    Grissini e nutella…ottimo!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:51

      Un abbinamento perfetto… piace a tutti: bambini e meno bambini… 🙂

  • RIspondi
    arabafelice
    05/16/2012 at 12:27

    A me Nutella e grissini!!!! 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:50

      Una degna conclusione di serata: divano, Nutella e grissini… 😛

  • RIspondi
    iva
    05/16/2012 at 11:43

    ma che buoni i grissini ecco un’altro cibo che se inizi a mangiare non ti fermi più!!! Poi con la nutella accoppiata più che perfetta!!

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:49

      E’ sempre facile cominciare a sgranocchiarli, il problema (come dici te) è riuscire a fermarsi…

  • RIspondi
    Claudia
    05/16/2012 at 11:19

    Buonissimi i grissini!!!e poi con la nutella.. baci e buona giornata .-)

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:48

      Io li adoro immersi in quel barattolone…

  • RIspondi
    Renata
    05/16/2012 at 10:51

    Oh Ilaria il solo pensiero di immergerli nella nutella mi fa venire una voglia di mettermi subito ad impastare queste meraviglie e capisco l’entusiasmo!!!!!!!!!!!!! Troppo belli poi
    Un bacio grande cara e spero che tutto stia ricominciando ad andare bene!!!!!!!!!!
    Ciaoooooooooooooo

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:47

      Chissà come verrebbero beni i grissini con il tuo Mimmo…
      Ancora Tommy non sta alla grande, ma sta cercando di rimettersi in piedi.

  • RIspondi
    EMI
    05/16/2012 at 10:32

    I grissini che buoni…poi immersi nella nutella…che goduria!!!Bacioni

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:46

      Ed è anche divertentissimo farli in casa.

  • RIspondi
    celeste
    05/16/2012 at 09:55

    Io sono una bestia rara: non mi piace la Nutella…
    Ma la cioccolata sì, eh, da morire, non sono un’aliena!
    Però questi grissini immersi nello stracchino e una fetta di crudo arrotolata…mmmm!!
    Buonissimi.
    Buona giornata

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:46

      Anche la tua proposta salata non è niente male…
      Beata te che non ami la Nutella… io penso di averne smaltita in quantità industriali… 🙂

  • RIspondi
    maripatty
    05/16/2012 at 09:35

    buoni i grissini fatti in casa sembrano così friabili e croccanti….ottimi per uno spuntino veloce! ciao buona giornata

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:42

      Sono davvero molto croccanti e si conservano bene per molti giorni.

  • RIspondi
    Federica
    05/16/2012 at 08:59

    Ma quanto “strega” il licoli?!?!? Io sto diventando “drogata” nel vero senso della parola, passo tutta la settimana coi calcoli in testa per arrivare a metterci mano nel week end 🙂 I grissini sono diabolici in quanto a tentazione, fortissima la formatura in aria m’è piaciuta troppo 😀 La prossima volta provo il tuo sistema 😉 Baciotti, buona giornata

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:42

      Anche noi non possiamo passare più un fine settimana senza provare a realizzare qualche lievitato. Certo, siamo ancora all’inizio e qualche insuccesso capita, però spesso sono grandi soddisfazioni quando vedi quella tua creatura che lievita lievita lievita…
      E’ una vera magia!

  • RIspondi
    sabina
    05/16/2012 at 08:33

    Ilaria come ti capisco, proprio ieri ho preso quel barattolone a cucchiaiate, ma solo perchè non avevo niente da intingere.
    I tuoi grissini sono bellissimi e sei veramente brava, complimenti……….con una fettina di prosciutto crudo avvolto, poi sono deliziosi come antipasto
    bacioni e buona giornata
    sabina

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:20

      Io non riesco a resistere a quel barattolone… è come se mi chiamasse… 🙂
      E poi alla sera mi rilassa troppo mettermi davanti alla tv sgranocchiando qualcosa di dolce. Giusto per finire la giornata con una nota di dolcezza…
      Buona serata.

  • RIspondi
    Raffy
    05/16/2012 at 08:30

    sono perfetti…complimenti davvero…

    • RIspondi
      Ilaria
      05/16/2012 at 22:09

      Grazie mille. E’ davvero molto divertente prepararli…

    Lascia un commento