Dolci

Cioccolatini dal cuore tenero

Cioccolatini al mascarpone

Sono sempre rimasto affascinato dai cioccolatini… fin da bambino immaginavo fiumi di cioccolato che colavano sugli stampi e fortunati lavoratori che preparavano gli incarti (e ne assaggiavano qualcuno di tanto in tanto!). 

Ora che sono grandicello ho provato a farli da solo. Ho acquistato uno stampo in silicone e 200 gr di cioccolata fondentissima (Lindt 75%). Serve solamente un po’ di attenzione quando si fonde il cioccolato (non deve venire a contatto con l’acqua e non deve rimanere a bagnomaria troppo a lungo) e un po’ di pazienza per far raffreddare il cioccolato…

 

Ingredienti

200 gr di cioccolato fondente di ottima qualità
1 tazzina di mascarpone

 

Preparazione

1. Fondete il cioccolato a bagnomaria avendo cura di non farlo entrare a contatto con l’acqua e di non prolungare troppo la cottura.

2. Riempite il fondo e le pareti degli stampini con il cioccolato fuso roteando e inclinando lo stampo.

3. Pulite con una spatola il cioccolato fuoriuscito e mettete in frigo per 10 minuti.

4. Con una siringa da pasticceri mettete al centro degli stampi il mascarpone.

5. Finite di riempire gli stampi con altro cioccolato fuso, pulite con una spatola e mettete in frigo per almeno 4 ore. 

 

Potrebbe interessarti

42 Commenti

  • RIspondi
    Una cucina per Chiama
    12/13/2011 at 11:40

    Ciao Tommy, anche io vorrei sperimentare i cioccolatini per questo natale. Ma tu non hai fatto nessun temperaggio? Eppure sembrano molto belli a vedersi.
    Posso chiederti anche di che marca è lo stampo che hai usato?

    Marco

    • RIspondi
      Tommy
      12/13/2011 at 19:32

      Ciao Marco, non ho fatto nessun temperaggio.- Ho scaldato il cioccolato a bagno maria, ho raffreddato e scaldato di nuovo. Non ho un termometro quindi ho fatto ad occhio. Sono rimasto sorpreso anche io 🙂
      Lo stampo si chiama “Kitchen Experience” dell’azienda “Pavoni Italia” (www.pavonitalia.com) e costa circa 10€.

  • RIspondi
    elisabetta
    12/11/2011 at 18:57

    mmm che buooooni!
    Questo natale volevo proprio regalare scatole i cioccolatini e mi sa che questi li rifaccio!

    • RIspondi
      Tommy
      12/13/2011 at 19:37

      Davvero! Anche noi stiamo pensando di preparare qualche sacchetto con dentro i cioccolatini… visti i tempi che corrono 🙂

  • RIspondi
    La Fata
    10/28/2011 at 00:11

    ma non DEVI postare ‘ste delizie al ciok!
    io mi mangio +/- 100 gr di ciok al giorno, ma non mi metterei mai a fare queste praline: troppo tempo di esecuzione rispetto al tempo di… farle finire nel mio pancino!!!
    …hai già postato una ricetta nel mio contest?
    dai, passa e posta!
    buon Halloween-week end!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/28/2011 at 00:22

      Confesso che anch’io mi mangio la bella dose quotidiana di cioccolato. Non potrei proprio vivere senza!
      Non sono ancora riuscita a postare una ricetta nel tuo contest, ma fa parte delle cose da fare durante il prossimo ponte.

  • RIspondi
    Ale
    10/23/2011 at 18:41

    Che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!! Favolosi!!!! 🙂
    Buona domenica!!!!

  • RIspondi
    Daniela Little Kitchen
    10/22/2011 at 21:32

    Bellissimi! E sembrano davvero così facili che si possono fare con i bambini!

    • RIspondi
      Ilaria
      10/22/2011 at 21:47

      Ciao Daniela, grazie per essere passata a trovarci.
      Sì, sono veramente facili da realizzare. Per ottenere un buon risultato basta scegliere un cioccolato di ottima qualità.
      Buona domenica.

  • RIspondi
    matteo
    10/18/2011 at 23:28

    eccomi, ultimo arrivato tra i vostri followers
    ora vado un pò a curiosare nel vostro GIGANTESCO blog.

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 23:32

      Ciao Matteo,
      benvenuto!! Buona passeggiata in cucina 🙂

  • RIspondi
    Sara
    10/18/2011 at 21:57

    Io queste golosità preferisco non farli 😀 sono troppo golosa, li farei fuori subito… Bravissimo!!!!

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 22:26

      Eh eh eh. infatti passerà del tempo prima di rifarli…

  • RIspondi
    Maty80
    10/18/2011 at 21:44

    ma non puoi fare così con una donna incinta ….. ne voglio unoooooooooooo!!!!!!!!!!!
    Ciao da maty una tua nuova amica

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 22:25

      Ciao Maty (come la mia bambina…), puoi concedertene uno, no? Anche il piccolo in pancia sarà felice:-)

  • RIspondi
    Barbara
    10/18/2011 at 21:30

    Ma che meravigliaaaaaaa di cioccolato!! Goduriosi!! Complimenti. Barbara art de vivre

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 22:23

      Grazie Barbara … che forte il tuo blog!

  • RIspondi
    monica
    10/18/2011 at 21:01

    sembrano quelli comprati tanto sono perfetti, ma il cioccolato basta fonderlo o devi fare il temperaggio io non sono mai riuscita a farli. Mi sa che ci provo con la tua ricetta. complimenti!

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 22:19

      Grazie per i complimenti:-) Beh, a dire il vero non ho un termometro … quindi ho fatto più o meno a occhio. Ho scaldato, raffreddato un po’ e scaldato di nuovo. Fortunato dai!

  • RIspondi
    Valentina
    10/18/2011 at 16:34

    Complimenti Tommy, ti sono venuti davvero bene…te ne rubo volentieri un paio *-* ciau!

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 22:14

      Grazie Vale, anche due se vuoi 🙂

  • RIspondi
    cinzia
    10/18/2011 at 16:33

    io quoto la bellezza, più che la semplicità: temprare il cioccolato e riuscire ad averlo lucido e senza aloni non è da quelli appena arrivati, eh! Bravissimi!

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 22:13

      Grazie Cinzia, troppo buona …

  • RIspondi
    titty
    10/18/2011 at 15:50

    Anche a me ha sempre affascinato pensare a come potessero dare la forma ai cioccolattini. Ma non comprerò lo stampo..sarei troppo e tante volte tentata di farli ; )) bravoo!!

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 16:09

      Ma ogni tanto bisogna lasciarsi tentate…

      “Resisto a tutto, tranne che alle tentazioni” (O. Wilde)

  • RIspondi
    Elisa
    10/18/2011 at 15:49

    Che tentazione, devono essere davvero una cremosa delizia!!! 🙂

  • RIspondi
    Elena
    10/18/2011 at 14:31

    sono uno spettacolo, io li avrei già fatti fuori tutti

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 16:29

      Eh eh eh … e noi cosa abbiamo fatto?

  • RIspondi
    maria
    10/18/2011 at 11:49

    Anche io li faccio!!! Per natale di solito e li uso come pensierini da regalare, certo, il mascarpone dentro è un’idea a cui non avevo pensato:) di solito metto o amaretti sbriciolati con il dissaronno, o uvette bagnate con il rum, o musse di cioccolato al latte:)

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 13:26

      Amaretti… mi piace l’idea! Hai mai provato con le ciliegie sotto spirito?

  • RIspondi
    Chiara
    10/18/2011 at 11:41

    Wowwww complimenti!!! Anch’io sono sempre stata affascinata dai cioccolatai ^_^ Sei stato bravissimo, immagino che bontà! ^_^

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 13:25

      Eh eh eh ma sai che ogni volta che vedo un gianduiotto mi viene in mente quel pensiero che avevo da bambino… forse non sono cresciuto del tutto 🙂

  • RIspondi
    arabafelice
    10/18/2011 at 11:19

    Invitantissimi, ed anche semplici tutto sommato.
    Bella idea il cuore morbido 😉

  • RIspondi
    stefania
    10/18/2011 at 11:03

    bellissimi, ho anche io quegli stampini da un annetto o più, ottima l’idea di farcire con il mascarpone. Buona giornata

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 13:24

      Ovviamente l’idea del mascarpone è venuta alla più golosa della casa…

      Buona giornata anche a te!

  • RIspondi
    Giovanni
    10/18/2011 at 10:58

    bellissimi!! complimenti davvero! e sembra pure facile..

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 13:24

      Ciao Giovanni,

      sono davvero facili e vengono buoni…

  • RIspondi
    grazia
    10/18/2011 at 10:24

    sono bellissimi da vedere e sicuramente buonissimi da mangiare…mi sa che li provo…buona giornata

    • RIspondi
      Tommy
      10/18/2011 at 13:23

      Grazie 1000! Purtroppo sono goloso… ed è un vero guaio 🙂

    Lascia un commento