Contorni/ Vegetariano

Patatine Chips… croccanti, con gusto!

Patatine chips
Q
uante volte sarà capitato a tutti di sgranocchiare un sacchetto di patatine domandandosi quale sia il trucco che le rende così irresistibili… l’appetito sembra non saziarsi mai fino a quando l’ultima briciola non è stata mangiata. E, immancabilmente, ogni volta che mio padre mi becca a smangiucchiare patatine dal sacchetto mi fa la stessa domanda: “Ma, secondo te non si riesce a farle uguali con le patate dell’orto?”. Ho sempre ignorato la risposta in quanto non credevo fosse così facile fare le chips in casa.

Bene, domenica scorsa mi sono messa alla prova e il risultato è stato migliore di quanto potessi solo immaginare. Prima ancora di cominciare a mangiare le avevamo quasi già tutte divorate… Le abbiamo accompagnate con una bistecca alla fiorentina e cosa avrà mai detto babbo Carlo?! “Però, queste patate non fanno per niente comparsa… sai quante ce ne vorrebbero per saziarsi!”. O mamma mia… ma chi li accontenta questi genitori?!!! 🙂

Patatine chips

La ricetta è veramente molto semplice, ma ho scoperto in questi giorni che praticamente nessuna delle persone che conosco sapeva come preparare le chips. I bambini ne saranno davvero entusiati…!!!

Ingredienti

Patate
Olio di semi
Sale

 

Preparazione

1. Sbucciare le patate e lavarle asciugandole con un canovaccio.

2. Tagliare le patate in fette molto sottili (potete usare un coltello affilato o un’affettatrice. Lavarle bene in una ciotola facendo 2/3 cambi d’acqua in modo da eliminare tutto l’amido.

3. Metterele patatine in una ciotola con acqua ghiacciata e lasciarle in frigorifero per 30 minuti.

4. Asciugare le patatine con un canovaccio.

5. Nel frattempo scaldare l’olio di semi in una padella e, quando sarà ben caldo, friggere le patate. Una volta cotte scolarle su della carta assorbente e spolverare con un po’ di sale.

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    Valentina
    11/16/2011 at 08:58

    Ila è normale che alle nove del mattino mi vien voglia di sgranocchiare le tue adorabili patatine?? Ma non è l’ora di cappuccio e brioche?? ti son venute come quelle comprate, e mi ricordo che mio zio in Sardegna le faceva sempre a me e mia sorella, era un rito!! le vorrei fare anche io anche se non basterebbe una produzione industriale di patate, ma non è difficile tagliarle sottili sottili con il coltello? Un abbraccio, buona giornata

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 20:38

      Per me ogni ora è buona per sgranocchiare patatine…
      Ho provato più attrezzi per tagliarle sottili sottili. Alla fine quello che ha dato risultati migliori è stata un’affettatrice elettrica (di quelle che si usano solitamente per gli insaccati): fette molto sottili ottenute con esteema faciltà. Al secondo posto si è piazzato il più semplice coltello… che tutti abbiamo in casa… ovviamente il tempo necessario è molto di pù per ottenere fette sottilissime. Bisogna procedere molto lentamente…

  • Reply
    Luciana Attorresi
    11/16/2011 at 09:30

    Non solo i bambini saranno entusiasti davanti un piatto pieno di queste meravigliose patatine.
    Un bacione
    Lu

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:44

      Ciao Luciana, benvenuta tra noi! Hai ragione… noi sembravamo tutti bambini attorno al vassoio delle patatine…

  • Reply
    paola
    11/16/2011 at 09:44

    anche io le faccio spesso (addirittura me le faceva mia nonna) cmq sono splendide!

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:45

      Ad averlo saputo avrei cercato consigli da te…

  • Reply
    concetta
    11/16/2011 at 11:19

    wow, sembrano confezionate tanto sono belle e perfette, complimenti

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:47

      Grazie cara… effettivamente sono rimasta soddisfatta del risultato. Le rifarò molto presto.

  • Reply
    La cucina di Molly
    11/16/2011 at 12:46

    Sono perfette! Le provo subito! Brava…Ciao

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:47

      Se le provi, non potrai più farne a meno…

  • Reply
    artù
    11/16/2011 at 12:56

    Ma sono stupende e perfette!!!! chissà che bontà!!!

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:48

      Molto, ma molto meglio di quelle confezionate.

  • Reply
    Elisa
    11/16/2011 at 13:56

    Superbrava! Sembrano proprio quelle comprate in busta!!! 😀

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:49

      Il fritto purtroppo non è mai salutare, ma sicuramente faranno meno “danni” di quelle nelle buste.

  • Reply
    Emanuela
    11/16/2011 at 15:07

    Conoscevo questo metodo, ma non so come avevo dimenticato il ghiaccio strada facendo…:)….
    Sono perfette! bravissima!
    baci

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:52

      La ricetta cui mi sono rifatta parlava di acqua fredda… io ho voluto abbondare con il freddo aggiungendo quattro cubetti di ghiaccio. Secondo me la temperatura così bassa ha fatto proprio bene alle fettine…

  • Reply
    Rumi
    11/16/2011 at 16:28

    Sembrano proprio quelle comprate! Bravissima!!

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 21:58

      Grazie Rumi… sono sparite in un battito di ciglia!!

  • Reply
    grazia
    11/16/2011 at 17:42

    In effetti di segreti per una buona anzi ottima riuscita ce sono più di uno!!
    Ottime ed invitanti le tue!!
    Baci

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 22:00

      Sono proprio curiosa di scoprire tutti gli altri segreti. Magari c’è la possibilità di migliorarle ancora…

  • Reply
    Leda
    11/16/2011 at 18:30

    Ciao, mi farebbe molto piacere se volessi partecipare al mio contest RomantiKitchen.
    In questo contest dovrete proporre ricette raffinate, ma al tempo stesso con quell’aria di casa che ci piace tanto… naturalmente non dovrà mancare la creatività e un tocco di romaticismo. I premi sono tutti home-made e molto “romantici”.
    Se ti ho incuriosito ti aspetto sul mio blog! 🙂

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 22:04

      Ciao Leda, grazie per l’invito al tuo contest. Faremo il possibile per partecipare… certo che hai scelto un tema bello impegnativo!!
      A presto.

  • Reply
    Babi
    11/16/2011 at 23:12

    Che buone le patatine, fino ad un paio di anni fa ne mangiavo a quintali, ora le ho praticamente eliminate. Pero’ questa idea di prepararle in casa mi farebbe sentire meno in colpa. Grazie, Babi

    • Reply
      Ilaria
      11/16/2011 at 23:28

      Hai ragione… farle in casa le fa sembrare più salutari… 😛

  • Reply
    micaela
    11/16/2011 at 23:43

    mamma mia, aono perfette, devo provarci anch’io!

    • Reply
      Ilaria
      11/17/2011 at 20:29

      Rimarrai sorpresa da quanto sono buone…

  • Reply
    Le Ricette di Tina
    11/17/2011 at 07:41

    ma sono identiche!!devo provarle grazie!!buona giornata

    • Reply
      Ilaria
      11/17/2011 at 20:30

      Il problema è che quando cominci non smetteresti più di mangiarle…

  • Reply
    Laura
    11/17/2011 at 09:01

    Conoscevo la ricetta ma non le ho mai fatte. Le tue hanno un aspetto buonissimo! Buona giornata, Laura

    • Reply
      Ilaria
      11/17/2011 at 20:31

      Ti consiglio di provarle una volta che prepari le classiche patate fritte… sono irresistibili!!

  • Reply
    Roberta
    01/18/2012 at 17:49

    Bravaaaa!!!!! queste patatine sono proprio da provare ^_^

    • Reply
      Ilaria
      01/18/2012 at 22:05

      Ciao Roberta, benvenuta nel nostro blog. Te le consiglio davvero, hanno lo stesso aspetto di quelle che si comprano nei sacchetti, ma hanno il doppio della bontà. E, nonostante siano fritte, sono sicuramente più salutari di quelle che si trovano in commercio.
      Buona serata. A presto!

  • Reply
    laura
    02/26/2012 at 15:05

    ma buonissime!!!! sarà la merenda per questa domenica pomeriggio!!! ihihihih

    • Reply
      Tommy
      02/26/2012 at 15:59

      Ah ah ah allora buona merenda e buona domenica:-)

  • Reply
    Roberta
    03/15/2012 at 20:48

    le ho provate!!!! grazie mille della ricetta!!!!! ^_^
    ti ho ringraziata anche nel mio post!!!! ciao ciao 🙂

    • Reply
      Ilaria
      03/15/2012 at 22:43

      Sono contenta che ti siano piaciute. E’ una grande soddisfazione per me il tuo post.
      Buona serata cara.

  • Reply
    Chicken and chips | Angolo cottura di Roby
    05/08/2015 at 11:14

    […] ancora di più!!!! Mi sono cimentata pure a fare le “patatine del sacchetto” (grazie Ilaria)… salatissimeeeeeee e croccantine ^_^ ! per 2 persone: 2 patate  2 cosce di pollo […]

  • Reply
    Lorena
    02/01/2017 at 18:09

    Sembrano davvero buone…si possono preparare in anticipo e mangiarle fredde…durante un pic-nic?

    • Reply
      Ilaria
      02/09/2017 at 22:02

      Ciao Lorena, benvenuta nel nostro blog!
      Le puoi sicuramente preparare in anticipo. Una volta fredde saranno simili a quelle dei sacchetti… ma molto più buone!! 🙂
      Mi è capitato una volta di averne fatte troppe per pranzo. Così le ho lasciate da parte e alla sera le abbiamo usate per un aperitivo. Il risultato è stato ottimo e sono piaciute a tutti.
      Buona serata.

    Leave a Reply