Dolci

Frollini alla panna

Frollini alla panna

 Qualche settimana fa è arrivato a casa un pacchetto per me. Sorpresa, sorpresa, sorpresa… 🙂 🙂 Cosa poteva esserci dentro a quella scatola? Ovviamente il mittente era Tommy, che ogni tanto mi vizia con regalini inattesi. E poi nessun altro in casa mia fa acquisti su internet…
Era da tempo che lo “stressavo” con la sparabiscotti, quel siringone con tutte le sue formine mi incuriosiva proprio. Ma io sono l’indecisa della famiglia per gli acquisti ed erano giorni e giorni che guardavo e riguardavo in giro alla ricerca della mia attrezzatura da vera pasticcera. Così Tommy ha fatto un rapido giro su Amazon e ha scelto quella giusta per me.
Peccato che non aveva fatto i conti con la nostra cronica sfortuna negli acquisti: poteva forse funzionare? Abbiamo seguito tutto alla lettera, ma una volta inserito l’impasto dentro la sparabiscotti alla prima pressione è “esploso” tutto. Fortuna che quella era la migliore sparabiscotti in commercio! In men che non si dica abbiamo mestamente rimesso tutto nella scatola e rispedito il tutto al mittente.
Come si dice: “riprova e sarai più fortunato!”. Abbiamo rifatto una meticolosa selezione e stavolta è arrivata lei! Sì, è davvero quella giusta.

Mi piacciono i biscotti che si possono fare con la sparabiscotti, hanno un aspetto così professionale… così ho pensato di preparare questi frollini alla panna ideali per la prima colazione o per uno spuntino pomeridiano.
Questo è solo il primo tentativo. Presto mi cimenterò in nuove prove…

Frollini alla panna


Tempo: 50 min
Persone: 6 Calorie a persona: 364 Difficoltà: diffic


Ingredienti

  • 250 gr Farina
  • 100 gr Zucchero
  • 1 Tuorlo
  • 90 gr Burro
  • 50 gr Panna


Preparazione frollini alla panna

1. Mescolare il burro ammorbidito con lo zucchero e mescolare energicamente fino a ottenere un impasto spumoso.

2. Aggiungere la panna e il tuorlo. Unire infine la farina setacciata impastando fino a ottenere una palla liscia.

3. Trasferire una parte del composto nella spara biscotti e cominciare a distribuire i biscotti su una placca imburrata. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15/20 minuti.

Frollini alla panna

Con questi biscotti, ideali per la colazione, partecipiamo al contest Facciamo colazione insieme? del blog La Erika in cucina

Contest Facciamo colazione insieme?

Potrebbe interessarti

75 Commenti

  • RIspondi
    Erika90
    06/29/2012 at 11:47

    inutile dire che ho comprato lo sparabiscotti..ihihihih

  • RIspondi
    cinzia
    06/12/2012 at 23:41

    Sono proprio belli questi biscottini! L’aggeggio ovviamente “celò”, ti pareva? Ho preso quella della tescoma e devo dire che mi sono usciti già alla prima volta, però ho capito che l’impasto dev’essere proprio morbido. Proverò anche questo, che -vedo- rimane attaccato alla teglia pure imburrata! Perché vedi, il punto ho capito proprio essere di non imburrare la teglia, tanto poi si staccano senza fatica cmq.
    E come vanno i vostri esperimenti con il li.co.li? date le temperature in rialzo, ultimamamente io ho avuto risultati molto molto soddisfacenti!
    un abbraccio 🙂

    • RIspondi
      Tommy
      06/13/2012 at 00:13

      I nostri primi tentativi con la spara biscotti sono andati falliti … fra i vari rimedi empirici abbiamo provato anche la teglia imburrata e forse per pura coincidenza (o scaramanzia) i biscotti sono venuti. Ma seguiremo il tuo consiglio. Il licoli … beh, Ilaria lo ha quasi ucciso! Fortuna che lo abbiamo ripreso per i capelli… adesso è vivo e vegeto anche se domenica abbiamo padellato i tempi di lievitazione. Con le giornate relativamente calde i tempi sono quasi dimezzati, invece abbiamo atteso troppo e l’impasto ha sofferto un pochino. Però alla fine la pizza è risultata buona.
      Un abbraccio anche a te!

  • RIspondi
    Zenzero Blu
    06/11/2012 at 07:47

    Favolosi i tuoi frollini e bravo Tommi per aver avuto un pensiero così dolce!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/11/2012 at 14:07

      Davvero bravo!! Si è beccato però anche i miei fulmini quando i biscotti non venivano ai primi tentativi. Poverino! 🙂

  • RIspondi
    emi
    06/11/2012 at 00:01

    troppo caribi e delicati i tuoi biscottini!!ciaoo

    • RIspondi
      Ilaria
      06/11/2012 at 14:06

      Grazie tesoro!! Mi sono proprio divertita con la sparabiscotti…

  • RIspondi
    Erika90
    06/10/2012 at 23:06

    Ma lo sai che mi hai fatto venire voglia di comprarmi uno sparabiscotti? credo sarà il mio prossimo acquisto…bellissimi e davvero perfetti questi biscotti…bravaaaaaaaaa!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/10/2012 at 23:48

      Ciao Erika, la sparabiscotti era una vera tentazione… vedevo in giro quei biscottini così perfetti e volevo poterli fare anch’io. Il problema è che non funziona con tutti gli impasti, ci vuole la consistenza giusta altrimenti è un vero disastro e ti verrebbe solo voglia di sbatterla contro il muro o ti nasconderla in fondo a un cassetto. Ma quando trovi gli impasti giusti il risultato è davvero impagabile.
      Grazie per la tua visita e grazie per aggiungerti alla lista dei partecipanti.
      A presto.

    • RIspondi
      Ilaria
      06/10/2012 at 23:49

      … ovviamente volevo scrivere “aggiungerci”… 🙂
      Buona notte.

  • RIspondi
    giovanna
    06/10/2012 at 22:17

    delicatissimi uno tira l’altro

    • RIspondi
      Ilaria
      06/10/2012 at 23:45

      Sono una vera tentazione… quando li vedi nel vassoio non puoi resistere e continui a mangiarne fino a che non rimangono solo le briciole…
      Buona notte.

  • RIspondi
    Cristina
    06/08/2012 at 19:12

    Che belli, io mi diverto tantissimo ad usare la sparabiscotti 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 21:36

      Io ho cominciato solo da poco a usarla e conosco ancora pochi impasti… passerò allora da te per scoprirne qualcuno nuovo.

  • RIspondi
    arabafelice
    06/08/2012 at 15:56

    Ancora non mi decido a comprarla, la sparabiscotti, ma mi fai venire voglia 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 21:34

      Ogni volta che vedevo dei biscottini perfetti in rete mi chiedevo sempre come fosse possibile farli così… e poi ho scoperto lei… la sparabiscotti. E’ stato vero amore!

  • RIspondi
    fausta
    06/08/2012 at 15:01

    lo voglio anch’io “un Tommy” che mi vizi con sorprese improvvise! Dove si compra???
    Scherzi a parte, un pensiero gentilissimo anche se l’approccio non è stato dei migliori. La mia, di sparabiscotti, l’ho ormai riposta da qualche parte e non ci penso più. Vedo che invece tu, dopo, hai avuto più fortuna. Complimenti, questi biscotti sono da pasticceria! un abbraccio

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 21:33

      Di Tommy in giro ce n’è uno solo…!!! 🙂 Purtroppo mi vizia davvero e io certe volte faccio la bambina capricciosa… diciamo che ne approfitto un pochino… 😉
      Fortuna che con la seconda sparabiscotti è andata meglio, ma con certi impasti non siamo proprio riusciti a produrre niente di buono. Non ti dico la rabbia…
      Un abbraccio anche a te. E buon fine settimana.

  • RIspondi
    lory b
    06/08/2012 at 12:55

    Sono bellissimi!! Ecco sì, ci va la ricetta giusta!! Tu l’hai trovata!!!
    Un bacione grande e.. prendo un paio dei tuoi perfettissimi biscottini!!!!
    Bacioni!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:29

      Senza la ricetta giusta non esce fuori niente da quella macchinetta purtroppo… 🙁
      Però con questa ricetta sono venuti davvero bene…!
      Un bacione anche a te.

  • RIspondi
    Penna e Forchetta
    06/08/2012 at 09:30

    Ciao Carissima,
    è da un po’ che non passo dalle tue parti (mannaggia ma perché la giornata è di sole 24 ore?) e oggi, finalmente, ho potuto vedere quante cose buonissimissime hai fatto.
    Però…. però ho riso davvero (scusaaaaa) quando ho letto della sparabiscotti. Anche a me è successa la stessa cosa! 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:26

      Ne so qualcosa anch’io… a me ci vorrebbero le giornate con il doppio delle ore, sono sempre di corsa e quando arrivo alla fine della giornata mi rimane sempre qualcosa che non sono riuscita a fare.
      Mal comune… ci sono rimasta malissimo quando è saltato tutto per aria, avevamo una voglia di veder uscire quei biscottini tutti carini… 🙂

  • RIspondi
    Caro
    06/07/2012 at 23:40

    buonissimiiii! 🙂 sai anch’io ho avuto la tua stessa esperienza con lo sparabiscotti, il primo che ho preso era di plastica e si è rotto dopo qualche settimana, così al 2° round sono stata furba e ne ho comprato uno di alluminio indistruttibile! 😀 un bacione, a presto! 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:24

      Tommy invece aveva comprato quello che sembrava il migliore, completamente in alluminio. Ma secondo noi aveva un difetto di progettazione perché il tappo non si avvitava bene. E così alla minima pressione saltava tutto di fuori.
      Con questa ci litigo qualche volta, ma in fondo andiamo d’accordo… 🙂
      Buon fine settimana.

  • RIspondi
    grazia
    06/07/2012 at 23:20

    Sapessi quante volte ho litigato con la sparabiscotti, la mia è veramente vecchia, ma poi come è successo a te , ho fatto la mano, e il risultato è stato buono .
    Vedo che a te sono riusciti benissimo…devo andarla a tirare di nuovo fuori e farla lavorare un pò!!
    Un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:21

      Non sempre i risultati sono stati presentabili… alcune volte ho buttato via tutto e mi sono indispettita con la sparabiscotti. E’ un po’ noiosa per il fatto che gli impasti devono avere una certa consistenza altrimenti non viene fuori niente e questo mi snerva un pochino, però i biscotti vengono fuori davvero molto carini.
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    ale
    06/07/2012 at 21:40

    meravigliosi, sai cosa mi ricordano ? i bucaneve, hanno un aspetto simile !

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:19

      E’ vero… hai ragione. I bucaneve… quanto mi piacevano e quanti ne ho mangiati quando ero piccola!! Gli mancano soltanto le gocce di zucchero sulla superficie.

  • RIspondi
    Isabella
    06/07/2012 at 15:52

    Ma che bei biscottini, e che buoni devono essere!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:18

      Erano davvero molto buoni…
      Buon fine settimana.

  • RIspondi
    Le Ricette di Tina
    06/07/2012 at 15:16

    ahhhh che maritino d’oro che hai!!! lo comprai anch’io quell’aggeggio ma si ruppe senza sfornare niente purtroppo!!!bravissimaaa son troppo belli!!devo procurarmene uno buono anch’io!ciaoo

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 20:03

      Ancora non è un maritino… ma si sta allenando!!! Sicuramente ha cominciato con il piede giusto… è un vero Ammmoooore!!!! 🙂

  • RIspondi
    federica
    06/07/2012 at 15:13

    stupendi questi biscottini!!li segno piace molto anche a me usare la sparabiscotti!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 19:52

      E’ vero, è divertente… a patto di trovare l’impasto giusto. Certe volte non ne vogliono proprio sapere di venire fuori in modo decente.

  • RIspondi
    maria
    06/07/2012 at 14:47

    Mi sono innamorata del tuo sparabiscotti. Semplici, deliziosi, bravissima!!! Hai realizzato dei piccoli capolavori di pasticceria!!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 19:51

      Quando trovi l’impasto giusto è davvero divertente pasticciare con la sparabiscotti. Quando non trovi l’impasto giusto la sbatteresti nel muro! 🙂

  • RIspondi
    Mary
    06/07/2012 at 13:57

    Come dice il proverbio, la fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo ! Che dire ?? Questi biscottii sono super..sicuramente buoni..ma con un aspetto SUPERPROFESSIONALE !!! Un bacione 🙂

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 19:50

      Professionalissimo!!!! Sembravo quasi una vera pasticcera… mi mancava solo il cappello e il grembiulone. 🙂

  • RIspondi
    maripatty
    06/07/2012 at 13:31

    sempre buonissimi i frollini ,li adoriamo a colazione ,non possono mai mancare ,preparati in casa poi sono irresistibili! proveremo presto a farli noi ,ciao buona giornata!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/08/2012 at 19:49

      Anche per me sono l’ideale per la colazione. Se poi sono con la panna ancora meglio.

  • RIspondi
    Federica
    06/07/2012 at 12:19

    Sono troppo belli 🙂 Mi stai facendo venire la tentazione di andare a dissotterrare quell’aggeggio infernale racchiuso in qualche cassetto! Bella l’idea della panna al posto di un po’ di burro. Un bacione, buona giornata

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:24

      Ma come, l’hai sotterrata infondo a qualche cassetto o qualche armadio!?? Ti dirò, dopo qualche tentativo disastroso avevo avuto anch’io la tentazione di fingere un’inaspettata rottura dell’aggeggio… ma una volta trovati gli impasti giusti è stato facile e divertente preparare biscotti. E poi dai, queste forme non si riesce a ottenerle in altro modo… mi sa che devi dissotterrare l’arma! 🙂
      Un bacione.

  • RIspondi
    iva
    06/07/2012 at 11:33

    Troppo carini, devo dire che l’avevo comprata anche io, usata 2 volte e poi rimessa nell’armadio e dimenticata li… dovrò riesumarla… anche perchè i biscotti vengono così carini e croccantini!!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:22

      L’aspetto dei biscotti realizzati con la sparabiscotti è davvero molto carino, sembrano quelli delle confezioni! E’ però difficile trovare degli impasti che si adattino alla sparabiscotti: se è troppo molle non si staccano i biscotti, se è troppo duro non si formano… insomma, non è poi così semplice.
      Con questo impasto sono venuti carini senza troppe difficoltà. Provalo.
      Buona giornata.

  • RIspondi
    Cucina che ti passa - Rumi-
    06/07/2012 at 11:03

    bè che dire: urra per Tommy che compra sparabiscotti!!
    Ilaria cara i tuoi biscotti sono stupendi!! davvero deliziosi!!
    bravissima! un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:21

      Mi unisco al coro di urrà!!! E’ stato davvero un regalo graditissimo. Adesso tocca a me produrre biscotti in tutte le forme! 🙂

  • RIspondi
    artù
    06/07/2012 at 08:29

    Che dire 10 e lode, io e la sparabiscotti non andiamo per niente in sintonia….lei sta in fondo ad un armadio ed io non la degno di uno sguardo, magari con la tua ricetta potrei “riprovarci”???

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:19

      Prima di imbattermi negli impasti giusti ero tentata anch’io dal buttarla in fondo a un cassetto. Poi ho trovato 3/4 impasti adatti e adesso mi diverto un sacco a sparare biscotti con tutte quelle formine…
      Dai, non mollare, riprova!

  • RIspondi
    Yrma
    06/06/2012 at 22:36

    Uhhh la sparabiscotiiiiiiii!!!!!La voglio anch’ioooooooo:-DDDD Io ne ho un tipo solo, una formina strana che simula ma non è proprio quella…Insomma aono bellissime e poi…con la panna??????!!!!Meravigliosamente golosiiiiii!!!!!Brava cara e stavolta, bravo Tommy…(dai su, stavolta ci sta tutto, fa pure regalini:-DDDDD)
    PS Meno male non sono ‘unica indecisa:DDD

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:17

      Sugli acquisti sono un’indecisa cronica: comincio a farmi tutti i miei giri pindarici e alla fine finisco per essere più confusa di quando sono partita. Meno male che in questo c’è Tommy che mi controbilancia, lui invece decide subito (e non sopporta tutto il tempo che ci metto io per farlo… ahahahah!).
      Anche con la sparabiscotti, non ho fatto in tempo a dire che l’avevo vista in giro che già era in cerca di informazioni su internet e subito dopo alla cassa di qualche shop online. Quasi quasi la prossima volta provo a chiedere qualcosa d’altro… che ne dici (ripensando al vostro discorso di qualche giorno addietro) se provo a chiedere qualcosa che brilla???? 🙂
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    sabina
    06/06/2012 at 22:29

    ottimo acquisto direi, sono bellissimi!!!
    un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:14

      E’ stato davvero un bel regalo… anche se ancora devo trovare ricette che si adattino bene alla sparabiscotti.
      Un bacione anche a te (ed Elsa!).

  • RIspondi
    Ilaria
    06/06/2012 at 22:03

    Bellissima la sparabiscotti!!! me l’hanno regalata dei miei amici e mi piace tantissimo sono alla ricerca di ricette da sparabiscotti e sicuramente proveròl la tua 😀

    • RIspondi
      Ilaria
      06/07/2012 at 13:13

      Per il momento sono riuscita a trovare solo pochi impasti che si adattano alla sparabiscotti. Quando l’impasto non è della consistenza giusta diventa un vero aggeggio infernale perché non viene niente di buono… ti vengono solo dei nervi… 🙂
      Con questo impasto mi sono trovata bene.

  • RIspondi
    Ely
    06/06/2012 at 21:28

    Quanto ti son venuti bene??????????? Sono perfetti, io ho la sparabiscotti ma non sono capace di usarla :-(((( Riprovo con questa ricetta!!!! Baci

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:45

      Effettivamente è difficile trovare l’impasto giusto. Con questo è andata bene al primo colpo, ma ne ho fatto un altro qualche giorno dopo ed è stato un vero disastro… alla fine ho usato le classiche formine… Dai, non ti arrendere, riprova con questo impasto.
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Chiara
    06/06/2012 at 19:39

    nonostante la prima esplosione, questi ti sono venuti veramente bellissimi!!! (della serie… che sparabiscotti hai preso che quasi quasi ci faccio un pensierino?)

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:42

      Al primo tentativo ci siamo rimasti malissimo, eravamo così entusiasti della nostra fiammante sparabiscotti… Abbiamo poi comprato una Gefu Cookie 14320 (cercavamo una Marcato ma non siamo riusciti a trovarla). Purtroppo non si può usare con tutti i tipi di impasto, altrimenti sarebbe un vero sogno.

  • RIspondi
    Isabeau
    06/06/2012 at 15:12

    Ti rubo al volo la ricetta c’è una certa siringa per biscotti che attende ancora di essere collaudata!

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:38

      Non facciamola attendere oltre allora… 🙂

  • RIspondi
    2 amiche in cucina
    06/06/2012 at 14:52

    bellissimi, non ti preoccupare, non siete i soli che quando comprano una cosa non funziona, è capitato spesso anche a me, baci

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:38

      Sembra un male comune… consoliamoci a vicenda allora…
      Fortuna che al secondo tentativo funzionava perfettamente, per la serie “riprovate e sarete più fortunati”.

  • RIspondi
    tina
    06/06/2012 at 14:49

    mia cognata me la regalato per il mio compleanno,e na bella cosa per i biscotti…i tuoi hanno un bellissimo colore,immagino il profumo:)

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:36

      È vero, vengono dei biscotti davvero molto carini. Occorre solo trovare la giusta consistenza dell’impasto altrimenti viene fuori un disastro!!

  • RIspondi
    Elena
    06/06/2012 at 14:07

    ti sono venuti perfetti, complimenti

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:35

      In realtà avrebbero dovuto avere anche il pallino centrale, come si vede dalla placca, ma a qualcuno si è staccato. Devo dire però che mi piacciono a forma di cerchietto…

  • RIspondi
    Raffy
    06/06/2012 at 13:48

    bellissimiiiiiiiiii! molto golosi con la panna…

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 21:34

      La sparabiscotti dà un aspetto così professional alla piccola pasticceria… 🙂 🙂

  • RIspondi
    Claudia
    06/06/2012 at 12:51

    A parte che sono bellissimi a vedersi.. e saranno bunoi.. ho visto spesso in giro un impasto simile.. 🙂 buona giornata smack

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 13:14

      E’ un impasto davvero molto comune: il classico impasto dei frollini alla panna. Sicuramente ci sarà una ricetta simile in tutti i blog… In questo caso non c’è niente da inventare! 🙂
      Mi sono davvero divertita con la sparabiscotti e ci sono così tante forme che ci si può davvero sbizzarrire!
      Buona giornata anche a te!

  • RIspondi
    Renata
    06/06/2012 at 10:21

    Bellissimi!!!!E che splendido regalo ti ha fatto Tommy
    Divertiti Ilaria!!!!!Un bacione

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 13:12

      Davvero uno splendido regalo. Mi facevano così sognare quei biscottini tanto perfetti che si vedevano in giro. E pensare che fino all’anno scorso (periodo ante-blog) neppure sapevo dell’esistenza di questo attrezzo magico! Ma quante cose si imparano grazie a tutte voi!!! 🙂
      Mi divertirò sicuramente a biscottare tesoro!
      Un abbraccio.

  • RIspondi
    Enrica
    06/06/2012 at 09:43

    Che belli che sono!! (però manca la foto della meravigliosa sparabiscotti nuova) 😉
    Si possono fare anche con il metodo classico e le formine? Ciao

    • RIspondi
      Ilaria
      06/06/2012 at 13:11

      Ciao Enrica, benvenuta nella nostra cucina!
      Hai ragione, rimedierò la prossima volta facendo una foto anche alla principale artefice di queste forme: la sparabiscotti. 🙂
      Sì, si può usare anche i classici stampini perché la pasta ha la classica consistenza di una pasta frolla.
      A presto! Buona giornata.

      • RIspondi
        Enrica
        06/06/2012 at 15:25

        Ciao, allora mi copio la ricetta e prossimamente proverò a farli 🙂 mi piace fare colazione con biscotti o torte fatte in casa 😀
        Buona giornata e grazie…

    Lascia un commento