Stampa
Tagliata

Tagliata al sale di Cervia

La tagliata al sale di Cervia è un secondo piatto veloce da preparare e davvero molto gustoso. La cottura deve essere al sangue.
Piatto Secondo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2
Autore Tommy

Ingredienti

  • 700 gr di controfiletto
  • insalata o altre verdure da grigliare

Per l'olio aromatico

  • 8 cucchiai d'olio
  • 1 rametto di rosmarino

Per il sale aromatico

  • 250 gr di sale fine di Cervia
  • 250 gr di sale grosso di Cervia
  • 4 chiodi di garofano
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di rosmarino
  • 10 foglie di salvia
  • 1 cucchiaino di timo
  • 1/2 cucchiaino di maggiorana
  • 1/2 cucchiaino di pepe macinato
  • 1 scrozetta di limome

Istruzioni

  1. Preparate il sale aromatico. Pestate tutti gli aromi in un mortaio (oppure in un tritatutto aggiungendo un paio di cucchiai di sale grosso) e unite al sale (grosso e fine assieme). Amalgamate bene e riponete in un recipiente a chiusura ermetica. Il sale così preparato si conserva per tanto tempo se tenuto a riparo dalla luce e dall'umidità.
  2. Scaldate la griglia di ghisa (o ancora meglio la brace!) e cuocete la carne a temperatura ambiente (toglietela dal frigo 3 ore prima di cucinarla) 4/5 minuti per lato, senza mai muoverla e girandola una sola volta.
  3. Contemporaneamente grigliate anche la verdura.
  4. Nel frattempo preparate l'olio aromatico scaldando l'olio assieme al rosmarino.
  5. Tagliate la carne a striscioline e salate con il sale aromatico. Passate un filo d'olio al rosmarino sulla carne e sulle verdure grigliate.
    Tagliata