Stampa

Crostini neri toscani

I crostini neri toscani sono forse la ricetta toscana più diffusa. Ogni famiglia ha la propria ricetta, tutte buone e tutte provenienti dalle proprie nonne.
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Porzioni 8
Autore Tommy

Ingredienti

  • 400 g di fegatini di pollo puliti
  • 100 g di milza
  • 5 acciughe sott'olio
  • 50 g di capperi sott'aceto
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 5 foglie di salvia
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • prezzemolo
  • brodo di carne q.b.
  • olio evo
  • sale
  • 2 sfilatini di pane

Istruzioni

  1. Ricoprite il fondo di una padella con un po' di olio di oliva e fate soffriggere l'aglio, la salvia, metà capperi e il prezzemolo tritato.
  2. Aggiungete i fegatini di pollo e lasciate cuocere a fuoco vivo girando di tanto in tanto fin quando non avranno preso un bel colore.
  3. Mettete il concentrato di pomodoro e bagnate il tutto con il vino rosso. Lasciate evaporare.
  4. Aggiungete la milza e continuare la cottura per 15/20 minuti circa bagnando con il brodo se necessario.
  5. Togliete dal fuoco e passate dal tritacarne assieme ai capperi rimasti e alle acciughe. Se volete ottenere un impasto più liscio e meno rustico, ripassate due o tre volte.
  6. Rimettete al fuoco aggiungendo del brodo. Cuocere a fuoco basso per altri 15 minuti e aggiustate di sale. A cottura ultimata, togliere dal fuoco e aggiungere una noce di burro.