Crespelle di farina di grano saraceno

crespella di grano saraceno con ricotta e carciofi

Se vi trovate nei dintorni di Firenze e avete voglia di trascorrere una piacevole serata gustando qualche prelibatezza toscana, vi consiglio di fare visita alla locanda con cucina Toscani da sempre del nostro carissimo amico Stefano. La locanda si trova nel centro storico di Pontassieve a pochi km da Firenze. E’ facilmente raggiungibile in treno (si trova praticamente di fronte alla stazione ferroviaria) oppure in auto.

Sarete accolti in un ambiente intimo e molto romantico dove il cuoco Stefano e il suo staff sapranno consigliarvi al meglio.  

Prestate attenzione a chiedere qualcosa di piccante: anche lo chef, come me, è un cultore del piccante… quindi habanero e naga morich sono sempre presenti in cucina… 

La locanda è un presidio slow food, si mangia con calma tanto che spesso si finisce la serata parlando seduti con Stefano di fronte a un bicchiere di uno dei suoi strepitosi liquori casalinghi (che vi consiglio di provare, soprattutto quello al peperoncino :-)).

Se poi la serata si fa pesante e il tasso alcolico sale un po’ troppo, troverete sicuramente più confortevole dormire in una delle 6 camere della locanda piuttosto che al fresco… 

Locanda Toscani da Sempre
Via Fratelli Monzecchi
50065 Pontassieve Firenze
tel. (+39) 055 8392952
info@toscanidasempre.it

Oggi Stefano ci lascia una bella ricetta interamente senza glutine: crespelle di grano saraceno con ripieno di ricotta di pecora e carciofi morellini, salsa leggera al pomodoro e basilico.

Ingredienti per 10 crespelle

300 cl di latte intero
3 uova
130 gr di farina di grano saraceno
un pizzico di sale


Per la besciamella

1 lt di latte intero
75 gr di burro buono
65 gr di farina di riso
una generosa grattata di noce moscata
sale qb


Per il ripieno

500 gr di ricotta di pecora
8 carciofi morellini
50 gr di parmigiano grattugiato
sale pepe e noce moscata qb


Per la salsa

300 gr di pomodori pelati
20 foglioline di basilico
2 spicchi d’aglio
sale e pepe qb

crespella di grano saraceno con ricotta e carciofi

Prepazione crespelle di grano saraceno senza glutine

1. Preparare il composto delle crespelle mescolando tuttti e tre gli ingredienti, avendo cura che risulti bello liscio, lasciarlo riposare 1 ora in frigo e poi rigenerarlo. Cuocere le crespelle in una padellina antiaderente unta con un pennello imburrato tutte le volte. Stendere le crespelle su un piano e farle raffreddare.

2. Pulire e tagliare i carciofi in ottavi, saltarli in padella con poco olio fino a cottura croccante, unirli poi agli altri ingredienti per il ripieno.

3. Preparare il roux1 con la farina di riso e il burro e mettere a bollire il latte con gli aromi. Quando stacca il bollore unire il roux e frustare bene il composto, far cuocere per qualche minuto e aggiungere 4 cucchiai al ripieno.

4. Far andare l’aglio in poco olio evo e aggiungere il basilico, far insaporire e togliere aglio e basilico aggiungendo i pelati passati al setaccio fine. Far ritirare per circa 10′.

5. Prendere una pirofila da forno e fare uno strato di besciamella. Riempire le crespelle e piegarle in 4 a fazzoletto, adagiarle nella pirofila e cuocerle per 12- 13 minuti spolverate di parmigiano.

6. Servirle poi in un piatto fondo nappate con la salsa legggera di pomodoro e decorare, se vi piace, con fili di crespelle passati in forno molto caldo.

1Scaldare il burro in una padella, aggiungete la farina e mescolate fino a quando la farina non si sarà incorporata nel burro fuso. Cuocete per qualche minuto (il roux dovrà essere chiaro). 

Questa ricetta e’ interamente senza glutine. 

Vino consigliato: Chianti Rufina Basciano annata

Con questa ricetta partecipiamo al contest Fatevi adottare! di Come farsi adottare da un cane e vivere felici.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...