Biscotti salati al rosmarino

Biscotti salati al rosmarino

Biscotti salati al rosmarino

Cercavo qualche stuzzichino da preparare da poter usare sia per un aperitivo sia per un antipasto un po’ diverso dal solito e mi sono imbattuta in questi biscotti salati al rosmarino. Vista la fonte super-attendibile, non ci sono stati dubbi e mi sono messa subito all’opera mantenendo le dosi indicate.

Biscotti salati al rosmarino

biscotti salati al rosmarino sono davvero molto buoni: sapore delicato grazie all’uso della ricotta nell’impasto e profumo irresistibile grazie ai pezzetti di rosmarino, che una volta cotti sprigionano tutto il loro inconfondibile profumo.
Sarà che in Toscana amiamo particolarmente il rosmarino (o come lo si chiama dalle nostre parti… il ramerino!), ma il profumo e il sapore invitano a mangiarne uno dopo l’altro.

Biscotti salati al rosmarino

Vista la presenza della ricotta nell’impasto i biscotti salati al rosmarino si conservano ben chiusi in un barattolo di latta per al massimo tre giorni, ma vi assicuro che sono una tentazione continua, quindi sarà difficile farli durare più di un giorno. Io mi sono mangiucchiata una bella dose di biscotti salati al rosmarino sul divano davanti alla tv aspettando l’ora di cena… 🙂

Biscotti salati al rosmarino

5.0 from 36 reviews
Biscotti al rosmarino
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
I biscotti salati al rosmarino sono ideali per un aperitivo o per un antipasto diverso dal solito. Il loro profumo li rende assolutamente irresistibili.
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 150 g di farina
  • 90 g di burro ammorbidito
  • 80 g di ricotta di mucca
  • 3 g di sale
  • 2 rametti di ramerino fresco
  • Biscotti-al-rosmarino
Istruzioni
  1. Mettere la ricotta all'interno di un colino e far sgocciolare tutta la parte liquida.
  2. Nel frattempo lavare e asciugare i rametti di ramerino. Staccare tutti gli aghetti e sminuzzarli con un coltello.
  3. Mettere il burro ammorbidito e la ricotta sgocciolata nella ciotola della planetaria. Mettere il gancio a foglia e montare gli ingredienti. Aggiungere il sale e due cucchiai abbondanti di ramerino sminuzzato.Biscotti-al-rosmarino
  4. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata e continuare a montare fino a ottenere una specie di granella di pasta (la pasta tenderà a sbriciolarsi formando appunto una granella). Trasferire la granella su una spianatoia di legno e lavorare con le mani formando un impasto compatto ma ben lavorabile.
  5. Formare un cilindro aiutandosi con un foglio di carta da forno. Riporre il cilindro in frigorifero per almeno 2 ore in modo da dar solidificare il composto.
  6. Togliere dal frigo, poggiare il cilindro su una spianatoia e tagliare a fette dello spessore di circa 7 mm.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25/30 minuti. I biscotti saranno pronti quando iniziano a prendere un bel colore dorato.
  8. Sfornare e trasferire i biscotti su una gratella per farli raffreddare.Biscotti-al-rosmarino

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...