Cookies con gocce di cioccolato

Cookies con gocce di cioccolato

Cookies

Quando pensate a un biscotto, qual è il primo che vi viene in mente? Al pensiero dei biscotti, la mia mente richiama subito l’immagine dei cookies con gocce di cioccolato.
I cookies sono sicuramente tra i biscotti più conosciuti al mondo (chi non li ha preparati almeno una volta? Noi li avevamo già proposti in passato in questo post). E come potrebbe essere diversamente visto che sono buonissimi, facili e veloci da preparare?! Così, capita spesso che quando ho voglia di biscotti, i cookies con gocce di cioccolato sono la mia ancora di salvezza. 

Cookies

Ma come sono nati i cookies con gocce di cioccolato? In rete si trovano più versioni delle loro origini, che ne attestano la nascita negli Stati Uniti negli anni Trenta. Furono un’invenzione della signora Ruth Graves Wakefield, proprietaria di un famoso ristorante, la Toll House Inn a Whitman (Massachusetts), nel quale venivano preparati dolci fatti in casa. Ci sono tre versioni diverse che raccontano la loro nascita.

Cookies

La prima versione assegna la volontaria invenzione dei cookies con gocce di cioccolato alla signora Wakefield, che aggiunse dei pezzetti di cioccolato alla sua collaudata ricetta per rendere i suoi famosi biscotti ancora più golosi.
La seconda versione assegna l’invenzione dei cookies con gocce di cioccolato sempre alla signora Wakefield, ma non come ricerca di una nuova ricetta, quanto piuttosto come scoperta casuale. La ricetta dei famosi biscotti del suo ristorante prevedeva l’uso di un particolare cioccolato liquido. Un giorno essendone sprovvista lo sostituì con una barretta di cioccolato fatta a pezzetti pensando che lo stesso si sarebbe sciolto e mischiato all’impasto durante la cottura scoprendo invece che questo manteneva la sua consistenza rimanendo ben visibile e croccante all’interno dei biscotti.
La terza versione sottolinea sempre la casualità della scoperta, ma narra una storia diversa. La potenza dell’impastatrice che stava amalgamando il composto per i biscotti avrebbe generato delle vibrazioni tali da far cadere all’interno dell’impasto dei pezzi di cioccolato che si trovavano su una mensola sovrastante. Il cuoco del ristorante, il signor Boucher, avrebbe convinto la signora Wakefield a non gettare l’impasto e a cuocere comunque i biscotti facendo così nascere i cookies con gocce di cioccolato.

Cookies

Qualsiasi delle tre versioni preferiate, converrete che è stata proprio una gran bella invenzione!! 🙂

5.0 from 8 reviews
Cookies americani
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
I cookies con gocce di cioccolato sono tra i biscotti più famosi al mondo. Un mix di pochi e semplici ingredienti che creano un frollino delizioso.
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Americana
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 380 g di farina
  • 115 g di zucchero semolato
  • 135 g di zucchero di canna
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 110 g di gocce di cioccolato fondente
Istruzioni
  1. Sciogliere il burro e farlo raffreddare.
  2. Mettere lo zucchero semolato e lo zucchero di canna nella ciotola della planetaria. Aggiungere il burro a temperatura ambiente, il sale, l'uovo intero e il tuorlo. Mescolare con il gancio K e iniziare a unire a cucchiai la farina setacciata assieme al bicarbonato di sodio.
  3. Trasferire il composto su una spianatoia leggermente infarinata, unire le gocce di cioccolato e impastare velocemente con le mani distribuendo il cioccolato in modo uniforme.
  4. Formare delle palline della dimensione di 20 grammi, pressarle leggermente e metterle sulla carta forno ben distanziate tra loro.Cookies
  5. Cuocere in forno preriscaldato a 170 per 15 minuti. Sfornare e far raffreddare i cookies dentro la teglia.Cookies

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...